ROMICS
Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games  

SABATO 9 APRILE 2022
Fiera Roma
SUGGESTIONI DA MONDI LONTANI E VICINI, LA CREATIVITÀ DEL FUMETTO OLTRE OGNI CONFINE


Tra i tanti appuntamenti di sabato 9 aprile di Romics, il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games alla Fiera Roma si segnalano: "IL FUMETTO AL CINEMA: MICHELANGELO LA NEVE" (Da Martin Mystère al film Diabolik)
Il mestiere dello sceneggiatore attraverso il percorso professionale di Michelangelo La Neve, scrittore per il fumetto, il cinema e la televisione. Dagli esordi sul finire degli anni '80 sulle riviste "Splatter", "Mostri" e poi "Intrepido" e "Lanciostory", per approdare sulle testate di Sergio Bonelli Editore "Dylan Dog" e "Martin Mystère". Una predilezione per l'horror, il fantasy e le atmosfere dark, insieme a una profonda caratterizzazione interiore dei personaggi ricorrono in queste storie e confluiscono nella serie di sua creazione "ESP", del 1995 per la casa editrice Universo. E ancora fumetti per la Francia, un romanzo ("Cyrus Dikto – la sinfonia dell'immortale" con Lorenzo Amadio) e la scrittura per immagini si sposta dalla carta stampata allo schermo. La collaborazione con i Manetti bros. inizia con la tv e si consolida con i film "Song'e Napule", "Ammore e Malavita", fino al recente "Diabolik", di cui firma insieme ai registi anche la trasposizione a fumetti. Attraverso gli interventi di colleghi e addetti ai lavori racconteremo il rapporto tra cinema e fumetto nelle opere dello sceneggiatore recentemente scomparso.
Intervengono: MANETTI bros. (registi), STEFANO SANTARELLI (sceneggiatore), GIANCARLO CARACUZZO (disegnatore) e FRANCESCO FASIOLO (giornalista), SABRINA PERUCCA (Direttrice Artistica Romics).
 L'evento si svolgerà sabato 9 aprile dalle ore 16.10 alle ore 17.00 presso il padiglione 7 - Romics City
Laura Scarpa Romics d'Oro della XXVIII edizione. Le molteplici sfumature del fumetto
 Laura Scarpa, straordinaria figura del fumetto italiano autrice, illustratrice, editrice, docente, saggista e storica del fumetto, verrà celebrata con l'assegnazione del Romics d'Oro durante la XXVIII edizione del Festival in programma dal 7 al 10 aprile in Fiera Roma.
 Una grande artista attenta e sensibile ai temi più urgenti della nostra contemporaneità, dal bullismo, alla violenza di genere, alle migrazioni, ai diritti umani, ma anche impegnata nella ricerca storica e nella diffusione della cultura del fumetto.
 Nata a Venezia, si trasferisce a Milano e oggi vive e lavora a Roma. Già da adolescente decide di voler fare fumetti, conosce Hugo Pratt a cui per qualche anno mostrerà i suoi disegni e ne riceverà consigli. Altri incontri fondamentali sono con Guido Buzzelli, Dino Battaglia e Lorenzo Mattotti. Esordisce in anni in cui le autrici di fumetto in Italia sono davvero poche. Debutta nel 1978 su Linus con Il Drago e poi disegna Moll Flanders, dal romanzo di Daniel Defoe per le Edizioni Ottaviano. Moltissime negli anni le collaborazioni; come autrice scrive e disegna storie per le più note riviste italiane: Orient Express, Corriere dei Piccoli, Snoopy, Ragazza In, per cui crea il personaggio di Martina, Lupo Alberto Magazine, Blue, Terre di Mezzo, Mondo Naif, Touch, Canemucco e Internazionale. Tra i suoi graphic novel: Venturina Veneziana, Come la vita, Cuori di carne, Amori lontani, La vita inattesa (Rizzoli Lizard 2014), War painters 1915-1918, Come l'arte salva dalla guerra e nel 2021 Sarah dai capelli blu, per ComicOut. In Francia nel 2017 pubblica Sous les étoiles per Delcourt e successivamente per Hachette e sulla rivista Les Cahiers de la Bande Dessinée una storia in cui parla del suo incontro con Hugo Pratt.
 Laura Scarpa affianca la sua opera come autrice a una instancabile attività che copre a tutto tondo il mondo del fumetto, nelle sue diverse sfaccettature, con uno sguardo fondamentale alla sua diffusione culturale. Come Editrice, nel 2012 fonda l'Associazione Culturale ComicOut, il cui scopo è la promozione e la conoscenza del fumetto, come linguaggio autonomo e come arte. ComicOut, che quest'anno festeggia i dieci anni di attività, pubblica fumetti e saggi.  Del 2021 è Vivi! libro senza parole che spiega il percorso dei migranti, a sostegno di SOS MEDITERRANEE. Insegna per molti anni in diverse realtà di Formazione e nel 2002 crea e dirige Scuola di Fumetto, rivista di informazione e cultura sul fumetto, edita da Coniglio Editore, casa editrice per la quale realizza anche ANIMAls.
 Da sempre riserva grande attenzione alle potenzialità offerte dalla rete al linguaggio del fumetto. Nel 2011, fonda e dirige A Scuola di Fumetto Online, con allievi e docenti in lingua italiana in tutto il mondo, ed è la prima scuola di questo tipo in Europa. Pubblica inoltre due storie sulla rivista digitale in lingua inglese Aces Weekley, diretta da Davi Lloyd. Scrive saggi e testi di didattica tra cui: Praticamente Fumetti, La prima Fumetto facile, L'arte della sceneggiatura, Disegnare Dylan Dog e Hugo Pratt – le lezioni perdute.
 Nel 2022 due volumi firmati da Laura Scarpa: un progetto per Mondadori e, per Shockdom, il graphic novel Iqbal, il bambino e operaio pakistano diventato simbolo della lotta contro il lavoro minorile, di cui ha scritto la sceneggiatura con i disegni di Tarma.
 Una vita per il fumetto, nelle sue molteplici espressioni, una grande passione che Laura Scarpa ha vissuto e approfondito a 360 gradi e che continuerà a sorprenderci con nuove storie, per condurci fino in fondo alla scoperta della nona arte. A Romics Laura Scarpa sarà protagonista di un incontro speciale con il pubblico, per celebrare l'assegnazione del Romics d'Oro e ripercorrere, dagli esordi ad oggi, la sua ricca e poliedrica carriera.  Un percorso espositivo sui suoi più affascinanti lavori e le sue molteplici sfaccettature, racconterà la sua ricca attività e produzione.
 L'incontro per la celebrazione della carriera di Laura Scarpa con l'assegnazione del Romics d'Oro si terrà sabato 9 aprile dalle ore 12.10 alle ore 13.10 presso il padiglione 7 - Romics City
POE LA NOCCHIERA DEL TEMPO incontro con Licia Troisi
Un ritorno al fantasy di Licia Troisi che attraverso la sua protagonista, Poe, ci mette di fronte ad una Terra devastata e irriconoscibile dopo una misteriosa catastrofe. Una eroina dura, spavalda, indipendente che affronta le difficoltà e le diseguaglianze proiettando il lettore in un incredibile multi-verso abitato da creature affascinanti, pianeti boscosi e mondi di ghiaccio. Un crocevia interstellare al di fuori dello spazio e del tempo che fa da sfondo alle avventure di una ragazza memorabile e a una rocambolesca avventura.
 Partecipa all'incontro l'autrice Licia Troisi accompagnata da due colorati cosplayer, modera Valentina Farinaccio
 L'incontro si svolgerà sabato 9 aprile dalle ore 13.00 presso il Pad.5 - Movie Village

E così, vuoi diventare fumettista…
 Tutti possono fare fumetti, ma come si arriva a farne una professione?
In questo incontro condotto da MeFu-Mestieri del fumetto, quattro fumettistə raccontano i propri esordi nel settore, per discutere insieme su quali possibilità e quali difficoltà si presentano a chi vuole approcciarsi a questo mondo.
 Partecipano all'incontro: Elena Casagrande, Lorenzo De Felici, Rita Petruccioli, Mauro Uzzeo.
 Moderano: Francesco Archidiacono, Claudia Palescandolo.
 L'incontro si svolgerà sabato 9 aprile dalle 13:20 alle 14:10 presso il pad. 7 Romics City.
 
PREMIO ROMICS DEL FUMETTO 2022
 Dal 7 al 10 aprile 2022 ritorna Romics con la ventesima edizione del Premio Romics del Fumetto, il prestigioso contest che premia le maggiori firme nazionali e internazionali della nona arte.
Il Premio, realizzato col patrocinio del Centro per il libro e la lettura, istituto autonomo del Ministero della Cultura, è un'importante occasione che vede protagonista la divulgazione dei libri a fumetti su scala nazionale, per rimanere sempre al passo con le ultime novità delle Case Editrici Italiane.
Romics sin dalla sua prima edizione, promuove la cultura, l'arte del fumetto e la diffusione sempre più capillare della lettura in Italia attraverso questo ormai tradizionale appuntamento.
La celebrazione della XX edizione del Premio sarà una grande occasione per ricordare e percorrere gli straordinari momenti che hanno caratterizzato il concorso con grandi autori, esordienti e nuovi talenti oggi diventati punto di riferimento: uno sguardo ai cambiamenti fondamentali che hanno contraddistinto in questi anni la produzione e la fruizione dell'arte del fumetto. La Cerimonia di premiazione, che torna in presenza a Romics, sarà un grande momento di condivisione e incontro. Inoltre, live performance dedicate al fumetto, focus all'interno del catalogo ufficiale della manifestazione, sul sito e sui social e una mostra dedicata ai libri in concorso metteranno al centro i fumetti candidati e offriranno sempre maggiore visibilità alle matite italiane e internazionali.
Il Premio Romics del Fumetto permetterà alle case editrici di iscrivere i loro più importanti prodotti editoriali del mondo del fumetto editi dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2021.
La Cerimonia di Premiazione del Premio Romics del Fumetto si svolgerà sabato 9 aprile dalle ore 14.20 presso il padiglione 7 - Romics City.
 
10 Anni con DC, tra fumetti e cinema
 Una celebrazione dell'immaginario DC Comics tra cinema e fumetti per il decennale del gruppo di Gotham Shadow, con un panel in cui sarà ospite la disegnatrice italiana Emanuela Lupacchino
Partecipano all'incontro Riccardo Lo Forte (membro "Gotham Shadows"), Emanuela Lupacchino (Disegnatrice DC Comics), Giuseppe Grossi (Movieplayer.it). Modera Max Giovagnoli
 L'incontro si svolgerà sabato 9 aprile dalle 15:00 presso il pad. 5 - Movie Village
 
PREMIO ROMICS MUSICA PER IMMAGINI NEWS
A partire dall'edizione autunnale 2022 Romics inaugurerà un nuovo format durante il quale saranno assegnati degli speciali premi dedicati ai professionisti della "musica per immagini".
Già nel 2015 fu assegnato un inedito Romics d'Oro Musicale ai Maestri Luigi Albertelli e Vince Tempera. Ma quello della musica destinata al cinema d'animazione, ai videogames, alla cinematografia e alla serialità televisiva è settore in continuo fermento che vede in Italia una grande tradizione e che ha regalato e regala al pubblico opere indimenticabili.
Il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games di Roma intende promuovere sempre più questa straordinaria produzione con il Premio Romics Musica per Immagini, una Celebrazione e un Premio annuale dedicato alle artiste e agli artisti che operano in questo campo. Personalità nazionali e internazionali di alto profilo, nel mondo della musica, selezionate da un'autorevole Giuria di qualità.
Il Premio Romics Musica per Immagini assegnerà, tra gli altri, due Premi Speciali dedicati alla memoria di due grandi amici del festival, il Maestro Andrea Lo Vecchio e il Maestro Luigi Albertelli, professionisti che hanno fatto scuola attraverso la loro arte e che hanno lasciato una grandissima eredità a tutti coloro che operano in questo ambito.
 Partecipano al lancio ufficiale: Consuelo Lo Vecchio, Lorenzo Albertelli, Vince Tempera, Mirko Fabbreschi
 L'incontro si svolgerà sabato 9 aprile dalle 15:40 presso il padiglione 7 - Romics City

A caccia di... Animali Fantastici - I segreti di Silente
Ad Animali Fantastici - I segreti di Silente (in sala dal 13 aprile) è dedicato un panel alla presenza della voce italiana di Newt Scamander, Davide Perino, e Andrea Salvatori (Il racconto dei racconti, Zoolander, Tomb Raider), talento italiano della creazione di Animali Fantastici in digitale con Eva Carducci (giornalista freelance).
Al film viene dedicato un percorso visivo di opere ispirate al Wizarding World, realizzata con una collaborazione tra Warner Bros. Entertainment Italia e i giovani illustratori dell'Istituto Europeo di Design di Roma, oltre.
 L'incontro si svolgerà sabato 9 aprile dalle 16:00 presso il padiglione 5 - Movie Village
Lame Rotanti - La pittura contemporanea di Fabrizio Spadini: distopie pop > robomachie > esplosioni
 Cosa ci fanno sullo stesso palco un pittore, degli esperti d'arte, degli storici autori di sigle televisive e dei doppiatori di anime robotici?
La risposta è: un evento di approfondimento dell'arte contemporanea di Fabrizio Spadini, parallelo alla mostra-evento Romics OFF @ Medina Art Gallery che presenta le tele dell'artista con un percorso antologico dal primo periodo con l'iconografia delle serie animate giapponesi integrate distopicamente nelle atmosfere della tradizione pittorica dei macchiaioli toscani fino ad arrivare alle recenti esplosioni catartiche, passando per il ciclo delle robomachie. A Romics saranno anche presenti opere NFT (non-fungible token), ultima frontiera tecnologica della produzione artistica di Fabrizio Spadini, presentata in anteprima assoluta per il pubblico del Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games di Roma.
Oltre ad analizzare riferimenti, l'impatto dell'animazione e del fumetto sulla cultura pop, durante il situation-talk non mancheranno alcune emozionanti performance live.
 Partecipano: Fabrizio Spadini - artista, Fabrizio Guerrini - curatore del percorso visivo, Alessio Calestani - Arte Atelier, Enrico Fornaroli - fumettista docente e curatore, Giorgio Locuratolo - doppiatore, Fabrizio Mazzotta - doppiatore e direttore di doppiaggio, Raggi Fotonici - autori/interpreti di sigle tv
 Modera: Mirko Fabbreschi - musicista, autore TV
 L'evento si svolgerà sabato 9 aprile dalle 17:00 presso il pad. 5 - Romics Experience
 
 
 
 
DENTRO LA VOCE – il doppiaggio tra arte e scienza
A pochi giorni della "Giornata Mondiale della Voce", il team medico-sanitario di Vocologica, operante a livello internazionale, terrà un incontro esclusivo per mostrare al pubblico di Romics cosa succede all'interno di un doppiatore mentre dà voce ai suoi personaggi.
La dott.ssa Chiara Falanga, foniatra, ed il dott. Daniele Apredda, logopedista, eseguiranno dal vivo un esame della voce a un doppiatore professionista per "rivelare" quello che succede all'interno.
Sul palco alcune "voci di professione" come Fabrizio Mazzotta, Renato Novara e Mirko Fabbreschi.
Un sorprendente viaggio ai confini tra arte e scienza, per osservare le potenzialità, meraviglie e vulnerabilità che si nascondono nelle voci del doppiaggio.
 L'incontro si svolgerà sabato 9 aprile dalle ore 18.10 alle ore 19.00 presso il padiglione 7 - Romics City
 




INFORMAZIONI IN BREVE
Quando: da giovedì 7 aprile a domenica 10 aprile 2022 dalle ore 10:00 alle 20:00.
Dove: Fiera Roma, Via Portuense 1645, 00148 Roma (RM), ingresso Nord (tutti i giorni) e Ingresso Est (sabato e domenica).
Organizzatori: Fiera Roma e ISI.Urb
Ingresso: Nel rispetto delle normative di sicurezza anti Covid-19, l'accesso alla manifestazione sarà consentito esclusivamente ai visitatori che avranno acquistato preventivamente il biglietto. I biglietti sono acquistabili dal sito www.romics.it o presso i rivenditori autorizzati Vivaticket.
www.romics.it
https://www.facebook.com/RomicsOfficial
https://www.instagram.com/romicsofficial