DAL 18 AL 19 MARZO 2023 @ FIERA DI PADOVA – PADIGLIONE 7 e GALLERIA 78
BE COMICS! 2023: EAST OF WEST, WEST OF EAST
 
Ritorna il festival internazionale del fumetto, videogame, cosplay e intrattenimento più importante del Veneto. Padova Hall si riempirà di ospiti della pop culture, che animeranno il weekend del 18-19 marzo: dai fumettisti Marcello Toninelli, Giulio Rincione, Elisabetta Cifone e SIO, alla partecipazione del performer e autore Rick DuFer e Rebecca Staffelli, speaker di Radio 105 e influencer. "East of West, West of East" il tema di quest'anno, che permetterà agli appassionati di immergersi in un connubio di culture, tra oriente e occidente. 

Si avvicina l'ormai tradizionale festival dedicato al fumetto, al gioco e alla cultura pop in generale più importante del Veneto, che ogni anno raccoglie migliaia di appassionati e curiosi, in un weekend ricco di emozioni, intrattenimento, contest e ospiti speciali che animeranno i due giorni di evento. L'edizione 2023 di Be Comics!, manifestazione organizzata da Fandango Club Creators in partnership con Padova Hall, società che gestisce la Fiera di Padova, avrà un programma ricco di appuntamenti, con panel, show, meet and greet con autori, disegnatori, fumettisti, creator e gamer. Appuntamento per il 18 e 19 marzo 2023, presso i padiglioni 7 e 78, aperti entrambi i giorni dalle 09:30 alle 19:30. I biglietti – in quantità limitata – sono già disponibili online ad un prezzo speciale in prevendita sul sito dedicato becomics.it. Per i ritardatari, niente paura: sarà possibile acquistare il titolo d'accesso anche direttamente all'ingresso della Fiera di Padova a prezzo pieno. 

Tra main stageartist alley e gaming area, Fiera di Padova si trasformerà in una fucina di talenti, che incarnano appieno l'animo geek. Tra gli ospiti di spicco, torna per il secondo anno consecutivo il famoso fumettista e youtuber SIO, diventato celebre per il suo canale YouTube "Scottecs", che conta più di un milione di iscritti, nel quale realizza cartoni animati e musica. Riconfermata anche la presenza di Giovanni Zaccaria, meglio conosciuto come Zeth Castle: uno dei punti di riferimento per la cultura pop in Italia e conduttore di numerosi eventi comics, che durante Be Comics! accompagnerà gli appassionati con le sue chicche sul mondo comics and games in momenti di live session e talk sul main stage, ribattezzato per l'occasione Be Stage.

"Le premesse per un'edizione di grande successo – spiega Nicola Rossi, Presidente di Padova Hall – ci sono tutte. Lo scorso anno la prima edizione realizzata in partnership con Fandango Club Creators, nonostante le incertezze legate al Covid, aveva segnato un deciso salto di qualità della manifestazione, sia in termini di contenuti sia per quanto riguarda le presenze, arrivate a quota 18mila. Quest'anno l'aspettativa che si è creata attorno alla manifestazione è molto alta e sono certo non sarà delusa perché si prospetta un ulteriore significativo ampliamento sia della proposta espositiva sia del cartellone di eventi e iniziative, capaci di intercettare non solo i giovanissimi, ma anche un pubblico di famiglie e adulti appassionati."

"Il fumetto è da sempre la chiave di volta di Be Comics!," – afferma Marco Moretti, Amministratore Delegato di Fandango Club Creators, – "come espresso dal nome stesso della manifestazione. Per i più giovani, però, l'intrattenimento è ormai per definizione 'crossmediale': il contributo di Fandango Club Creators allo sviluppo di questo evento va proprio in questa direzione. Così Be Comics! diventa anche Be Manga, Be Games, Be Cosplay e Be Pop, ampliando l'orizzonte dell'entertainment con il mondo del gaming e dell'esport. Siamo certi che questa sia la strada giusta, già tracciata con l'edizione del 2022, per attrarre una generazione sempre più pronta a cogliere tutti i livelli dell'entertainment," conclude Moretti


A conferma della miriade di nuove proposte in cartellone, il Be Stage si rivelerà il fulcro vitale della kermesse, con una ricca programmazione di eventi d'intrattenimento e sfide dedicate. Grazie alla partnership con Epicos, vi saranno due momenti contest incentrati sul mondo cosplay, a partire da sabato 18 con la Cosplay Battle, una sfilata non competitiva che non prevede iscrizioni né giuria, basterà presentarsi sotto al palco al momento dell'inizio per sfilare e mostrare al pubblico il proprio costume. Domenica 19, invece, avrà luogo l'Epic Cosplay Contest, il contest ufficiale dell'evento aperto a tutte le categorie di cosplayer, che dovranno anticipatamente iscriversi in loco e avranno l'opportunità di gareggiare e sfilare davanti ad una giuria composta da membri di spicco del mondo Cosplay, associazioni e professionisti del settore. Con la partecipazione di K-B Jungle, sempre sul Be Stage, sabato 18 dalle 16:30 alle 19:00 è previsto un altro tipo di contest k-pop, unica selezione per Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, con random dance, premiazione dei solisti migliori e delle crew pre-selezionate. Per finire, domenica 19 sempre sul Be Stage dalle 18:10 alle 19:30 ci sarà un'esibizione delle più celebri k-pop crew che si concluderà con un momento di festa che coinvolgerà il pubblico con un'entusiasmante random dance. 

Gli appassionati di fumetti avranno modo di alimentare la propria passione grazie all'artist alley, dove fumettisti di ogni categoria sfoggeranno i propri lavori e aspiranti artisti potranno dimostrare al pubblico tutta la loro bravura. Tra gli ospiti confermati all'interno dell'area dedicata ci saranno i membri del collettivo Black List, che comprende più di 50 artisti, gli editori come Cyrano Comics Renape e noti illustratori come la scrittrice di Miti e Leggende Mila Fois, con le sue immagini che rappresentano miti classici in chiave moderna, e il pittore James Lloyd, ma anche artisti apprezzati specialmente sui social come Art from Lessia, illustratrice dal grande seguito su TikTok, e l'illustratrice Asunicha. Anche Shockdom porterà inoltre i suoi artisti di punta, come il già citato SIOGiulio Rincione, fumettista palermitano che vanta collaborazioni importanti, come Walt Disney Marvel Entertainment, l'autrice di Ale e Cucca,Elisabetta Cifone, il fumettista Marcello Toninelli. Tornano a partecipare alla manifestazione anche gli editori BeccoGiallo Coconino, con gli artisti Cheit.jpg, al secolo Caterina CostaNicolò Targhetta Icaro Tuttle. E non manca Poliniani Editori con l'artista Ary De Rizzo. La kermesse si rivelerà anche una palestra per giovani fumettisti e artisti; infatti, sarà presente la Scuola Internazionale del Comics di Padova, con i suoi docenti con dimostrazioni live di disegno e la sua ampia proposta di corsi professionali. E non solo, sarà presente anche la Scuola del Fumetto di Milano, una delle prime scuole in Europa con sede a Milano, Verona e Palermo, nata con lo scopo di formare professionisti del settore del fumetto e delle arti visive, che nel tempo si è trasformata in uno dei più importanti centri di formazione italiani per il settore del disegno, illustrazione, animazione, manga, videogiochi e sceneggiatura. Infine, non possiamo dimenticare i talenti di cinema e gaming del futuro, che saranno coinvolti grazie a Side Academy, un'accademia da Oscar. Sarà infatti presente anche la prestigiosa scuola di visual effects veronese, specializzata nel formare 3D artist per il Cinema e il Gaming con artisti del calibro di Sarah Arduini, premio oscar per i VFX di Jungle Book o Riccardo Meneghello, artista visuale attivo per Marvel, DC Studios, Dreamworks e videogame come Call of Duty e che attualmente lavora per Weta, colosso neozelandese degli effetti speciali, già noto per il Signore degli Anelli, lo Hobbit e, non ultimo, il recentissimo film di Avatar. Inoltre, grazie alla presenza di Starshop – il primo network di fumetterie in Italia, nato da un'azienda leader nel settore che opera da oltre trent'anni sul territorio nazionale – sarà possibile per gli appassionati acquistare in loco fumetti e gadget dedicati. Sempre in tema fumetti e libri, Re-Belle edizioni sarà presente in fiera con la versione fisica delle box "Folklore di Boschi e Foreste" che include il nuovo libro Rebelle Edizioni, disponibile in anteprima proprio per Be Comics!, alla presenza di Blackbanshee e Jacopo Silvestre, gli autori del volume.

Immancabile anche quest'anno la gaming & fun zone, la zona dedicata ai videogiochi e alle ultime novità del settore videoludico. GameStop si riconferma Gaming Partner ufficiale dell'evento e metterà a disposizione un'area dedicata a questo settore, un vero e proprio paradiso per tutti i videogiocatori e l'ormai rinomata sala streaming con la GameStop TV. Tra i grandi brand del settore videoludico, grazie alla presenza di Pokémon Millennium, il mondo Nintendo è pronto a colorare la nuova edizione di Be Comics!. Infatti, con un'apposita area Nintendo community, giocatori di tutte le età potranno prendere parte a tante attività completamente gratuite: nelle postazioni gioco sarà possibile provare tutte le ultime novità di Nintendo Switch, mentre coloro che vogliono mettersi alla prova, potranno farlo prendendo parte ai tornei gratuiti con numerosi omaggi. In particolare, sabato 18 marzo si svolgeranno i tornei di Super Smash Bros. Ultimate e Pokémon Scarlatto e Violetto, mentre domenica 19 marzo si svolgeranno anche i tornei a tutta velocità di Mario Kart 8 Deluxe. Previsti dei momenti speciali anche sul Be Stage: sabato 18 marzo alle 16:00 si terrà un panel dedicato proprio a Pokémon Scarlatto e Violetto e al futuro della serie Pokémon, mentre domenica 19 marzo alle 14:00 andrà in scena il PokéQuiz con tanti gadget per i partecipanti! 

Non mancherà anche uno spazio per chi volesse fare un salto nel futuro: i videogiocatori potranno immergersi persino nel metaverso grazie alla piattaforma Roblox

Inoltre verrà realizzata un'area dedicata all'esport e ai videogame più giocati del momento, in cui si avrà la possibilità di giocare su console Next Gen come PlayStation 5, Xbox serie X e Nintendo Switch OLED e sfidare i propri amici a titoli come FIFA 23, Call of Duty o Mario Strikers.

Per i nostalgici, Artigiancab allestirà una divertentissima sala giochi anni '80, l'Artigiancab Arcade Village: mitici cabinati arcade per rivivere l'emozione dei videogiochi che hanno fatto la storia, come i grandi classici Pacman, Metal Slug, Bubble Bobble, Street Fighters e tantissimi altri titoli. Be Comics! ospiterà inoltre un'area demo dedicata ai giochi da tavolo allestita da Asmodee, che permetterà ai visitatori di giocare a Zombicide Undead or Alive, lanciandosi in un'epica lotta agli Zombie, ambientata nientemeno che nel Vecchio West. Gli appassionati di carte da collezione festeggeranno invece i 18 anni del sito cardgame-club.it con una grande festa sul palco di Be Comics!, che prevederà la partecipazione di Tuberanza, con il CardGame-Club Super Show: i numeri di alcuni clienti dell'e-commerce di carte da gioco verranno chiamati a sorpresa in diretta proprio dallo YouTuber e potranno interagire tramite videochiamata o solo in audio, per conquistare punti e altri regali digitali da usare sul sito. Inoltre, se verrà chiamata una persona presente in manifestazione, questa potrà salire sul palco con Tuberanza. 

Il weekend dedicato alla cultura geek sarà supportato da partner editoriali degni di nota, come Corriere dello Sport – Stadio e Tuttosport, per concludere con Radio 105radio ufficiale dell'evento, con un piano di comunicazione radio e web dedicato e con la conduzione on site da parte della speaker radiofonica e influencer Rebecca Staffelli

Il programma, con i nomi dei protagonisti e degli ospiti, è in aggiornamento e sarà disponibile a partire dai prossimi giorni sulle piattaforme digitali di Be Comics! e su becomics.it. Il conto alla rovescia è partito, l'appuntamento con il mondo nerd è alle porte, agli appassionati non resta che segnare in rosso sul calendario il 18 e 19 marzo. La passione torna protagonista in Fiera di Padova per due giorni di puro divertimento, meglio affrettarsi ad acquistare i biglietti in prevendita… sono in quantità limitata!