TRE GIORNI DI GRANDI FINALI E GRANDE SPETTACOLO ESPORT

PG ESPORTS APPRODA ALLA MILAN GAMES WEEK & CARTOOMICS 2022

Un'arena di 2000 mq è pronta ad accogliere tutti i fan pronti a scoprire chi saranno i vincitori dei numerosi tornei che si susseguiranno nei tre giorni di fiera. Dal Circuito Tormenta alla Italian Cup di Rainbow Six Siege, fino alla Vodafone Unstoppable Cup passando per la Italian Rocket Championship, c'è un evento per tutti. 

PG Esports la prima società italiana dedicata al gaming competitivo e Tournament Organizer di tantissimi eventi esport su scala nazionale, conferma ancora una volta il proprio impegno a supporto della scena competitiva nazionale, portando a Milan Games Week & Cartoomics 2022 una serie di appuntamenti davvero imperdibili, dalle migliori competizioni, a show che abbracciano la pop culture e l'industria del gaming a 360 gradi. In un'arena situata al padiglione 20 di oltre 2000 mq che comprende 600 posti in platea più due spalti, si sfideranno le migliori squadre sui più famosi titoli della scena competitiva: League of LegendsRainbow Six Siege, Fortnite Rocket League. Il grande spettacolo del mondo esport vedrà la presenza di I Love Poke che, ogni giorno, regalerà a tutti gli appassionati nella PG Arena un assaggio delle bowl più apprezzate; inoltre ci saranno uno spazio dedicato a WD_BLACK e uno dedicato a Intel, che proporranno attività per gli spettatori durante tutti i tre giorni di fiera. Grazie alla partnership con dentsu gaming, la solution integrata del gruppo dentsu dedicata all'industry dei videogiochi, la PG Arena si arricchirà anche con le attività proposte da KitKat e con l'esclusivo JD Rooftop, uno spazio sopraelevato totalmente customizzato in base allo stile del brand JD Sports in cui ospiti, influencer e pro-player potranno godersi le finali dei migliori titoli esports. Technology partner della PG Arena sarà Lenovo Legion che metterà a disposizione dei giocatori tutta la potenza dell'hardware Legion per vivere sfide mozzafiato. 

Si comincia venerdì 25 con l'attesa finale del Circuito Tormenta di League of Legends. Dopo mesi di intense sfide saranno gli Away from Normal e gli Exeed a contendersi il titolo in un'avvincente best of 5. Il tutto commentato dagli esperti Carlotta "Charlie" De Simon e Simone "Tavernello" Martelli.  Main partner della competizione saranno Red BullNicNac'sIntel, JD e FRITZ! La finale sarà visibile anche sul canale Twitch PG_Esports_LoL. Dalle 18 comincerà la prima finale della Italian Cup di Rainbow Six Siege, la prima coppa Italia dello sparatutto tattico di Ubisoft, in cui le migliori squadre del PG Nationals hanno sfidato i team che si sono distinti durante il Be Serious, la lega minore del campionatoLa best of 3 vedrà protagonisti i Mkers e i 4real che dopo due mesi di torneo hanno avuto la meglio sui loro avversari. Ad introdurre la competizione ci sarà un Dj set e sul palco saliranno anche Marco e Raffaele di Rainbow6ItaCom, il punto di riferimento della community e Mauro "JustRyuk" Barone, caster storico delle competizioni di Rainbow Six Siege. La finale sarà visibile anche sul canale Twitch Rainbow6IT

Sabato 26 è la volta della Vodafone Unstoppable Cup, che vedrà le fasi finali della competizione svolgersi nel primo pomeriggio, mentre la mattina ci sarà spazio per un free play aperto al pubblico sulla mappa Home of the Unstoppable. La competizione aperta alla community di Fortnite in modalità no-build single player ha visto sfidarsi in quattro giornate di qualificazione i più appassionati giocatori del famoso gioco targato Epic Games, ma solo i primi 100 avranno la possibilità di ottenere la vittoria in una avvincente resa dei conti. A commentare le salienti fasi finali saranno due caster d'eccezione, ovvero Xiuder e Pow3r che parteciperanno poi a un meet & greet con i fan. Le finali saranno visibili anche sui canali di PG Eports e Xiuder.

Infine, domenica 27 ci saranno i playoff e la gran finale della nona edizione dell'Italian Rocket Championship powered by Air Action Vigorsol, il campionato italiano di Rocket League. Ai playoff si sfideranno quattro squadre: i Reply Totem, i Cagliari Esports, i Webidoo Gaming e i No Fear Gaming. Questi team si batteranno in sfide alla best of 5 fino all'ultimo goal. Le due squadre migliori accederanno ad una finale alla best of 7 che decreterà la migliore squadra italiana del titolo di Psyonix Studios. Alle 18:30 sarà il turno della finale della Fresh Style Rumble by Air Action Vigorsol in cui si sfideranno Littlecat e Diazuma, messi alla prova in un'intensa best of 3. La finale di IRC e quella della FreshStyle Rumble by Air Action Vigorsol saranno visibili anche sul canale Twitch ItalianRocketChampionship.

Ancora una volta, PG Esports dimostra di essere un player fondamentale del panorama gaming nazionale, supportando con forza la scena competitiva e offrendo all'appassionato pubblico italiano alcuni dei migliori tornei dedicati ai giochi più apprezzati dai fan, da Rainbow Six Siege a League of Legends. Ciò è possibile anche alla capacità dell'azienda di collaborare con brand di primo livello come FRITZ!, Intel, I Love Poke, Lenovo Legion, NickNac's, Red Bull, Vodafone e WD_BLACK, e di creare solide partnership con realtà strutturate come dentsu gaming, che ha curato progetti strategici capaci di portare in arena JD SportsKitKat e Air Action Vigorsol.