Coconino Press pubblicherà Building Stories

Il graphic novel "in scatola" di Chris Ware

sarà l'evento editoriale del 2022

 

 

Coconino Press pubblicherà nel corso del 2022 Building Stories di Chris Ware, una pietra miliare della narrazione a fumetti di ogni epoca. Un graphic novel che non è solo un libro, ma un raffinato oggetto-libro e una macchina narrativa unica nella sua natura: una scatola che contiene una storia narrata in 14 fumetti di vario tipo e formato, dal volume cartonato al poster, dal giornale tabloid al comic book, che l'autore ha progettato per essere leggibili in qualsiasi ordine.

 

Lo scrittore Francesco Pacifico, che ha tradotto per Coconino Press i precedenti libri di Ware Jimmy Corrigan e Rusty Brown, è già al lavoro sul monumentale Building Stories. Quello che si annuncia è un vero e proprio evento editoriale, sia per la qualità dell'opera sia per la sua complessità e per le notevoli sfide produttive che la sua edizione comporta.

 

Pubblicato in origine nel 2012 dall'americana Pantheon Books, Building Stories racconta vita e vicende di una protagonista senza nome e di altri personaggi che abitano in un condominio a tre piani di Chicago, ed è stato paragonato dalla critica all'Ulisse di James Joyce e ai romanzi di Calvino e Cortázar. L'opera è un gioiello di design grafico e ha vinto diversi importanti premi internazionali, tra i quali quattro Eisner Award, un Harvey Award e il Premio speciale della giuria del Festival di Angoulême 2015. Building Stories indica nuove, affascinanti strade per la "Nona arte" del fumetto: un capolavoro che Coconino Press è orgogliosa di poter presentare ai lettori italiani.