è ORA POSSIBILE ISCRIVERSI ALLE QUALIFICAZIONI APERTE DEL TOM CLANCY'S RAINBOW SIX® INVITATIONAL 2021

Sia le squadre già coinvolte nella scena eSport di Tom Clancy's Rainbow Six ® che le nuove formazioni possono ora iscriversi per mettersi alla prova e unirsi alle 16 migliori squadre di professionisti già qualificate per il Six Invitational 2021

Ubisoft® annuncia che è ora possibile iscriversi alle quattro qualificazioni regionali aperte che si terranno online rispettivamente in Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord, per avere una possibilità di qualificarsi per il Tom Clancy's Rainbow Six® Invitational 2021.


La quinta edizione del Six Invitational si terrà in Europa a febbraio del 2021 e vedrà impegnate 20 squadre provenienti dalle quattro regioni principali del circuito eSport di Rainbow Six, che gareggeranno offline in un ambiente LAN con rigorose misure sanitarie. Per motivi di sicurezza e di salute, non sarà possibile aprire l'evento alla partecipazione del pubblico.


Sedici squadre si sono già qualificate nella competizione grazie ai punti ottenuti nei campionati regionali e nei Six Major durante l'intera stagione eSport 2020 di Rainbow Six. Tali punti hanno contribuito alla loro posizione nella classifica dei punti globali, e hanno determinato la qualificazione al Six Invitational.


  • BDS Esport (Europa)

  • TSM (America del Nord)

  • Cloud9 (Asia-Pacifico)

  • Ninjas In Pyjamas (America Latina)

  • DarkZero Esports (America del Nord)

  • Team Liquid (America Latina)

  • Giants Gaming (Asia-Pacifico)

  • Spacestation Gaming (America del Nord)

  • Team oNe eSports (America Latina)

  • Virtus.pro (Europa)

  • Wildcard Gaming (Asia-Pacifico)

  • Team Empire (Europa)

  • FaZe Clan (America Latina)

  • Oxygen Esports (America del Nord)

  • G2 Esports (Europa)

  • MIBR (America Latina)


I quattro posti ancora disponibili, uno per ogni regione, saranno invece conquistabili attraverso le qualificazioni aperte. Ogni qualificazione regionale seguirà il proprio formato dedicato.


Tutti i dettagli sulle qualificazioni per il Six Invitational, tra cui i link per l'iscrizione, sono disponibili qui: http://www.rainbow6.com/SI2021qualifiers.


Il limite del montepremi del Six Invitational 2021 è stato fissato a 3.000.000 di dollari. Aggiungendo l'importo iniziale di 500.000 dollari, il 30% di tutti i ricavi del Pass battaglia Road to S.I. 2021 contribuirà direttamente al montepremi della competizione e qualsiasi importo superiore al limite di 3 milioni di dollari verrà ridistribuito per supportare la scena eSport di Rainbow Six nell'Anno 6.


Più di un semplice torneo, il Six Invitational segna anche l'inizio di un nuovo anno di Rainbow Six Siege. Attraverso il Six Invitational 2021, la community di Rainbow Six Siege potrà scoprire in anteprima tutto ciò che il team di sviluppo ha in serbo per l'Anno 6, tra cui alcune sorprese. L'evento includerà panel dedicati al gioco e alla scena eSport, oltre alla partecipazione di alcuni creatori di contenuti della community. 


Presto condivideremo maggiori dettagli sul formato, le date e i protocolli sanitari del Six Invitational 2021.


Per maggiori informazioni sul panorama eSport di Tom Clancy's Rainbow Six, visita http://www.rainbow6.com/esports, seguici su https://twitter.com/R6esports e https://instagram.com/R6esports usando l'hashtag #SixInvitational.


Informazioni sul programma eSport globale di Rainbow Six

La scena eSport di Tom Clancy's Rainbow Six Siege include 4 regioni principali: Europa, America del Nord, America Latina e Asia-Pacifico. Tutte e quattro le regioni gestiscono in parallelo i propri campionati regionali, andando ad alimentare un'unica corsa globale per il Six Invitational, l'apice della stagione competitiva di Rainbow Six Siege. Ogni lega regionale si collega a un programma globale coerente per raggiungere la qualificazione per il Six Invitational. Mentre le squadre delle quattro regioni si affrontano in competizioni regionali e globali, tra cui 3 Major e leghe regionali, saranno classificate in base a un nuovo e approfondito sistema di punteggio che ricompensa le performance costanti. Ogni stagione competitiva dura circa un anno, da marzo fino al febbraio successivo. Ciascuna stagione sarà poi suddivisa in quattro trimestri. I primi tre corrispondono alle 3 "fasi" delle leghe regionali e si concludono con un Six Major, che riunirà le 16 migliori squadre del mondo, quattro per ognuna delle quattro regioni. Ogni fase assegna montepremi in denaro e punti per la Classifica globale. Questa determinerà le sedici squadre che guadagneranno un posto all'annuale Six Invitational. Dopo le 3 fasi, l'ultimo trimestre della stagione sarà dedicato alle finali e retrocessioni regionali. A questo punto la stagione si concluderà con il Six Invitational, che incoronerà la migliore squadra al mondo. Quattro ulteriori squadre avranno un'occasione di qualificarsi per il Six Invitational attraverso le Qualificazioni aperte regionali, rendendo così il Six Invitational una competizione con 20 squadre. Una notevole eccezione alla struttura globale sarà la prima Stagione del 2020. Come transizione e tramonto del precedente programma della Pro League, quest'anno il programma sarà ridotto a solo 2 fasi con due Six Major.

Per maggiori informazioni sul panorama eSport di Tom Clancy's Rainbow Six, visita www.rainbow6.com e seguici su twitter.com/R6esports e instagram.com/R6esports.


INFORMAZIONI SU UBISOFT

Ubisoft è un gruppo leader in tutto il mondo nella produzione, pubblicazione e distribuzione di software d'intrattenimento interattivo ed è in continua crescita grazie ad una gamma di prodotti di successo, tra cui figurano Assassin's Creed, Far Cry, For Honor, Just Dance, Watch Dogs, la serie Tom Clancy's incluso Ghost Recon, Rainbow Six e The Division. I team di sviluppo e le filiali commerciali di Ubisoft sono costantemente impegnati nel creare esperienze di gioco originali e memorabili su qualsiasi piattaforma, come console, smartphone, tablet e PC. Per l'anno fiscale 2019/20 Ubisoft ha realizzato un fatturato di 1.534 milioni di Euro. Per maggiori informazioni consulta il sito: www.ubisoft.com.


INFORMAZIONI SU UBISOFT IN ITALIA:

Nel 1995 nasce Ubisoft S.p.A., la filiale italiana del gruppo, che impiega circa 20 persone in attività di comunicazione, marketing e commercializzazione di videogiochi sviluppati internamente e da terze parti. Nel 1998 nasce Ubisoft Milan, lo studio di produzione italiano che occupa 80 persone, impegnate in attività di sviluppo, game design, grafica 2D, 3D e animazione. Lo studio italiano, negli oltre venti anni di attività, ha realizzato numerosi progetti per tutte le piattaforme disponibili sul mercato e distribuiti in tutto il mondo. 


© 2020 Ubisoft Entertainment. Tutti i diritti riservati. Ubisoft e il logo Ubisoft sono marchi registrati negli Stati Uniti e/o negli altri paesi.