La Taverna del Ghermitore presenta: Pandemic: il regno di Cthulhu e ARRR!!!

Tra i tantissimi giochi ispirati dalla creatura Cthulhu vi è "Pandemic: il regno di Cthulhu".

Per gli appassionati di giochi, "Pandemic: il regno di Cthulhu" è basato sul meccanismo dell'ancor più noto gioco "Pandemia", ma l'ambientazione è decisamente adeguata al mondo del malvagio e temibile Cthulhu.

Se evocherete la creatura, perderete la partita e forse anche la vostra sanità mentale.

Ma come si gioca?

I personaggi devono affrontare le forze del male affinchè i Cultisti non possano evocare gli Antichi, altrimenti si scateneranno oscuri presagi e la follia
si espanderà in tutto il mondo.

In parole semplici: occorre chiudere tutti i portali presenti sulla mappa affinchè gli Antichi, e il temibile Cthulhu, non vengano evocati.

Il meccanismo comunque è di facile apprendimento anche per coloro che non hanno mai giocato a Pandemia; un gioco appassionante dove il mistero e le tenebre di Cthulhu vi faranno impazzire.

Cambiando ambientazione e gioco, ARRR!!! è invece un gioco di carte comico e incalzante che si svolge in un mondo fantastico di galeoni e filibustieri.

Nato da una idea di Mauro Peroni, illustratore per case editrici internazionali di giochi di ruolo, videogame e giochi da tavolo, in ARRR!!! ogni giocatore indossa i panni di un Capitano Pirata e navigherà alla conquista di fama e dobloni,
mettendosi in competizione con gli avversari.

Il gioco, supportato poi grazie a Kickstarter, è stato presentato in anteprima a Lucca Comics & Games 2016, ma ora è disponibile per tutti sul sito ufficiale del gioco.

Pronti alla caccia della creatura?

Pandemic: il regno di Cthulhu - Giocatori: 2 - 4 | Durata media: 40 min. |
Età suggerita: da 14 anni in su

ARRR!!! - Giocatori: 2 - 4 | www.arrrthegame.com

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici