KEN IL GUERRIERO TORNA A COMBATTERE!

A giugno uno dei protagonisti più amati dei fumetti giapponesi torna in tutte le edicole e nelle librerie italiane
KEN IL GUERRIERO TORNA A COMBATTERE!

In occasione del trentennale del personaggio di Kenshiro Panini Comics riporta sotto i riflettori uno dei pilastri del manga moderno. In una nuova edizione settimanale ecco la serie classica di KEN IL GUERRIERO, da anni assente nelle edicole. In più, le storie extra legate alla saga, inedite in Italia, raccolte nel mensile KEN LA LEGGENDA.

Ken appartiene alla schiera di eroi della fantasia in grado di ottenere un successo crescente e ininterrotto presso un pubblico di ogni età e latitudine. Presentato per la prima volta in Giappone nel 1983 sulle pagine di Shonen Jump e successivamente serializzato in 27 volumi, KEN IL GUERRIERO (in originale HOKUTO NO KEN) si è ben presto imposto in tutto il mondo grazie anche allo splendido adattamento animato prodotto da Toei Doga e Fuji Television.

Un successo basato su cifre impressionanti: Shonen Jump nel periodo in cui ha proposto le avventure di Kenshiro ha venduto 6 milioni di copie alla settimana e la serie animata in Giappone ha raggiunto punte del 20% di share. Ken è stato protagonista di film di animazione, romanzi, videogiochi; da anni è conteso come testimonial pubblicitario da grandi aziende non solo nipponiche, e ancora oggi nuove trasposizioni cinematografiche o videogames come il recente Fist of the North Star: Ken's Rage 2 danno nuova linfa al suo mito.

Il manga scritto da Buronson e disegnato da Tetsuo Hara prende le mosse da un olocausto nucleare che alla fine del XX secolo ha causato una catastrofe ambientale e il crollo della civiltà come la conosciamo, facendo sprofondare il mondo in una nuova epoca buia. I sopravvissuti sono costretti a vivere in villaggi e in assembramenti urbani in mezzo al deserto, costantemente minacciati da bande di spietati predoni. Kenshiro, l’uomo dalle sette stelle sul petto, vaga su questa Terra dilaniata alla ricerca della donna che ama. Sarà lui - il 64° successore della Divina Scuola di Hokuto, un’antica scuola di arti marziali - l’unica speranza per il futuro dell’umanità.

Panini Comics, sotto il marchio Planet Manga, pubblica a giugno i primi tre numeri di questo capolavoro assoluto del fumetto mondiale. la nuova edizione di KEN IL GUERRIERO proseguirà a cadenza settimanale fino a dicembre, quando l’opera sarà completata con il 27° volume.

Sempre a giugno esce il primo volume del mensile KEN LA LEGGENDA, serie “spin-off” che ospita storie inedite in Italia e incentrate sui personaggi principali della saga. Si parte con uno dei più carismatici avversari di Ken, suo fratello Raoh, protagonista di RAOH, IL CONQUISTATORE DEL CIELO, cinque volumi disegnati da Yuko Osada che narrano parte della giovinezza di Raoh e mostrano come sia riuscito a conquistare il potere. Nei prossimi mesi gli speciali dedicati a Rei, Toki e a molti altri protagonisti. Tutti i volumi saranno disponibili in doppia edizione: normal e deluxe con sovracopertina per sole fumetterie.


La stella di Hokuto torna a brillare. Preparatevi a un’estate piena di emozioni!

Schede tecniche:

KEN IL GUERRIERO 1
11,5x17,5, B., 200 pp., b/n • Euro 4,20

KEN LA LEGGENDA 1 – RAOH, IL CONQUISTATORE DEL CIELO 1 (DI 5)
13x18,8, B., 200 pp., b/n • Euro 4,50/6,50 Edizione Deluxe con sovraccoperta



Gli autori

Sotto il nome Buronson si nasconde lo sceneggiatore Yoshiyuki Okamura, noto anche con un altro pseudonimo, Sho Fumimura. Nato nel 1947, ha collaborato nel corso della carriera con disegnatori del calibro di Tetsuo Hara, Ryoichi Ikegami e Kentaro Miura. Nel 1983 arriva il grande successo con Ken il Guerriero (in originale Hokuto No Ken), in coppia con Tetsuo Hara. Tra le altre sue opere di rilievo ricordiamo Re Lupo e La Leggenda del Re Lupo, con i disegni di Kentaro Miura, e Sanctuary, con i disegni di Ikegami. Nel 2001 torna a lavorare con Tetsuo Hara per la serie Soten No Ken, nota in Italia come Ken il Guerriero Le Origini del Mito, edita sempre da Panini Comics.

Tetsuo Hara nasce nel 1961. Dopo aver fatto l’assistente per Yoshihiro Takahashi, si fa conoscere con la serie Mad Fighter, che anticipa i temi postapocalittici di Ken il Guerriero, grande  successo internazionale che realizza in coppia con Buronson a partire dal 1983. Successivamente disegna Cyber Blue, su testi di da Ruichi Mitsui e Hana no Keiji in coppia con Mio Aso. Nel 2001 torna a fare coppia con Buronson per Ken il Guerriero Le Origini del Mito. La carriera di Hara non è limitata al mondo dei fumetti. Ha illustrato infatti diversi romanzi, ha realizzato il character design di Saturday Night Slam Masters per la CAPCOM e ha aperto uno studio di animazione chiamato North Star Picture.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

1 commento:

  1. Nice post!!! would you like to follow each other with GFC and Bloglovin?
    Besos, desde España, Marcela♥

    RispondiElimina

Cosa ne pensi? Scrivici