Le novità in casa Sergio Bonelli Editore - Focus da Lucca Comics and Games 2017


La 51esima edizione di Lucca Comics and Games si è appena conclusa.

Molteplici le novità editoriali presentate e annunciate in questa edizione. In particolar modo, abbiamo seguito le novità di una delle più grandi e prolifere case editrici italiane di fumetti, ovvero la Sergio Bonelli Editore. Novità che riguardano non solo il classico fumetto, ma anche novità multimediali.

Ma iniziamo nel raccontarvi le novità del mondo fumettistico bonelliano.



Si comincia con il Grouchomicon, il cofanetto composto da 12 albi + uno speciale realizzato da Alfredo Castelli, dedicato a Groucho, l'assistente dalle battute più fulminanti di tutto il fumetto italiano, forse. A questo progetto hanno collaborato numero artisti, tra le "vecchie" guardie del mondo del fumetto e quelle nuove che ormai iniziano a consolidare il proprio spazio nell'universo della Nona Arte.



All'interno si possono trovare dunque:

1 - Lo sbucciacipolle - di Zerocalcare



2 - Papà sto male - di Maicol & Mirco

3 - Groucho oltre lo specchio - di Luca Enoch



4 - Per un pugno di like - di Riccardo Torti



5 - Groucho-con - di Tito Faraci e Silvia Ziche



6 - Il bambino dei Baskerville - di Sio



7 - La sindrome di Stencil - di Giacomo Bevilacqua



8 - Una scatola di polvere - di Francesco Artibani e Giorgio Cavazzano



9 - Groucho profondo - di Paola Barbato e Luigi Piccatto



10 - La caduta di Gro-uk-oh - di Marco Bucci e Jacopo Camagni



11 - Groucho all'inferno - di Daw



12 - La fine di un giorno qualunque - di Marco Rincione e Giulio Rincione


13 - Groucho bufo - di Alfredo Castelli (da uno spunto di Tiziano Sclavi)

Ogni albo è formato da 32 pagine, tranne quello di Alfredo Castelli che è di 16 pagine. Ogni Grouchino può essere anche acquistato singolarmente.

Mani Nude è un'altra novità che vedrà la luce in dicembre. Tratto dall'omonimo romanzo di Paola Barbato, Mani Nude diviene un volume a fumetti, sceneggiato dalla stessa Barbato e disegnato da Paolo Armitano & Davide Furnò.



Nuova forma anche per UT che diviene un cartonato in uscita nel mese di Novembre. UT è sceneggiato da Paola Barbato, mentre i disegni sono a cura di Corrado Roi.



Altra novità presentata a Lucca Comics and Games sono gli Art Portfolio, ovvero una serie di illustrazioni (ovvero 11, di cui una inedita), racchiuso in una cartellina. Illustrazioni stampate su carta di pregio, con elevanti livelli di qualità di stampa, con una tiratura limitata di 999 copie.



Gli Art Portfolio disponibili al momento sono quelli di Fabio Civitelli, Corrado Roi e Claudio Villa.





Svelato anche il logo per le celebrazioni dei 70 anni di Tex, il logo che accompagnerà tutti gli eventi e le attività legate al personaggio più longevo della casa editrice.




Altra novità di casa Bonelli è l'art book dedicato a Giovanni Ticci, che quest'anno festeggia i 50 anni al servizio di Tex.


Questo art book, con i disegni dello stesso Ticci, è curato da Graziano Romani e Christian Marra e sarà a breve disponibile anche per coloro che non sono stati a Lucca Comics and Games.

Storia del West è un'altra novità dedicata al mondo di Tex. A cura di Luca Barbieri, Luca Boschi e Graziano Frediani, con la copertina di Gino D'Antonio, Storia del West è l'opera più famosa di Gino D'Antonio, ed in questo volume si ripercorre la storia di quell'universo.


Presentato anche Lavennder, il volume di Giacomo Bevilacqua uscito nella collana "Le Storie", ora in versione cartonata da graphic novel.



Ma le novità per Bevilacqua non finiscono qui, difatti l'autore sta lavorando a un misterioso progetto dal titolo Attica. Possiamo anticipare solo che sarà una serie.


Non solo fumetti, ma anche animazione. La Sergio Bonelli Editore ci prova con la serie animata Dragonero, in collaborazione con la Rai. Una serie che speriamo veda presto la luce, dedicata al mondo dei bambini ma forse in corso d'opera sarà resa appetibile anche da un pubblico più maturo.


La serie è ispirata alla versione young di Dragonero, la serie fantasy Bonelli che ha fatto già impazzire migliaia di lettori, giovani e non.

Da Dragonero arriva difatti anche la serie Young, ovvero Dragonero Adventures, dedicato a un pubblico più giovane.



Senzanima è un altro ambizioso progetto fumettistico, presentato in anteprima proprio a Lucca Comics and Games e che vedrà la luce in dicembre. Senzanima è un soggetto di Luca Enoch e Stefano Vietti, con la sceneggiatura di Luca Enoch, i disegni di Mario Alberti e i colori di Andres Mossa.




Il volume ha come protagonista un giovane Dragonero che lascia la sua casa per arruolarsi in una compagnia mercenaria.

Anche Crepy Past farà parte delle serie "young" della Sergio Bonelli Editore. Il volume in anteprima a Lucca Comics and Games vede la sceneggiatura di Bruno Enna e Giovanni Di Gregorio, mentre i disegni e la copertina sono a cura di Giovanni Rigano ed i colori a cura dello stesso Rigano e Alessandra Dottori.


Questa serie darà vita agli incubi che nascono in rete, quelle leggende metropolitane tra fantasia e realtà, che daranno vita a nuovi mostri.

4Hoods è l'ultimo progetto legato al mondo "young" targato Sergio Bonelli Editore. Il volume presentato in fiera nasce da un'idea di Roberto Recchioni, che ne scrive anche il soggetto, con la sceneggiatura di Federico Rossi Edrighi, i disegni di Riccardo Torti ed i colori di Annalisa Leoni, per un fantastico viaggio avventuroso tra draghi, principesse da salvare e castelli da difendere.



Novità anche per Zagor, con l'edizione di dvd del documentario Noi, Zagor, a cura di Riccardo Jacopino e con Gallieno Ferri, Moreno Burattini, Giulio Giorello, Graziano Romani, Pierluigi Gaspa, Luca Boschi, Mauro Boselli, Jacopo Rauch, Gianni Sedioli, Marcello Mangiantini, Marco Verni, Davide Bonelli, Ornella Castellini, e Mauro Marcheselli.



Noi, Zagor racconta attraverso le voci dei protagonisti e i disegni di Zagor, la storia di questo miracolo fumettoso e personaggio ideato da Sergio Bonelli e Gallieno Ferri nel 1961, un eroe che ancora oggi ha moltissimi fans e una nutrita schiera di appassionati.

Zagor è anche il protagonista di altre novità in collaborazione con Intesa San Paolo, ma soprattutto con Unicef grazie alle bambole Pigotta realizzate per sostenere i progetti legati al mondo dell'infanzia.




Ma vi sarà anche una sorta di crossover fumettistico tra Zagor e Brad Barrow, altro personaggio della scuderia Sergio Bonelli Editore, di cui possiamo almeno anticiparvi un'immagine.



I Grandi Enigmi di Martin Mistère invece sarà qualcosa legato alla tv, più specificatamente legati ai misteri che Martin in persona racconterà attraverso alcuni episodi che andranno in onda su Sky.



Alfredo Castelli anticipa inoltre, grazie anche al suo abbigliamento ideato per l'occasione, l'uscita cartacea dei Bonelli Kids, un volume che raccoglie tutte le strisce pubblicate sul web. Un progetto che si concretizza e che vede tra i "kids" anche una versione fumettosa dello stesso Castelli.



Novità anche in casa Morgan Lost, che cambia formato e si addentra in storie ancora più dark.



Claudio Chiaverotti, il suo ideatore, ne svela alcuni passaggi raccontando dei cambiamenti e del nuovo percorso di questo affascinante personaggio, contraddistinto sempre dal rosso e una scala di grigi. Per l'occasione è stata presentata a Lucca Comics and Games una cover 3d del nuovo fumetto.


Le stagioni del Commissario Ricciardi invece è la trasposizione a fumetti dei romanzi di Maurizio De Giovanni, un altro progetto che ha il sapore di una graphic novel, ma al contempo che ha da offrire diverse storie.


Audace è invece la nuova collana dedicata ai nuovi fumetti dal tono e dalle tematiche decisamente adulte.



Sotto questo marchio, storico per la casa editrice, vi saranno i progetti Senzanima, Deadwood Dick, Cani Sciolti, Darwin, 10 Ottobre, Mister No Revolution, K-11, Il Confine ed infine Lo Sconosciuto - le nuove avventure.


















Tra le altre novità legate al mondo dei giochi vi sono il Trivial Pursuit del fumetti e il monopoli di Tex.



Un'altra novità che uscirà in dicembre è il libro I Bonelli. Una famiglia, mille avventure. che narra della storia della famiglia che ha dato vita all'universo fumettistico italiano, per raccontare anche un pezzo di cultura importantissima italiana, tra documenti, curiosità e aneddoti, con migliaia di illustrazioni, spesso inedite.



Celebrato anche Mercurio Loi, la serie firmata da Alessandro Bilotta che fu presentata alla scorsa edizione di Lucca Comics and Games. Una serie che ha il fascino della città eterna e che avrà ancora molto da raccontare.



Si giunge infine anche alle novità legate a Dylan Dog, come il volume Nel Mistero, di Tiziano Scalvi e Angelo Stano, che è stato presentato in anteprima a questa edizione di Lucca Comics and Games, ma che presto arriverà nelle librerie.


Sarà disponibile anche la versione nel classico formato Bonelli il prossimo mese.


Per i trent'anni dell'investigatore dell'incubo è stato realizzato anche il volume Tiziano Sclavi, il narratore dell'incubo un libro dedicato proprio all'ideatore di Dylan Dog, tra interviste, aneddoti e molto altro. Il volume è a cura di Franco Busatta e Federico Maggioni, con la copertina di Federico Maggioni.


Per concludere i festeggiamenti dei trent'anni di Dylan Dog è stato ideato anche il volume Dylan Dog. Trent'anni in copertina un volume che celebra e raccoglie tutte le copertine (interamente a colori) degli albi di Dylan Dog, con i disegni di Claudio Villa e Angelo Stano.


Immancabile anche la variant dell'ultimo numero di Dylan Dog uscito in edicola il 1 Novembre. La sorprendente copertina variant da urlo che ulula aprendo la pagina di copertina. Una vera chicca per tutti gli appassionati ed i collezionisti.



Per concludere, un'altra chicca del mondo Bonelli è l'apertura di un Bonelli Point all'interno della libreria Mondadori di Milano sita in via Marghera.



Una collaborazione ancora più stretta con la storica libreria e che prevede quindi uno
spazio dove sarà possibile acquistare i fumetti ed i gadget firmati Sergio Bonelli Editore.


E chissà che non ne vengano aperti altri in altre città.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici