Gli Orchi-Dei
LA PRIMOGENITA


Si chiude con un'appassionante quarto volume raccontato dal punto di vista femminile la saga dark fantasy scritta del compianto Hubert e disegnata del talentuoso Bertrand Gatignol: "Gli Orchi-Dei". Un'opera crepuscolare e gotica ricca di stratificazioni - tra fumetto e flashback narrativi - che raccontando le vicende del regno dei sanguinari giganti parla di temi sociali, di relazioni e della difficoltà di trovare un proprio posto nel mondo.

 

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l'uscita di La Primogenita il volume conclusivo della saga dark fantasy Gli Orchi-Dei scritta del compianto Hubert, sensibile e raffinato autore di Bellezza, Pelle d'Uomo, La vergine del bordello, La mia vita postuma e disegnata dal talentuoso Bertrand Gatignol


Gli Orchi-Dei è un'opera dalla tematica gotica e crepuscolare, che racconta tra sequenze a fumetto e flashback narrativi il crudele regno dei giganteschi Orchi sanguinari che si elevano al rango di Dei grazie al loro dominio brutale sugli uomini. Le vicende -  e le forsennate lotte di potere degne di Game of Thrones - nel profondo raccontano di grandi temi sociali del nostro presente, parlano delle relazioni, delle aspettative e della difficoltà di trovare un proprio posto nel mondo. 


Ogni volume - che può essere anche letto autonomamente - illustra un'epoca diversa, dalla nascita del capostipite alla decadenza della stirpe, da punti di vista differenti. Il modo in cui questo quarto volume chiude il cerchio della narrazione iniziata con Piccolo è assolutamente magistrale.


Gli Orchi-Dei - La Primogenita è raccontato dal punto di vista femminile: Bragante è la primogenita del re, ed è diversa dalla stirpe degli Orchi-Dei: non ha nessuna intenzione di trascorrere la vita come una fattrice, dedita solo alla prosecuzione della specie, ed è ambiziosa, emancipata, profondamente intelligente. Si opporrà alla sua schiatta con tutta se stessa, e pagherà un prezzo altissimo.


Metafora neanche troppo velata della lotta al pensiero patriarcale, la storia di Bragante, esplora un punto di vista di emancipazione femminile, che mette in discussione un potere basato sulla violenza. 


Il modo in cui questo quarto volume chiude il cerchio della narrazione iniziata con Piccolo è assolutamente magistrale.



Gli Orchi-Dei - La Primogenita è disponibile il libreria dal 15 dicembre 2023



Hubert (1971 – 2020), sceneggiatore di fumetti e colorista francese, ha abbandonato presto le arti plastiche nonostante la sua formazione presso l’accademia di Belle Arti per dedicarsi al fumetto. Dapprima si è cimentato come colorista, contribuendo ai lavori di diversi fumettisti tra cui Yoann e Omond, Corbeyran, Malka e Gillon, svoltando in un secondo momento verso la carriera di sceneggiatore, a partire dal 2002, con la pubblicazione di Legs de l’alchimiste. Nel 2015 ha scritto Bellezza, pubblicato inizialmente in Francia in tre tomi e in un’edizione unitaria in bicromia dalle edizioni Dupuis. Disegnato dai Kerascoët, il libro viene pubblicato in Italia dai tipi di BAO Publishing. Nel 2018, in coppia con Bertrand Gatignol, ha creato la fortunata serie Gli Orchi-Dei, pubblicata in Italia da BAO Publishing. Nel 2021, postumo, è uscito quello che è ritenuto il suo capolavoro, Pelle d’uomo, disegnato da Zanzim e acclamato da pubblico e critica. Nel 2022, BAO Publishing pubblica la versione integrale de La Vergine del Bordello, serie disegnata dai Kerascoët e che, all’uscita in Francia nel 2006, lo aveva imposto all’attenzione del grande pubblico.


Bertrand Gatignol, classe 1977, è illustratore e fumettista. Dopo aver studiato design, arti grafiche e architettura, si dedica al matte painting del film Renaissance diretto da Christian Volckman. In seguito si sposta nel campo dell’animazione, collaborando con lo studio Moonscoop alla creazione della serie TV Paghai e, successivamente, realizzando il character design di personaggi quali Iron Man. Nello stesso periodo crea la serie televisiva Mikido. Il suo esordio nel mondo dei fumetti avviene qualche anno dopo con il volume Carmen + Travis edito da Delcourt, seguito dal volume Pistouvi (scritto da Merwan Chabane ed edito da Dargaud). Nel 2015, su testi di Hubert, è disegnatore della serie Gli Orchi-Dei. Il primo volume, dal titolo Piccolo, viene portato in Italia da BAO Publishing nel 2018. Seguono Mezzosangue (2019), Il grand'uomo (2022) e La primogenita (2023).