5 cm al secondo, la recensione

Nelle sale italiane solo il 13, 14, 15 maggio


Nelle sale italiane oggi 13 maggio e fino al 15 maggio, potrete ammirare 5 cm al secondo, il capolavoro che ha consacrato al pubblico il Maestro Makoto Shinkai, autore dell'altro grande film di animazione di successo Your Name. In Italia è distribuito da Nexo Digital e sul sito potrete individuare i cinema dove è possibile guardare questo capolavoro dell'animazione giapponese.

Solo dunque nelle date del 13, 14 e 15 maggio, sarà possibile ammirare questo piccolo gioiello animato, poetico e malinconico, ma di grande impatto emotivo.

5 cm al secondo è un titolo preso in prestito dal tempo in cui i petali dei fiori di ciliegio impiegano nel raggiungere il terreno, una volta staccatisi dai rami.

Uno spettacolo, quella della fioritura dei ciliegi, che attira sempre di più visitatori in Giappone nel periodo che va da metà aprile agli inizi di maggio. Uno spettacolo dal quale prende spunto questo anime, riportandoci indietro con l'età e a quei sussulti emozionali irripetibili.

Protagonisti di questo anime sono Takaki e Akari, studenti di scuola elementare uniti dalla passione per i libri. La loro amicizia è solida e sembra andare oltre, ma Akari un giorno è costretta a trasferirsi con i suoi genitori in un'altra cittadina, lasciando il suo compagno di scuola Takaki. I due continuano comunque a tenersi in contatto con diverse lettere, fino a quando Takaki non decide di andarla a trovare, affrontando un lungo viaggio.

Un viaggio pieno di ostacoli ed imprevisti, ma Takaki è inarrestabile e prosegue, anche se la sua speranza di rivedere la sua amica sembra affievolirsi sempre più, ma avrà al suo arrivo una sorpresa.

Trascorrono gli anni, i due crescono. Takaki si è trasferito anche lui su un'isolotto, proseguendo gli studi, ma pensando sempre alla sua amica Akari. Qualcosa però sembra essere cambiato e il tutto resta affidato ai ricordi di lui e lei, in cui l'attesa resta aggrappata perennemente all'animo di uno dei due.

5 cm al secondo è romantico e maliconico allo stesso tempo; emozionante e poetico, così come sono le opere di Makoto Shinkai. Alcuni dettagli all'interno dell'anime sono così estremamente realistici che si fa fatica talvolta a pensare che siano "soltanto" dei disegni animati. Le ambientazioni ed i colori utilizzati per l'anime sono incantevoli e lasciano sognare lo spettatore, immergendosi totalmente nelle atmosfere narrate, dove all'interno si muovono i personaggi.

Bensì ogni qual volta si faccia riferimento alle opere del maestro Hayao Miyazaki, ormai Shinkai ha definito un proprio stile narrativo e visivo, riconoscibilissimo anche da un pubblico meno attento.

Questo secondo film diretto e prodotto da Shinkai (il primo è Your Name), è strutturato in tre parti, ossia Ōkashō (Racconto sui fiori di ciliegio), Cosmonaut e Byōsoku 5 Centimeter ed è stato premiato come miglior film all'edizione 2007 dell'Asia Pacific Screen Awards.

Nel 2008 5 cm al secondo ha vinto il Lancia Platinum Grand Prize al Future Film Festival di Bologna "per la capacità di coniugare poesia, arte e perizia tecnica, disegno animato e nuove tecnologie. Una storia emozionante e profonda, dove ogni elemento strutturale del film, dalla sceneggiatura fino al montaggio, ci comunica grande professionalità e forte ispirazione".

In occasione dell'evento al cinema, 5 Cm al secondo sarà accompagnato da Cross Road, un inedito corto di 2 minuti realizzato da Makoto Shinkai nel 2014 per K-Zai, un'agenzia di formazione per corrispondenza. Protagonisti del corto sono due studenti con due vite diverse e un unico obiettivo. Riuscire ad entrare all'università. Riusciranno a passare il difficile test di ingresso? Le loro strade si incroceranno alla fine?


5 Cm al secondo è prodotto da CoMix Wave Inc..


Staff:
Regia, Soggetto & Sceneggiatura: Makoto Shinkai
Design Personaggi: Takayo Nishimura
Fondali: Tanji Takumi, Umashima Ryoko
Scelta Colori: Saiko Mikami, Miyuki Ito, Yukie Wakao, Tomoaki Matano
3DCG: Masahiro Sato, Yoshitaka Takeuchi
Effetti Sonori: Tsutomu Sukigara, Shoji Kato
Coordinazione Registrazioni: Hiroyasu Yamashita, Tastuhiro Amano
Studio Registrazione: I@Studio
Musica: Tenmon
Prodotto da: Makoto Shinkai, Comix Wave Films
Produzione: Takahito Obinata, Yusuke Yoshida
Una produzione: CoMix Wave Inc.

© Makoto Shinkai/Comix Wave Films


SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici