Daje e Daje... L'Amore vince sempre, la recensione

Roma, Venerdì 8 Aprile 2016.

Dalla nostra inviata Daniela D.M.


"Daje e daje... L'amore vince sempre" è la commedia teatrale scritta a quattro mani da Alessandro Tozzi e Max Lucamarini che tornano, dopo la prima messa in scena del 2015, sul palcoscenico della sala RomaTeatri.

Un successo inatteso per la divertente commedia sull'amore, con battute fulminanti e situazioni "imbarazzanti" che narrano le vicende di due coppie, quasi tre, alle prese con l'amore, la routine, i propri difetti e le proprie debolezze.

Tutto nasce in un quartiere popolare di Roma, a casa di Cesare e Inese. I due hanno una relazione segreta con Carlotta ed Ignazio. Fatalità, Carlotta e Ignazio sono moglie e marito e si incontrano proprio a casa dei coniugi Cesare e Inese.


Subito parte la rivalità tra i maschietti, mentre le donne a poco a poco, dopo le prime stizze, fanno amicizia, scaturendo in quella complicità femminile che solo le donne possono comprendere.

La terza coppia - o quasi- è composta dall'amministratrice, una donna tutta di un pezzo, dai modi militari e dal portiere, che si invaghisce della donna, prima di conoscerla fino in fondo.

Il racconto delle vicende delle coppie all'interno della commedia è scandito da diversi momenti musicali, formati in gran parte da pezzi di storia del rock; essendo poi uno degli autori (Alessandro Tozzi) un accanito fan dei KISS, la canzone di sottofondo è quella della band, ma non mancano neanche i Deep Purple non appena uno degli attori pronuncia la parola "settantotto".

Carlotta, interpretata da Max Lucamarini, è un vulcano e gran mattatore. Un personaggio imprevedibile che smuove completamente gli altri, regalando risate ed applausi.

Grandi applausi anche per Alessandro Tozzi (Cesare), Luisa Cimarra (Inese) e Mimmo Carbonara (Ignazio) che conducono il "gioco delle coppie" in maniera simpatica, giocando molto sul fattore "romano" dei personaggi, ma genuini e frizzanti, così come lo sono i cittadini romani.

Plausi anche per Donatella Perna (Amministratore) e Giovanni Sestili (Portiere) che intervallano i battibecchi delle coppie, finendo anche loro nel "girone" dantesco dell'amore.

Il pubblico è accorso numeroso nelle serate dello spettacolo, registrando il quasi tutto esaurito nella accogliente sala del RomaTeatri.

Ci sono alcune sbavature ancora da correggere, ma ci sono le basi per miglioramenti e perchè no, un altro nuovo successo del duo Tozzi-Lucamarini.

Personaggi ed interpreti in ordine di apparizione:
CESAREAlessandro Tozzi
AMMINISTRATOREDonatella Perna
INESELuisa Cimarra
GENNARINO IL PORTIEREGiovanni Sestili
IGNAZIOMimmo Carbonara
CARLOTTAMax Lucamarini

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici