Daisy, la recensione

Titolo: Daisy
Autore: Marco Barretta e Lorenza Di Sepio
Editore: Tunuè
Collana: Tipitondi
Pagine: 120 pp.
Formato: 19,50x27 cartonato
Costo: €14,50

Daisy è il nuovo fumetto di Lorenza Di Sepio in coppia con Marco Barretta, un sodalizio che torna a creare e a far sognare dopo Procrastination, l'ultimo volume della serie Simple&Madama.

Una storia "insolita" per i fan e lettori abituali di Lorenza Di Sepio, una storia che non vede come protagonisti "Simple&Madama", i simpaticissimi personaggi che tutti noi abbiamo imparato a conoscere, bensì la protagonista è Daisy, una adolescente curiosa, la quale una notte si ritrova letteralmente tra pagine di un libro nascosto in cantina. Un libro scritto suo padre e tenuto nascosto per il timore che potesse essere trovato da sua figlia, e da lì sconvolgere la vita di entrambi.

Daisy si ritrova così a vivere un'avventura, ma non sarà sola. Al suo fianco c'è Paglia, una sorta di spaventapasseri creato -forse- dall'inconscio della stessa Daisy, mentre ai suoi piedi vi sono due simpaticissime ciabatte rosa a forma di coniglietto, con espressioni e battute che in realtà un lettore attento e già seguace della Di Sepio, potrà sicuramente e facilmente associare alla battibeccante coppia di Simple&Madama. Sia le espressioni visive che le battute di queste due ciabattine rendono omaggio ai personaggi che hanno aperto a Lorenza Di Sepio un mondo fumettoso e spumeggiante.

Il fumetto Daisy ha una storia molto avvincente di base, ambientata in un mondo fatato e colorato, abitato da strane creature, dove sorgono inoltre villaggi fantastici con panorami sognanti.

I colori in questo libro evocano atmosfere fiabesche seppur a tratti quei sogni si trasformano in veri e propri incubi, poichè in realtà in questa storia c'è anche un personaggio cattivo da combattere. La verità, l'unica arma in grado di sconfiggere questo personaggio, sarà molto amara sia per la piccola Daisy che per i lettori di questo libro.

Daisy è edito da Tunué per la collana Tipitondi, ossia una collana a fumetti realizzata per un pubblico più giovane, ma che saprà sicuramente conquistare anche il pubblico più maturo.

Il risultato di questo lavoro, piuttosto "insolito" per Lorenza Di Sepio rispetto a Simple&Madama, è davvero entusiasmante e coinvolgente. Tutti i lettori sapranno identificarsi e vivranno assieme a Daisy questa avventura, grazie anche al personaggio di Left, un personaggio chiave nel libro ove si immerge Daisy, anzi il vero protagonista del libro, ma come suggerirà saggiamente Paglia, ogni azione intrapresa da Daisy all'interno di quella storia, ne corrisponderà una conseguenza. Ed il peso della responsabilità delle proprie azioni è dunque qualcosa che si assapora sin dalla giovane età, segno di una lenta maturazione.

Paglia saprà guidare la piccola Daisy tra le pagine del libro, ma saprà proteggerla fino alla fine?

Finale sorprendente per questa storia che, scommettiamo, avrà sicuramente un seguito.

Gli autori
Marco Barretta è un videografo, gira il mondo grazie al suo lavoro. È sceneggiatore di Procrastination, ultimo volume della serie Simple&Madama, disegnato da Lorenza Di Sepio.

Lorenza Di Sepio Disegnatrice nel campo dell'animazione 2D, dove lavora come character design e storyboard artist. Ha collaborato a diverse serie cartoon prodotte dalla RAI, video musicali e spot. Autrice di Simple&Madama, progetto virale nato sui social network e poi trasformato in progetto editoriale.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici