Voglio! The Pozzolis Family in un fumetto

The Pozzolis Family, la famiglia comica più famosa del web nostrano, si trasforma in un fumetto con i testi impreziositi da Nicolò Targhetta e Lorenzo La Neve, con i disegni di AlbHey Longo.

Voglio! Quando il capofamiglia è sotto il metro e 15 esce oggi nelle librerie e negli store digitali, edito dalla casa editrice BeccoGiallo, in collaborazione con Show Reel Factory.

The Pozzolis Family, famosa nel web per raccontare in chiave comica la propria esperienza di genitori, si catapulta in un nuovo progetto, trasformandosi in un fumetto che dà vita a un vero e proprio incubo (per tutti i genitori e non solo): cosa succede se tuo figlio inizia a vedere realizzati i suoi desideri? Cosa succede se quei voglio -che non esaudiresti mai, neanche sotto tortura- invece prendono vita propria?

Questo è il soggetto dal quale parte la storia di questo fumetto. Goisuè, il piccolo di casa, decide di volere qualcosa intensamente? Eccolo accontentato: mostriciattoli che suonano il campanello di casa e si accomodano per il tea delle 17; robot giganti che occupano il bagno, dinosauri che pascolano sul balcone. Il tutto mentre Alice, l'altra monella di casa che sembra essere posseduta dal demonio, continua con le sue attività di pestifera.

Un incubo che i due genitori, Alice e Giamma, dapprima increduli per ciò che sta accadendo, decidono di sfruttare a loro favore, cercando di realizzare alcuni dei loro desideri, purtroppo non riuscendoci.

Tra un voglio e l'altro, la famiglia si racconta nella sua quotidianità, cercando di rispondere alle domande che attanagliano le mamme e i papà: cosa significa essere genitori? Come si "sopravvive" alla genitorialità ed ai figli?

Non è affatto facile trovare una risposta universale. Non è facile neanche minimamente pensare di avere la soluzione in tasca a tutti gli svariati problemi ed imprevisti che si riversano sulle famiglie. The Pozzolis Family ha trovato la sua strada e il suo modo di affrontare le situazioni con un approccio comico che risolleva il morale, che aiuta a ritrovare il sorriso anche laddove non ci sarebbe nulla da ridere, a trovare un senso anche quando non sembra esserci. Insomma, una sorta di terapia di gruppo famigliare ampliata a tutto il web.

Il fumetto scorre piuttosto velocemente, con alcune punti molto divertenti, per una storia surreale e fantastica, ma che rimanda ad alcune situazioni nelle quali i genitori non faranno fatica a riconoscere nel proprio vissuto quotidiano.

I quattro personaggi principali identificano alla perfezione i protagonisti reali di The Pozzolis Family: Alice, Gianmarco, Olivia e Giosuè. Se non li conoscete ancora, imparerete presto a conoscerli. Se invece li conoscete già, riuscirete a coglierne le sfumature e le battute che hanno già conquistato il web.

La stesura del fumetto è impreziosita da due talenti già noti ai lettori, ossia Nicolò Targehtta e Lorenzo La Neve, che riportano il messaggio dei The Pozzolis Family nelle "nuvolette" fumettistiche, per una storia che scorre in modo divertente e piacevole.

I disegni sono invece affidati a AlbHey Longo, con una perfetta caratterizzazione dei personaggi che vi farà sognare ed immergere in questa fantasiosa storia famigliare. Uno stile che si addice perfettamente alla rappresentazione della famiglia comica del web.

Se leggendo il fumetto, riuscirete a rispondere alle domande che si pone The Pozzolis Family (e tutti gli altri genitori), fatecelo sapere. Con una certa urgenza.


The Pozzolis Family: Alice, Gianmarco, Olivia e Giosuè sono The Pozzolis Family, la famiglia comica del web idolo dei genitori, una vera e propria terapia di gruppo dedicata alle famiglie. Nato nel 2016, il progetto The Pozzolis Family, di cui Alice e Gianmarco sono autori, attori e registi, raccoglie un successo inarrestabile, dapprima sul web ma molto presto anche offline: nel 2017 esce il loro primo romanzo Un figlio e ho detto tutto (Mondadori), a cui seguirà L'amore si moltiplica (Mondadori) due anni dopo. Ad aprile 2019, Alice e Giamma si esibiscono per la prima volta insieme sulla scena teatrale e debuttano con il loro primo spettacolo comico A-LIVE! - Perché sopravvivere ai figli è una cosa da ridere!, che li vedrà in un tour di oltre 20 tappe in giro per l'Italia. In rispetto dell'ordinanza ministeriale in relazione alla situazione Covid-19, alcune delle date sono state rimandate al 2021.


Nicolò Targhetta: è uno scrittore e un blogger. Il suo primo libro Non è successo niente (BeccoGiallo), nato dall'omonima pagina Facebook, ha ottenuto uno straordinario successo di pubblico. Nel 2020 sempre per BeccoGiallo è uscito Lei.

Lorenzo La Neve: laureato al DAMS di Roma, è conduttore e autore di Gasp!, programma di informa- zione e approfondimento sul fumetto in onda su Roma Tre Radio, vincitore del FRU 2018 come miglior format. Con Elisa 2B ha realizzato Ogni Tramonto. Tra i fondatori della Bad Moon Rising Production, con cui pubblica in collaborazione con Matilde Simoni la se- rie Stephanie & Louis, e la testata periodica Bad Moon Rising Magazine, insieme a Mattia "Drugo" Secci e Mitja Bichon. Ha pubblicato Fast Animals and Slow Kids (BeccoGiallo, 2020), Rovere. Disponibile anche a fumetti (BeccoGiallo, 2020), Pinguini Tattici Nucleari a Fumetti (BeccoGiallo, 2019) e, in collabora- zione con Matilde Simoni, Rosa Grezzo (BeccoGiallo, 2018), Amore e Sugna (BeccoGiallo, 2019) e Giungla Urbana (Barta, 2018).

AlbHey Longo: classe 1993, vive a Torino dove la-vora come fumettista e illustratore. Nel 2016 esordisce con BAO Publishing pubblicando La Quarta Variazione, seguito nel 2019 da Sfera. Negli anni ha collaborato con varie realtà del fumetto italiano come Il Castoro, Manticora Autoproduzioni, Attaccapanni Press, DayJob Studio e Wilder. Attualmente progetta una fuga a Lanzarote.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici