Un figlio eccezionale

Come si può pensare serenamente alla maternità in una società come la nostra? Quale mondo stiamo lasciando in eredità alle prossime generazioni? Quando una coppia scopre di essere in attesa del primo figlio, dopo la gioia iniziale si trova ad affrontare una serie di domande non più rinviabili. Una storia intima ed emozionante, con cui la mangaka Miki Yamamoto racconta la genitorialità in modo inedito.



BAO Publishing è lieta di annunciare un nuovo titolo della linea Aiken, il manga di BAO: Un figlio eccezionale di Miki Yamamoto.
 

Una giovane coppia aspetta un figlio. I sogni, l'emozione, le aspirazioni per il futuro del nascituro si mescolano alle paure per il mondo in cui crescerà. Una riflessione umana e toccante sul coraggio che ci vuole a portare nel mondo una nuova vita e provare a scoprire che, anche in circostante imperfette, la felicità è possibile.

Questo volume autoconclusivo a colori, per scelta dell'autrice, si legge nel senso di lettura all'occidentale.


Un figlio eccezionale è disponibile in libreria e fumetteria dal 10 marzo 2023

 

Miki Yamamoto (1986) è mangaka, illustratrice e docente di Arte e Design all'Università di Tsukuba. Ha debuttato nel 2011 con il silent book illustrato Bakudan ni ribon, per poi dedicarsi alla pubblicazione di Sunny Sunny Ann! (2011) sulla rivista "Morning", opera che le è valsa il Creative Award/New Artist Prize durante la 17esima edizione dei Premi Tezuka. Le sue opere più recenti How are you? (2014) e Un figlio eccezionale (2020) sono state selezionate e premiate nell'ambito del Japan Media Arts Festival.