Laboratori di fumetto per bambini e ragazzi

L’associazione Fumetti in Treviso è lieta di annunciare una nuova iniziativa

LABORATORI DI FUMETTO PER BAMBINI E RAGAZZI
Da marzo a maggio, dai 7 ai 14 anni allo Spazio Paraggi


A grande richiesta, il Treviso Comic Book Festival organizza dei corsi di fumetto per bambini e ragazzi dai 7 ai 14 anni da marzo a maggio. La formula è quella di 8 “laboratori” divisi in due fasce d'età: 7-10 anni e 11-14 anni e si terranno allo Spazio Paraggi.

Visto il positivo riscontro ottenuto da ragazzi, genitori ed insegnanti in occasione dei numerosi workshop organizzati nelle scuole, il Treviso Comic Book Festival propone una serie di incontri per avvicinarsi al mondo del fumetto rivolti a due fasce di età: bambini della scuola primaria e ragazzi della scuola secondaria di primo grado. Si sono quindi studiate attività propedeutiche al disegno per i più piccoli, più specifiche sul fumetto per i più grandi. Che si sogni di diventare fumettisti o che si voglia semplicemente familiarizzare con questo linguaggio, i workshop del TCBF intendono offrire un valido punto di partenza per i ragazzi con un punto fermo: il disegno.

Il calendario degli incontri:

Laboratori per Bambini della Scuola Primaria (7-10 anni)
martedì, ore 16.30-18.00, Spazio Paraggi - Treviso
Propedeutica al disegno
24 MARZO - Il punto: esercizi pratici partendo dalla più piccola unità di un disegno
31 MARZO - Il segno: sperimentazione del segno con diversi strumenti
14 APRILE - La forma: giocare con le forme geometriche applicate al disegno
21 APRILE - Il colore: utilizzo di tempere, pastelli, pennarelli, cere… tecnica mista
28 APRILE - Le texture: esercizi sul modulo e sulla ripetizione
5 MAGGIO - Il formato: uso di supporti di diverse forme e dimensioni per sviluppare idee diverse dal solito
12 MAGGIO - La “stampa”: timbri e monotipi
19 MAGGIO - Il fumetto: esercizi di stile su una breve storia

Laboratori per Ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado (11-14 anni)
martedì, ore 18.00-19.30, Spazio Paraggi - Treviso
Corsi di fumetto base
24 MARZO - Il personaggio: il corpo
31 MARZO - Il personaggio: la testa
14 APRILE - Il personaggio: la figura in movimento
21 APRILE - Arte sequenziale: la tavola
28 APRILE - Arte sequenziale: il balloon e il dialogo
5 MAGGIO - Lo spazio: cenni di prospettiva e paesaggio
12 MAGGIO - Inchiostrazione: dalla matita alla china 1
19 MAGGIO - Inchiostrazione: dalla matita alla china 2

I laboratori si terranno allo Spazio Paraggi, Via Pescatori, 23 - Treviso

Costo ed iscrizioni: €25 a laboratorio. Per chi si iscrive subito a tutti gli otto laboratori di un corso: €160. La partecipazione prevede l’iscrizione all’Associazione Fumetti in Treviso (€10).
Per iscriversi inviare una e-mail a scuola@trevisocomicbookfestival.it o contattare lo Spazio Paraggi (telefono: 0422 1723485, e-mail: info@spazioparaggi.it).

Responsabili
Rossana Magoga, diplomata all’Accademia di Belle Arti in Pedagogia e Didattica dell’Arte con perfezionamento in Metodologie Narrative per la Didattica, sta frequentando un tirocinio abilitante per l’insegnamento delle Discipline Pittoriche.
Paolo Antiga, diplomato alla Scuola del fumetto di Milano, lavora come disegnatore di fumetti. Ha collaborato con diverse case editrici tra cui Star Comics, Jacabook , Edizioni Inkiostro. Vincitore del premio Boscarato al TCBF 2011 per la miglior storia breve su Colors, la rivista di Fabrica.
Paolo Gallina, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Venezia in Decorazione. Nel 2013 vince il concorso internazionale per nuovi autori del TCBF. Collabora con Crazy Camper Comics e il sito di webcomics Verticalismi.it.
Claudio Bandoli, laureato in Architettura, lavora come grafico e disegnatore di illustrazioni e fumetti, ha tenuto corsi di tecnica del fumetto per TCBF e per Confartigianato Formazione. Ha collaborato con il PM - Il Piccolo Missionario ed ha disegnato “Braccio di Ferro a Treviso” per TCBF/King Features Syndicate, Inc..

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici