Romics XX Edizione, il resoconto

Si è conclusa ieri, domenica 2 ottobre, la XX edizione di Romics, il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games che si è tenuto come sempre presso gli spazi della Nuova Fiera di Roma.

Come avrete letto nelle nostre anticipazioni e nelle interviste di alcuni protagonisti ospiti del festival, quali Laura Peréz Vernetti, Andrea Domestici, Paolo Barbieri e Gabriele Dell'Otto, il fumetto cerca di riappropriarsi degli spazi che hanno animato questo festival dagli esordi, concentrando maggior attenzione sugli autori ed i protagonisti che con i loro lavori contribuiscono a quel fantastico mondo che si snoda attraverso il cinema, l'animazione ed i giochi, figli del mondo fumetto.

Spazio quindi agli incontri con gli autori, grazie all'Officina del Fumetto, con laboratori e workshop dedicati; spazio agli autori all'interno degli stand delle case editrici presenti (come Shockdom, Noise Press, Bugs Comics, Tunuè); spazio all'interno dell'area della Regione Lazio, nell'arena predisposta per le conferenze e gli approfondimenti; spazio dedicato anche a coloro che vogliono avvicinarsi al mondo del lavoro con connotazioni artistiche che possono così avere informazioni su come iniziare un percorso.

Tra i vari appuntamenti non sono mancati Matteo Buffagni ed il "suo" Diabolik, in compagnia di Mario Gomboli, direttore della casa editrice Astorina; l'incontro con Cecilia Randall, l'autrice di Hyper Versum; appuntamento atteso quello della consegna dei Romics D'Oro a Gabriele Dell'Otto, David Lopez e Moreno Burattini.

Le mostre di questa edizione sono state incentrate sul racconto delle 20 edizioni di Romics con "Tanti Auguri Romics!", per celebrare questo traguardo; ma vi è stato spazio anche per gli originali di Gabriele Dell'Otto ed i Supereroi di David Lopez. Grande spazio anche a Diabolik, tra passato e futuro, con tavole d'epoca e tavole dei nuovi fumetti, tra fotografie e documenti delle sorelle Giussani, ma anche merchandise e disegni.


Spazio anche alla mostra "1962 – 1980. I fumetti del diavolo", per una esposizione di articoli su fumetti che hanno scandalizzato negli anni '70, che ha condotto alcuni degli autori persino in carcere.

Ospite quasi dell'ultimo secondo anche Pif, il quale ha presentato una piccola anteprima del suo nuovo film "In guerra per amore", in uscita nelle sale italiane il 27 ottobre.

I risultati del concorso nazionale "I linguaggi dell'immaginario" realizzato in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado per premiare le migliori produzioni creative sul fumetto, illustrazione, animazione, games e visual arts saranno resi noti nell'edizione primaverile di Romics

L'asta di beneficenza per i territori colpiti dal sisma del 24 agosto scorso, si è svolta sabato 1 ottobre, alla presenza del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, ha raccolto 3.060 Euro grazie alle tavole originali messe a disposizione degli autori, tra i quali citiamo Bozzetto, Brindisi, Buffagni e Barbieri. Il ricavato dell'asta sarà utilizzato per finanziare la realizzazione di un ascensore nella scuola di Accumuli.


Per la prossima edizione di Romics vi diamo appuntamento dal 6 al 9 Aprile 2017.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici