PROGRAMMA ON LINE - Lucca Changes 2020



PROGRAMMA ON LINE

Decine gli eventi che si possono seguire gratuitamente

In diretta da Lucca, attraverso il sito del festival, in tutto il mondo



Lucca, 22 ottobre 2020 – Lucca Comics & Games edizione Changes è pronto a portare i propri contenuti, gratuitamente in tutta Italia, grazie alle numerose dirette streaming e i podcast che saranno disponibili sulle diverse piattaforme e sui canali social del festival (Facebbok, Twitch e Youtube). Contenuti esclusivi a partire dalle dirette degli eventi che si tengono a Lucca, arricchiti da un programma di appuntamenti pensati per essere diffusi on line.


Il sito www.luccachanges.com sarà il luogo di partenza da dove poter fruire tutta l'offerta digitale trasmessa attraverso le più note piattaforme di streaming e il palinsesto dei contenuti festivalieri proposti da RAI, diventando il cuore pulsante degli eventi on line di Lucca Changes.


Lo store ufficiale Amazon.it

È all'interno dell'offerta digitale che si inserisce lo Store di Lucca Comics & Games - edizione ChanGes, su Amazon.it, che darà a tutti gli appassionati che seguono gli eventi in streaming, l'opportunità di acquistare i titoli presentati. Inoltre sarà possibile votare imperdibili pubblicazioni e ottenere il codice per cinque eventi digitali esclusivi riservati a chi avrà fatto acquisti sull'e-commerce ufficiale di Lucca ChanGes.

https://www.luccachanges.com/it/news/esclusive-del-lucca-store

3LABS - Il nuovo alleato di Lucca Changes

L'offerta digitale di Lucca Changes può contare su un partner tecnico d'eccezione per affrontare la sfida del 2020: 3Labs (www.3labs.it), editore di Tom's Hardware, MobileLabs, OfferteLabs, MotorLabs, GameDivision, Cultura Pop, B2BLabs, SpazioGames, TechRadar Italia, TrueMetal, nonché network di influencer attivi su tutte le principali piattaforme (YouTube, Instagram, TikTok, Twich e Facebook). "Siamo orgogliosi di collaborare a questa rivoluzionaria edizione di Lucca Comics & Games - afferma Andrea Ferrario, AD di 3Labs srl -, metteremo a disposizione tutta l'esperienza come editori maturata in anni di gestione di molteplici siti di informazione e come agenzia di management di talenti con milioni di followers".
"Da visitatore assiduo di Lucca Comics & Games - aggiunge Roberto Buonanno, titolare di 3Labs srl e
Coordinatore della Programmazione Streaming - per me è un sogno supportare, con la mia azienda, Lucca Changes e lavorare a una nuova frontiera degli eventi online, partecipata e universale"

COMICS


Una Lucca changes mondiale! La sezione online offre decine di contenuti internazionali di alto profilo, per conoscere ed approfondire il fumetto: da Kim Jung Gi a Walt Simonson, da Dan Haskett ad Hiro mashima. Ed ancora Yeuda e Maya Devir, Shaun Tan, Paul Azaceta, Cyril Pedrosa per arrivare agli italianissimi Leo Ortolani, Stefano Turconi e Giuseppe Camuncoli.



Italia

L'arte e il fumetto: sempre più stretti (Kleiner Flug). L'arte e il fumetto sono sempre più vicini, in un legame che fino a qualche tempo sembrava impossibile. Non solo il fumetto ha cominciato a parlare di arte ma anche l'arte ha cominciato a dialogare col fumetto. Oggi, è possibile trovare in libreria e in fumetteria tanti volumi che hanno al centro le biografie di artisti e pittori e nei musei vengono ospitate mostre di autori, con le tavole originali esposte al pari di un dipinto. Per riflettere su questo legame che si fa più forte anno dopo anno, Kleiner Flug, Eris Edizioni e Lucca Changes hanno riunito intorno ad un tavolo "digitale" Gradimir Smudja, Danijel Zezelj e Giuseppe Palumbo, autori che vivono costantemente il rapporto con l'arte nei loro lavori.
Dialogheranno con Andrea Plazzi, storico editor di Rat-Man
, Daniele Caluri, docente di storia dell'arte e disegnatore per Feltrinelli Comics, e con James Bradburne, direttore della Pinacoteca di Brera. Insieme, cercheranno di capire le radici del legame tra arte e fumetto e dove questo potrebbe portarci in futuro. Il 30 ottobre alle 13.

L'arte della sceneggiatura (Scuola Internazionale di Comics, Firenze). Sempre più aspiranti autori si avvicinano all'arte della sceneggiatura per il fumetto, complice anche un'evoluzione costante nella considerazione del ruolo. Del resto, come disse Peter David, storica firma Marvel, "gli sceneggiatori costituiscono l'unica parte della squadra che comincia da zero". Lucca Changes, insieme alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze, riunisce intorno ad un tavolo digitale Lorenzo Palloni, Giorgio Salati e Matteo Casali, tre dei più importanti sceneggiatori italiani attualmente in attività, per discutere su quale sia il pedigree del perfetto sceneggiatore e come questo ruolo si sia evoluto in Italia nel corso degli anni. Il 29 ottobre alle 18.

Corporeità a fumetti. Raccontare a fumetti significa sempre raccontare il corpo: il suo ingombro e la sua fisicità impongono un ritmo visivo e al contempo ne rispondono, l'invisibile diventa visibile assumendo peso e materia, in un rimando generativo di personaggi e spazi.
Raccontare il corpo, in una moltitudine di stili, segni e disegni, è sempre un atto Politico, oltre che Estetico: il disegno racconta, prende posizione, risponde agli stereotipi, li ribalta o li cavalca, genera immaginari. Un dialogo con autrici e autori, tra i più interessanti del fumetto contemporaneo, che anticipa le riflessioni al centro della quattordicesima edizione di BilBOlbul. Festival Internazionale di Fumetto; una riflessione su come il corpo nel fumetto abbia un ruolo così centrale, pur se spesso dato per scontato. Con Rita Petruccioli, Martoz e Zuzu, Matteo Gaspari (BilBOlbul. Festival Internazionale di Fumetto). Il
31 ottobre alle 15.

Leo Ortolani. Ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la quarantena (Feltrinelli Comics). Con Roberto Recchioni. Incontro con il papà di Rat-Man e di Covidio, per parlare di fumetti, di macchinine e di come si racconta la crisi continuando a far ridere. Il 29 ottobre ore 21.

Incontro Nathan Never & ASI decollano di nuovo insieme: destinazione Luna! Dopo il successo di Nathan Never – Stazione Spaziale Internazionale, Sergio Bonelli Editore e l'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) tornano a collaborare per un nuovo volume cartonato da libreria!
80 pagine a colori, con una storia a fumetti inedita di Nathan Never, scritta da Bepi Vigna e disegnata da Sergio Giardo, accompagnata da un dossier a cura dell'ASI.
Scienza e fantascienza si uniscono per raccontare la nuova avventura dell'Uomo sulla Luna, punto di partenza per l'esplorazione del cosmo! Con il giornalista Emilio Cozzi, Francesco Rea di ASI, lo sceneggiatore Bepi Vigna, il disegnatore Sergio Giardo e il Redattore capo centrale di Sergio Bonelli Editore Luca Del Savio.

Interverrà l'astronauta dell'ESA il colonnello Luca Parmitano, protagonista con Nathan Never della storia a fumetti "Nathan Never - Stazione Spaziale Internazionale". Domenica 1 novembre, ore 21.

Chi fa da sé. Un Incontro tra i rappresentanti del fumetto indipendente e della Self Area di Lucca con Emanuele Vietina, direttore della manifestazione, per affrontare i problemi passati e trovare soluzioni future. Uno sguardo sul fumetto indipendente e una riflessione su come valorizzarlo al meglio.



Sud Corea

C&C Revolution Inc. è un'azienda Koreana focalizzata sui webtoons e sulla creatività senza limiti, che sviluppa contenuti, dalla progettazione e creazione alla pubblicazione e distribuzione.
Questa agenzia sbarca a Lucca Changes per raccontare al pubblico del Festival la meraviglia dei webtoon coreani e realizzando alcuni panel digitali con il coinvolgimento di due artisti d'eccezione come
Kim Jung Gi e Pang-E!

How do you draw webtoons? Come dipingere i webtoon, eseguito dall'artista di webtoons Pang-E. L'artista disegnerà una pagina del suo popolare fumetto A Royal Princess with Black Hair per mostrare come i webtoons coreani vengono disegnati e colorati digitalmente. Pre-registrato, 30 ottobre, ore 12.


Artista Kim Jung-gi's LUCCA Changes Poster Drawing Show Osserva come il maestro dell'illustrazione, Kim Jung Gi, realizza la sua versione del Poster di Lucca Changes! Pre-registrato, 24 ottobre, ore 18.


Kim Jung-gi X Pang-e Drawing Collaboration Show. L'artista Pang-e e Kim Jung-gi lavorano insieme per completare una bellissima illustrazione. Pre-registrato,31 ottobre,ore 12.

Giappone

Appuntamento con Memeko Arii: l'acclamata mangaka autrice dei Boys Love di grande successo Hitorijime My Hero e Hitorijime Boyfriend si esibirà in un live drawing in esclusiva per i suoi fan italiani, in cui disegnerà utilizzando la tecnica digitale e ci racconterà di lei, della sua professione, delle sue opere. (Edizioni Star Comics). Giovedì 29 ottobre, ore 20.


Dietro le quinte di Edens Zero in una chiacchierata con Hiro Mashima il celeberrimo mangaka giapponese. L'autore di best seller di calibro internazionali come Rave – The Groove Adventure, Fairy Tail e il succitato Edens Zero, si racconterà ai fan italiani in un'intervista esclusiva in cui ci svelerà curiosità sul suo lavoro, sulla sua vita privata e sui suoi segreti di mangaka. (Edizioni Star Comics). Sabato 31 ottobre, ore 20.

Germania

Grazie a Wacom, a Lucca Changes una misteriosa live performance digitale del collettivo Sunday Sketching! Sunday Sketching Collective è un collettivo di artisti di Amburgo, in Germania.
In questo evento creeranno da zero un fumetto a tema Halloween.
Riusciranno a inventare una storia e disegnarla in 1 ora? È un mistero che risolveranno dal vivo. Unisciti a loro per un divertimento spettrale! Sabato 31 ottobre alle ore 17.

Il fumetto franco-belga

I documentari di Lucca ed Europe Comics. Mediatoon Foreign Rights, agenzia per la gestione dei diritti esteri specializzata nel fumetto franco-belga, ha lanciato nel 2015 l'imprint digitale anglofono Europe Comics, co-finanziato dall'Unione Europea. L'iniziativa riunisce 13 editori ed agenti da otto paesi europei, tra cui BAO Publishing e Tunué come partner italiani. Ad oggi, il catalogo di Europe Comics comprende più di un migliaio di titoli di ogni genere e stile, letti in quasi 200 paesi nel mondo.

Per Lucca Changes, Europe Comics e Lucca Crea co-producono 3 contenuti video che celebrano e raccontano l'arte del fumetto franco-belga:

  • Il leggendario Lucky Luke, documentario sull'amatissimo personaggio fra tradizione e modernità;

  • Bio-graphie, documentario sugli artisti Jérémie Royer e Émilie Plateau sulle loro biografie di Charles Darwin e Claudette Colvin nel contesto dei movimenti #MeToo e #BlackLivesMatter

  • La poesia del segno, un'intervista doppia a Cyril Pedrosa e Stefano Turconi, fra similitudini e distanze.

Fidati di me... un percorso nella debolezza (Comicout). Lou Lubie, autrice de La mia Ciclotimia ha la coda rossa, dopo il lavoro a 4 mani con Manon Desveaux, presentato a Lucca nel 2019, torna ad affrontare l'inconscio e i disturbi della psiche, con il taglio narrativo e grafico affine al manga.
Parleremo con lei di fragilità, di rapporti sociali e familiari, assieme al Dott. Giampietro Loggi, psichiatra e psicoterapeuta e a Laura Scarpa, editrice e curatrice del libro.
Un uomo che ha assunto sempre il ruolo di persona forte e protettiva nei rapporti affettivi e di lavoro, scopre, al capovolgersi repentino della sua vita, le ombre che lo ossessionavano dal suo passato. Sabato 31 ottobre ore 16.

Fra Mille Tempeste ed Il tesoro del cigno Nero. In occasione dell'uscita dell'ultimo lavoro di Paco Roca sceneggiato con Guillermo Corral "Il Tesoro del cigno nero" della nuova edizione per la collana Ali di "Mille Tempeste" di Tony Sandoval gli autori dialogano con lo scrittore italiano Fabio Geda. Venerdì 30 ottobre, ore 19.


Israele


One of Those Days. Raccontare il proprio quotidiano, come coppia e poi come neogenitori, filtrandolo attraverso un velo di ironia che permetta a chiunque viva dinamiche simili, in tutto il mondo, di sorridere e ritrovarsi in quei micro-racconti a fumetti. È questa la formula del successo internazionale di One of Those Days, popolarissimo webcomic di Yehuda e Maya Devir, artisti con più di 5 milioni di follower su Instagram.

Lucca ChaNGes dedica agli autori una mostra digitale visitabile sul sito del Festival curata da Alessandro DocManhattan Apreda, ed un Panel virtuale con Q&A previsto per il 31 ottobre alle 11. Operazione realizzata con il contributo dell'Ufficio Culturale dell'Ambasciata di Israele in Italia.

Repubblica Ceca


Un'attività digitale realizzata in collaborazione con il Czech Literary center, istituzione per il supporto e la valorizzazione della letteratura ceca, che ci presenta la grande graphic novel del Frame Prague Comics Art Festival: una video intervista con gli artisti Lucie Lomová e Štěpánka Jislová ed il direttore del Festival, Klára Vöröšová.

Stati Uniti

Emma e l'unicorno - Dana Simpson dialoga con Gabriella Valera (Tunué). Serie di successo assoluto in USA con 1.6 milioni di copie vendute, "Emma e l'unicorno" è un graphic novel per ragazzi, e non solo, sulle avventure di una bambina e della sua nuova "magica" amica. Dialoghi ironici e intelligenti, carichi di umorismo e sarcasmo. La redattrice di Topolino Magazine Gabriella Valera ne parlerà con l'autrice Dana Simpson. Sabato 31 ottobre, alle 19.

Halloween Sketch Off Casey Parsons vs Helena Masellis (Kirby's Comic Art). Casey ed Helena si affronteranno per una sketch-battle a tema Halloween. Il pubblico deciderà il personaggio e voterà per chi vuole che vinca ogni battaglia di sketch. Il vincitore sarà il migliore di tre! Sabato 31 ottobre, alle 14.

David Mack & Zu Orzu: Chat, Questions & Answers (Kirby's Comic Art). Con il tanto atteso volume 2 di 'Cover' di David Mack, Brian Michael Bendis e Zu Orzu in arrivo nel 2021, David e Zu saranno online per parlare della loro nuova serie in arrivo, altri progetti in lavorazione e rispondere a tutte le tue domande. Pre-registrata 25 ottobre,ore 17.

Walt e Louise Simonson: la vecchia guardia colpisce ancora! (Editoriale Cosmo). Lui è una delle leggende viventi del fumetto americano, l'autore che ha dato vita ai più memorabili cicli di storie di Thor per la Marvel. Lei è stata la redattrice degli X-Men di Chris Claremont e sceneggiatrice di tante storie di Superman. Entrambi sono ancora in attività, lui per un ciclo di storie fantasy intitolate Ragnarok, lei per una graphic novel dedicata a Wonder Woman. Dopo essere stati ospiti a Lucca Comics & Games nel 2018, la coppia d'oro del fumetto USA torna per un'intervista esclusiva moderata dal giornalista Alessandro di Nocera. Pre-registrata il 25 ottobre alle 21.

Imparare dai Nine Old Men: un viaggio nell'arte di Dan Haskett (Scuola Internazionale di Comics, Firenze). Dan Haskett è tra i più importanti animatori attualmente in attività, formato dai cosiddetti "Nove Vecchi" (Nine Old Man) della Disney, gli storici decani dell'animazione che realizzarono le più famose opere a fumetti dell'azienda di Topolino, da Biancaneve e i sette nani a Le avventura di Peter Pan. Haskett sotto la loro guida si è imposto presto come uno dei maestri dell'animazione contemporanea: portano la sua firma tante produzioni iconiche degli ultimi decenni come La bella e la bestia, La Sirenetta, Toy Story e Il principe d'Egitto. Haskett racconta la sua straordinaria carriera in questo incontro digitale in occasione di Lucca Changes. Il 31 ottobre alle 17.

The Walking Dead 15° Anniversario: la celebrazione di un mito (Saldapress). Con Shawn Kirkham, Charlie Adlard, Andrea G. Ciccarelli, Jacopo Masini, Michele Innocenti. C'è una leggenda che qui in Italia vive un compleanno importante: è il 15° anniversario di The Walking Dead in Italia e del 10° anniversario di attività Skybound, l'etichetta di Robert Kirkman. Celebriamo questo grande traguardo con tutti i lettori e con due super ospiti: il disegnatore della serie, il leggendario Charlie Adlard e Shawn Kirkham (SVP Business Development di Skybound).

Parleremo dei dietro le quinte di TWD, della nuova edizione a colori, degli elementi che hanno portato TWD ad essere uno dei fumetti più letti al mondo e ci collegheremo anche alla nuova serie World Beyond. Imperdibile, festeggiate con noi. sabato 31 Ottobre, 19.


Skybound's Super Artists 1st Round (Italia e Argentina) (Saldapress). Con Lisandro Estherren (Redneck), Lorenzo De Felici (Oblivion Song), Alessandro Vitti (Hardcore). Oblivion Song, Redneck e Hardcore e i rispettivi grandi disegnatori che hanno messo in gioco il proprio talento su questi tre gioellini.

I retroscena, le anticipazioni e i dettagli di tre serie importanti, direttamente dalla voce di questi grandi interpreti, Lorenzo De Felici, Lisandro Estherren e Alessandro Vitti. Sabato 31 ottobre, 12.


Skybound's Super Artists 2ns Round (UNITED STATES) (Saldapress). Con Chris Burnham (Die Die Die) e Paul Azaceta (Outcast),Jacopo Masini, Michele Innocenti. Da Die Die Die ad Outcast, due grandi fumetti marchiati Skybound che hanno come comun denominatore il talento di Robert Kirkman, ma soprattutto l'arte di due eccezionali penciler statunitensi, Chris Burnham e Paul Azaceta. Conosceremo i dettagli sulla continuazione di Die Die Die e sull'attesissimo finale di Outcast. Ma soprattutto conosceremo l'arte di due eccezionali fumettisti. Sabato 31 ottobre, 12.


Il Mondo di Buffy, l'Ammazzavampiri (Saldapress). Ospiti: Eleonora Carlini, Simone di Meo. Il fenomeno Buffy a 20 anni dalla sua prima apparizione in TV. Ne parliamo con la doppiatrice di Sarah Michelle Gellar, Eleonora Carlini (disegnatrice del crossover Buffy/angel - BOOM studios/SaldaPress) e Simone di Meo (cover artist per Buffy). Domenica 1 novembre ore 12.


Ales Kot e Giuseppe Camuncoli: l'Europa conquista Image Comics (Saldapress). Con Giuseppe Camuncoli (Undiscovered Country) e Ales Kot (Il Nuovo Mondo, Zero), Giovanni Zaccaria (leganerd.com), Michele Innocenti

Ales Kot è il nuovo astro nascente dei comics americani con i suoi Il Nuovo Mondo, Zero e Days Of Hate. C'è sempre più attenzione verso uno dei più geniali autori che il vecchio continente ha fatto sbarcare in America e vogliamo scoprire tutto su di lui e sulla sua carriera in ascesa. Giuseppe Camuncoli è uno dei disegnatori italiani più conosciuti ed apprezzati d'oltreoceano con anni di carriera in DC Comics e Marvel. Undiscovered Country, la serie best seller scritta da Scott Snyder e Charles Soule, è in arrivo e ne approfondiamo tutti i dettagli assieme al suo disegnatore. venerdì 30 ottobre alle 18.


Jo Rioux: Le Figlie di Ys (Rebelle Edizioni). Con M.T. Anderson, Jo Rioux e Miss Fiction. Rebelle Edizioni presenta "Le Figlie di Ys" – riadattamento a fumetti della famosa leggenda celtica sulla città sommersa di Ys – in un incontro con l'autore M.T. Anderson e con l'illustratrice della graphic novel Jo Rioux intervistati dalla booktuber Miss Fiction, che ha curato la traduzione dell'edizione italiana della graphic novel che sarà edita da Rebelle Edizioni a Gennaio 2021. Le Figlie di Ys è scritto da M.T. Anderson e illustrato da Jo Rioux.

M.T. Anderson è una delle voci più note della letteratura Young Adult. I suoi romanzi gli sono valsi importanti premi, compresi il National Book Award e il Los Angeles Times Book Prize. Vive vicino a Boston, in Massachusetts. I suoi ultimi lavori (Feed, Paesaggio con mano invisibile, la guerra segreta tra elfi e goblin) sono stati pubblicati in italia da Rizzoli.

Jo Rioux è autrice e illustratrice di libri per bambini. Da quando si è laureata allo Sheridan College ha illustrato diversi libri per ragazzi, ma la sua più grande passione sono i fumetti. La sua prima graphic novel Cat's Cradle ha vinto il premio Joe Shuster Award 2013. Giovedì 29 ottobre, sul sito di Lucca Changes.


Australia


Piccole storie dal centro - Shaun Tan dialoga con Nadia Terranova (Tunué). Tra i migliori libri dell'anno secondo il The Guardian, Piccole storie dal centro, è il nuovo capolavoro di Shaun Tan, uno dei più importanti autori contemporanei, il più eclettico e talentuoso artista degli ultimi anni per la varietà di tecniche. Dialogherà in esclusiva con la scrittrice Nadia Terranova sul libro in uscita il 5 novembre e per cui è stato già insignito del prestigioso premio Kate Greenway Medal 2020. Domenica 1 novembre, alle 19.

EVENTI GAMES

Ulteriore focus sulle miniature dopo il già annunciato "Il mondo del soldatino", dalla suggestiva location del Museo del Figurino Storico di Calenzano (25 ottobre, ore 18:00): altri 3 eventi racconteranno il mondo delle miniature con un evento tutto dedicato al war game con il il Clan Conan al completo (29 ottobre, 18:00), "Magic The Gathering in 3D" (31 ottobre, 18:00), la realizzazione della versione 3D di una carta Magic, e uno speciale sulla pittura del soldatino (30 ottobre, ore 18).

Tre eventi di premiazione dei concorsi XXVI Trofeo RiLL (venerdi 30, ore 15). Lucca Changes ospiterà, come ogni anno, la cerimonia di premiazione del XXVI Trofeo RiLL per il miglior racconto fantastico: un concorso letterario per nuovi autori/ autrici di storie fantasy, horror e fantascientifiche, e che ha più di 300 racconti partecipanti a edizione (dall'Italia e dall'estero). L'appuntamento è fissato per venerdì 30 ottobre, dalle 15 alle 16. Durante la cerimonia sarà assegnato anche il premio speciale Lucca Comics & Games, legato al concorso SFIDA. Il Trofeo RiLL e SFIDA sono entrambi organizzati dall'associazione RiLL – Riflessi di Luce Lunare.

LGL Award Gran Premio del Librogame III Edizione – Trofeo Teseo Tambù (domenica 1 novembre, alle 13)

Saranno assegnati i premi ai 4 migliori librogame 2020 da una giuria selezionata tra i redattori della miglior stampa specializzata: miglior librogame italiano, miglior librogame straniero, premio della critica, miglior edizione. Verrà inoltre presentato il prestigioso Trofeo Teseo, che andrà a premiare il miglior racconto game presentato nell'ambito del concorso di scrittura interettiva indetto da Tambù

Premio Remo Chiosso (sabato 31, ore 14).

Ritorna il Premio dedicato a Remo Chiosso, il compianto autore di giochi celebre per i suoi "murder party". Il premio è dedicato al miglior gioco inedito di conversazione e bluff.


BoardGame Studio: Torna anche nell'edizione 2020 lo spazio che Lucca Games riserva alla presentazione delle novità editoriali del mondo del gioco. BoardGame Studio: questo il nome del format che ospiterà editori e autori di Lucca Comics & Games per presentare i più recenti titoli dell'offerta ludica. Quest'anno, il BoardGame Studio vedrà protagoniste le novità di Asmodee Italia, Need Games e Ares Games!


Ai già annunciati Asmodee e DV Giochi, si aggiungono nuovi editori con tantissime novità:

Serpentarium presenta tutte le sue ultime novità in 4 eventi spalmati sui 4 giorni di festival: ogni sera scopriremo i dettagli degli ultimi divertenti giochi di Serpentarium insieme agli autori e domenica giocheremo insieme a "I domini mostruosi". (29 ottobre, ore 21 – 30 ottobre, ore 20 – 31 ottobre ore 20 – 1 novembre, ore 22).

Ares Games, oltre a presentare "Masters of the Night" e "Orconomics" nel format del BoardGame Studio, ci parlerà del rapporto tra il mondo del gioco e il mondo del Signore degli Anelli con il panel "Giocare Il Signore degli Anelli – ieri, oggi e domani" (30 ottobre, 19:00) con Roberto Di Meglio, Marco Maggi e Francesco Nepitello. Roberto di Meglio sarà protagonista anche del già annunciato Laboratorio sul Game Design, il 31 ottobre alle 12.


Acheron Books presenta a Lucca Changes 2020, il 29 ottobre alle 18:00, il libro "Giochi di Ruolo: dal manuale di scrittura alle tue pubblicazioni" di Mauro Longo, Scopriremo insieme come ideare e progettare, dal punto di vista strettamente editoriale, mondi fantastici, scenari, casi, viaggi, moduli di espansione e tutti gli elementi ludici e narrativi dei giochi di ruolo pen and paper.

Mini Games approda a Lucca Changes con due panel dedicati al Gioco di Ruolo: il 29 ottobre alle 19 parliamo di ambientazioni nel gioco di ruolo con "Strani, Nuovi mondi" con Fabio Bottoni e Emilio Fabbri per parlare del metodo con cui si realizzano le ambientazioni dei loro giochi. Sabato 31 ottobre alle 15:00 focus su come si crea un gioco di ruolo con l'incontro intitolato "GDR: dall'idea alla pubblicazione", una chiacchierata a tutto tondo con Fabio Bottoni e Emilio Fabbri per condividere accortezze e metodi di lavoro appresi in 10 anni di esperienza.


Oltre al già annunciato evento di MP Edizioni, la casa editrice presenterà le sue future produzioni domenica 1 novembre alle 13:00 con Mirko Pelliccioni, Giorgio Sangiorgi, Luca Oleastri e Paola Giari, Andrea Sfiligoi. Appuntamento sabato 31 alle 13 con Alepthar Games e Kaizoku Press per presentare il nuovo gioco Dynamic d100 e le novità editoriali.

Drawing & Dragons. Progetto nato nel 2018 dall'incontro di professionisti del mondo del fumetto e del mondo ludico, accomunati dall'amore per il gioco di ruolo, che hanno deciso di riunirsi attorno a un tavolo e giocare assieme, Drawing & Dragons trova il suo naturale sfogo in Lucca Changes. Infatti, l'epica avventura finale della campagna di gioco che vede uniti Lorenzo Fantoni, Lorenzo Magalotti, Roberto Recchioni, Dario Sicchio, Riccardo Torti e Denise Venanzetti, masterati dall'arbitro Nicola DeGobbis, si svolgerà fisicamente all'interno di uno dei più bei palazzi storici Lucchesi, per essere però anche trasmessa sui nostri canali online.

Per l'occasione si unisce al gruppo Daniele Bossari, da sempre appassionato del mondo ludico, per un finale scoppiettante! Venerdì 30 ottobre alle 21.

Lucca Comics&Gamification, promosso da Kleiner Flug con la partecipazione di Fabio Viola, Michele Gelli e Ludovico Solima, tra i più autorevoli esponenti del mondo dei giochi e dei videogiochi italiani, dialogano sulle potenzialità della Gamification nell'ambito della divulgazione culturale e formativa. Venerdì 30 ottobre alle 17.

Game Science. Il GAME Science Research Center si presenta a Lucca Changes con una rassegna di incontri per presentare al pubblico, anche non accademico, alcune delle recenti ricerche svolte dai suoi membri in tema di game science: il gioco come modello del comportamento strategico, il giocare come ambito privilegiato per la comprensione del pensiero umano, l'artefato ludico come strumento per formare, promuovere comportamenti virtuosi, e facilitare l'innovazione sociale e culturale. Filo conduttore della rasswgna è "la scienza in gioco che cambia": la game science ci insegna a capire come il gioco ed il giocare possono cambiare le persone, la società e la cultura e, non meno importante, come possono cambiare la scienza stessa. Il palinsesto di Game Science sarà composto da 10 eventi digital che affronteranno vari temi legati al mondo del gioco, i cui titoli sono: Gli eSports: una frontiera inesplorata per il diritto? Game-based learning per il cambiamento sociale: L'esperienza di BLUTUBE PlayEthic. Giochi di ruolo per il sociale La percezione del gioco di ruolo da parte della comunità italiana Imparare giocando, l'esperienza A NERD DOGMA Games for social change. Teoria, metodo, riflessioni Game based learning: giochi analogici mass market vs prodotti creati ad hoc Lo studio del pensiero umano attraverso il gioco: dai rolegames ai giochi di strategia Videogiochi sono Cultura Game-based learning in ambito museale: tra edutainment e ricerca.

L'arte in gioco. Non poteva mancare nel palinsesto di Lucca Changes un incontro coi due curatori che dal 2008 si preoccupano di contestualizzare le Game Art all'interno del serbatoio visivo delle arti contemporanee e di analizzarle come le arti portanti del XXI secolo. L'idea parte dal voler far comprendere che il medium videoludico sta facendo nascere, da oltre un decennio, tante diverse esperienze artistiche, le Game Art come definite in Neoludica dalla Biennale di Venezia dai due curatori e ideatori Debora Ferrari e Luca Traini, e fra queste la Virtual Photography. L'incontro sarà un piacevole excursus fra tradizione e innovazione nelle arti per arrivare al videogame, mostrando opere degli Artisti Digitalisti italiani che sono in Game Art Gallery e nel Primo Catalogo edito da Trarari TIPI; si ripercorrerà anche l'attività intensa di game art condotta con Ubisoft© a Lucca dal 2012 a oggi, con le attività degli artisti e dei cosplay di Assassin's Creed Italia, nelle prestigiose dimore storiche della città murata. Una parte significativa del talk sarà sulla Virtual Photography - ultima nata tra le Game Art - con la visione delle immagini scattate da Emanuele Bresciani e Cristiano Bonora, due fra i più importanti virtual photographer italiani e altri progetti di VP in corso. Giovedì 29 ottobre, ore 18.


Laboratorio di Game Design. Meccanismi, regole, materiali e storie si fondono sapientemente nelle mani di moderni alchimisti per dare vita a giochi indimenticabili. Tre punti di vista diversi, tre approcci differenti ci aiuteranno a scoprire, tra dadi, carte e tabelloni, i segreti dell'arte dei creatori di giochi. Sabato 31 ottobre, alle 12,30.


Il futuro degli eventi. Nell'anno della più imprevista pandemia globale, ci si domanda del futuro di quegli eventi sociali che hanno definito la cultura, l'economia, le relazioni di intere generazioni. Cosa è cambiato, cosa cambierà, cosa succederà a concerti, festival, convention, sfilate? Che impatto avrà tutto questo su lavoro, turismo, dimensione comunitaria e sul nostro stesso modo di concepire la vita moderna? Partecipano Fabio Viola, Alfredo Accatino, Barbara Maussier, Domenico De Masi. Domenica 1 novembre, ore 11.


Vivere mille vite - Storia familiare dei videogiochi. Passatempo per svuotare il portafogli o dispositivo narrativo complesso e innovativo, fonte di isolamento o strumento di socializzazione, catarsi di impulsi violenti od occasione di riflessione, i videogiochi rappresentano un medium estremamente variegato, che comprende esperienze radicalmente differenti l'una dall'altra. Lorenzo Fantoni, nel suo Vivere mille vite: storia familiare dei videogiochi, in uscita per effequ il prossimo 22 ottobre, esplora l'universo dei videogame ripercorrendone la storia, illustrandone l'evoluzione, indagandone gli aspetti non solo tecnologici ma anche sociali, culturali e personali. Domenica 1 novembre, ore 15,30.



EVENTI FANTASY e JUNIOR


Forgotten Realms, worlds and images. In diretta streaming dal Campfire "Jolly Joker" di Torino due mostri sacri che hanno plasmato l'universo narrativo di D&D: R.A. Salvatore e Todd Lockwood, accompagnati in questo viaggio per immagini e parole da Luigi "Bigio" Cecchi, creatore di Drizzit, personaggio ispirato al famoso elfo scuro Drizzt Do'Urden (Armenia). Venerdì 30 ottobre, ore 18.


Storytelling con Armand Baltazar. Un incontro approfondito sulla narrazione per immagini e testuale, per scoprire trucchi del mestiere, soluzioni e buone pratiche di Armand Baltazar, concept artist Disney, scrittore e illustratore. Un'occasione unica dedicata ai fan e agli appassionati italiani. Venerdì 30 ottobre, ore 20.


Creators of worlds: the universes that inspire artists. Le meraviglie, le scoperte, le sfide di scrivere e illustrare i propri universi narrativi, raccontate dalle voci di Armand Baltazar, concept artist per film Disney come Brave, Inside Out, Cars2 ed autore di "Timeless" ( Il Castoro) e Iain Mc Caig, concept artist per Star Wars e Marvel Cinematic Universe. Sabato 31 ottobre, ore 19.



A tu per tu con Cassandra Clare. Cassandra Clare arriva virtualmente a Lucca per raccontarci l'universo degli Shadowhunters,i cacciatori di demoni protagonisti della sua saga, in occasione dell'uscita de Il Libro Bianco Perduto (Mondadori), secondo volume della trilogia The Eldest Curses. Tra anticipazioni e dietro le quinte, scrittori amati e segreti del mestiere, un'occasione unica per incontrare e conoscere meglio una scrittrice amatissima dai fan italiani. Venerdì 30 ottobre, ore 19.


GrishaVerse: universo e personaggi, con Leigh Bardugo. Il GrishaVerse creato da Leigh Bardugo è un mondo straordinariamente ricco permeato di scienza e magia. L'autrice, ormai punto di riferimento per tutti gli amanti della narrativa fantasy young adult, lo racconta ai lettori italiani per la prima volta in compagnia di Miss Fiction.


Dormire in un mare di stelle, con Christopher Paolini. Dopo la saga di Eragon, forte di un successo di oltre 40 milioni di copie, Christopher Paolini affronta una nuova sfida con "Dormire in un mare di stelle" (Rizzoli), un romanzo sci-fi a cui ha lavorato per dieci anni appena e il cui secondo e ultimo volume è appena arrivato nelle librerie italiane. Paolini dialoga con Francesco Dimitri, poliedrico autore de il potere della meraviglia (Rizzoli), per una chiacchierata tra scrittori appassionati di fantastico. Giovedì 29 ottobre, ore 19.


Athena Protocol, con Shamim Sarif e Patrick Ness. Shamim Sarif è una scrittrice britannica, sceneggiatrice e regista per il piccolo e il grande schermo, molto conosciuta per affrontare temi di genere, razza e sessualità. Athena Protocol (Longanesi) è un thriller al femminile che sta conquistando proprio tutti: tra i suoi estimatori il grande Patrick Ness, scrittore di "Sette minuti dopo la mezzanotte" e sceneggiatore. Sabato 31 ottobre, ore 19.


Quale Fantasy? Jonathan Stroud e Licia Troisi. Due autori a confronto in una doppia intervista con il creatore della tetralogia di Bartimeus (Salani), e l'autrice fantasy italiana più conosciuta nel mondo, Licia Troisi (Mondadori). Dai loro maggiori successi alle novità di domani, una chiacchierata tra personaggi, storie, ispirazioni e trucchi di due autori sorprendenti. Dmenica 1 novembre, ore 16.


Eoin Colfer. Un appuntamento prezioso per conoscere meglio Eoin Colfer, creatore della saga di Artemis Fowl in occasione dell'uscita per Mondadori di "The Fowl Twins", il nuovo capitolo che racconta le peripezie dei fratelli minori di Artemis, i gemelli Myles e Beckett. Un incontro durante il quale incontreremo anche le sue passioni, fra cui la celebre "Guida Galattica per Autostoppisti" di cui ha scritto l'ultimo libro dopo la morte di Douglas Adams. Sabato 31 ottobre, ore 14.


Raina Telgemeier e Federico Taddia. Regina mondiale delle graphic novel per ragazzi, Raina Telgemeier è l'autrice che più di ogni altra sta compiendo oggi una rivoluzione nel mondo del fumetto per ragazzi conquistando anche i lettori più difficili. Ospite a Lucca Comics & Games 2017, la sua carriera ha inanellato un successo dopo l'altro, non fa eccezione "Guts-Coraggio", il suo nuovo libro in uscita in Italia (Il Castoro) che negli Stati Uniti appena uscito è subito diventato il più venduto della settimana. Ad intervistarla Federico Taddia, giornalista e divulgatore, conduttore di "Screensaver" su Rai3, "Nautilus" su Rai Cultura, "Big Bang" su Dea Kids.


Kami Garcia, Louise Simonson e Mariko Tamaki. Tre donne, tre straordinarie professioniste che hanno avuto l'onore di reinterpretare recentemente in chiava young adult tre eroine dell'universo DC Comics: Wonder Woman, Harley Quinn e Raven (Il Castoro). Un racconto a tre voci su come nascono e si sviluppano le buone storie e su come ci si approccia a tre personaggi che hanno segnato l'immaginario collettivo, portandoli all'attenzione dei più giovani e costruendo una nuova generazione di fan.


Fandom, Licia Troisi e Leo Ortolani. Racconti divertenti da fan che sono anche autori: Licia Troisi e Leo Ortolani raccontano le loro opere da una prospettiva diversa, condividendo il loro essere fan di altri autori e storie. Tra community e cosplay, spunti e ispirazioni, uno spaccato su un mondo che molti ragazzi non sanno essere condiviso dagli autori di cui sono appassionati. Dialoga con loro Chiara Codecà, esperta di fanstudies. Sabato 31 ottobre, ore 15.


L'ora dei dannati, con Luca Tarenzi. Un fantasy ambientato in un Inferno dantesco descritto magnificamente: un racconto carcerario; una storia di redenzione piena di colpi di scena e combattimenti appassionanti, fino all'incredibile finale che lascia aperto il destino dei cinque straordinari antieroi. Giovedì 29 ottobre, ore 17.


Anomalya, con Guido Sgardoli. Quando si comincia ad affacciarsi sul mondo, il futuro è una promessa che temiamo di non mantenere. Ogni errore sembra irreparabile, ogni scelta definitiva. A volte questa convinzione può portare, di fronte a uno sbaglio, a perdersi e darsi per vinti, quando la vita invece offre sempre nuove possibilità. Questa delicata fase della vita è raccontata in un'avventura fantascientifica che ha al suo centro un viaggio nel tempo. Venerdì 30 ottobre, ore 15.


Cuori Arcani, con Melissa Panarello. Un romanzo dove si intrecciano la cartomanzia, un amore impossibile e una Sicilia magica. Il viaggio di Greta, dopo la morte della nonna Angela, in compagnia delle cose a lei appartenute, pochi oggetti, tra cui un mazzo di strane carte avvolte in un panno di velluto, i suoi Tarocchi. Venerdì 30 ottobre, ore 11.


Manlio Castagna - Paolo Barbieri, Quando soffia il vento del male. Da Crimilde a Mr Hyde, da Fata Morgana a Long John Silver, nei Venti del male vengono descritti venti grandi cattivi – con le parole di Manlio Castagna e le illustrazioni di Paolo Barbieri – nel momento in cui sono diventati tali e il "vento del male" ha iniziato a soffiare su di loro. Gli autori dialogano insieme sul libro. Domenica 1 novembre, ore 17.


Viaggio tra i misteri della storia, Carlo Martigli e Massimo Polidoro. Il mostro di Loch Ness, gli Ufo, Atlantide, il sacro Graal… la storia nasconde molti misteri insoluti e false verità. 20 inganni e misteri della storia di Carlo Martigli presenta venti "falsi miti" storici, spesso tralasciati dai libri scolastici; La libreria dei misteri di Massimo Polidoro, combinando narrazione e realtà, trascina in un straordinario viaggio nella conoscenza. Gli autori dialogheranno insieme su quanto, soprattutto oggi, sia importante cercare la verità e riconoscere le bugie, a partire dalla storia.


Omaggio a Howard Phillips Lovecraft, Giovanni Eccher e Manlio Castagna. Providence, 1904. Un vascello nero come la notte attracca al porto ma nessun marinaio scende per rifocillarsi. Alla locanda dello Swearing Parrot si comincia a vociferare che sia una nave fantasma e Julius, figlio della cameriera, è deciso a vederci chiaro. Insieme all'amica Vicky, non sospetta ancora di trovarsi di fronte al primo di una serie di oscuri eventi che nemmeno la più fervida immaginazione potrebbe concepire. Giovanni Eccher, in dialogo con Manlio Castagna, racconta il suo omaggio al mondo visionario di Lovecraft.


Pinguini all'equatore. "Siamo a maggio, a New York si gela. Global warming, dove diavolo sei?". Questo tweet di Donald Trump è solo uno dei tanti strafalcioni del presidente USA, vittima di una grande confusione fra riscaldamento globale e meteo. Ma Donald non è l'unico ad avere le idee poco chiare sul tema: basta aprire Facebook per imbattersi in centinaia di teorie negazioniste. Luca Perri e Serena Giacomin ci raccontano oggi le migliori frottole climatiche, per poi smontarle a colpi di risate e scienza. Con Luca Perri e Serana Giacomin. Venerdì 30 ottobre, ore 14.


Halloween in carne, ossa e mummie. Prendi l'autore delle "Fiabe brevi che finiscono malissimo" e una illustratrice un pò folle, un macabro cimitero, ossa, mummie, un professore piuttosto strano, e un labirinto di varchi: alcuni portano a morte certa e altri non portano proprio da nessuna parte. Fraffrogg illustrerà dal vivo e Francesco Muzzopappa vi farà morire dal ridere. Pronti a giocare? Sabato 31 ottobre, ore 14.



RODARI E DINTORNI

Dalla Fantastica alla Rodarica. L'idea di una possibile fantastica, da fissare e studiare nelle sue regole portanti ha molti fondatori e altrettanti epigoni. E' quindi materia incerta e scomoda, come le fiabe, come i compiti a casa, tanto da essere spesso confinata alla narrativa per ragazzi, a quella di genere o alle attività che insegnanti e maestri potranno fare con le loro classi. Di come fare o non fare, della sua necessità o illusione ne discutono, da varie angolazioni e con divagazioni imprevedibili, quattro autor* che hanno abitato e sperano di restare a lungo nelle varie stanze di Casa Rodari, un edificio immaginario e senza porte (se non quelle del tempo). In ordine prevedibilmente alfabetico : Pier Domenico Baccalario (che modera e perde tempo, per l'appunto), Manlio Castagna (circondato dalle sue inquietanti malombre), Davide Morosinotto (accompagnato dall'oriente de La Più Grande) e Giada Pavesi, una delle più promettenti autrici italiane, che si farà barba e baffi degli alt. Venerdì 30 ottobre, ore 14.


Gioca, così impari! La didattica tradizionale, fatta di lezioni frontali e trasmissione dei saperi, è sempre più messa in discussione. Emerge invece l'esigenza di fornire a ragazze e ragazzi competenze trasversali (o soft skills) che si porteranno dietro per tutta la vita: capacità di comunicare, di raccontare storie, di lavorare in gruppo, di elaborare strategie, di risolvere problemi.I giochi sono uno strumento potentissimo per raggiungere questi obiettivi: perché allora non farli entrare ufficialmente nella cassetta degli attrezzi di insegnanti, educatori e genitori? Ne parliamo insieme a Andrea Ligabue, esperto di giochi da tavolo, recensore, giornalista, consulente ludico e Direttore Artistico di Play – Festival del Gioco; Gianluca Daffi, psicologo, docente universitario e inventore della figura del Game trainer; Giulia Orecchia, illustratrice e autrice di libri e giochi per bambini e ragazzi, docente universitaria e formatrice che da anni tiene corsi e laboratori di creatività per bambini e adulti. Giovedì 29 ottobre, ore 18.


A parole son bravi tutti Laboratorio di gioco con le parole, aperto a tutti i presenti e in onore di Gianni Rodari, inventando storie, poesie, personaggi e conseguenze! Con Andrea Angiolino, giornalista, game-designer e divulgatore ludico e Beniamino Sidoti, giornalista e autore fra i fondatori di Lucca Games. Venerdì 30 ottobre, ore 17.


Lezioni di Fantastica. Un sasso gettato in uno stagno suscita onde concentriche che si allargano sulla sua superficie, coinvolgendo nel loro moto, a distanze diverse, con diversi effetti, la ninfea e la canna, la barchetta di carta e il galleggiante del pescatore… Non diversamente una parola, gettata nella mente a caso, produce onde di superficie e di profondità, provoca una serie infinita di reazioni a catena, coinvolgendo nella sua caduta suoni e immagini, analogie e ricordi, significati e sogni.

Sono parole potenti, queste di Gianni Rodari, parole che ci fanno capire qual è il senso profondo della Grammatica della Fantasia: non un manuale di istruzioni ma un serie di impulsi, che, come sassi nello stagno, generano occasioni di riflessione sui processi che guidano la fantasia. Ed è proprio partendo da cinque contributi di cinque creativi e studiosi contemporanei che ne parliamo, con Luca Boschi ed il comitato per le celebrazioni rodariane formato da Pino Boero, Vanessa Roghi e Gaia Stock. Sabato 31 ottobre, ore 17.


Leggere e creare fumetti a scuola. Matita HB è lo pseudonimo di una bambina con la passione per la scrittura, con un'immaginazione molto vivace, che vive molti mondi paralleli. Non è un mistero che questo personaggio tutto nuovo (protagonista dell'omonima serie, scritta da Susanna Mattiangeli e illustrata da Rita Petruccioli per Editrice Il Castoro) sia nato anche grazie a quel repertorio di idee che Rodari ha messo a disposizione di tutti. È pur sempre l'immagine del sasso nello stagno: un movimento divergente, centrifugo, che può raggiungere zone anche molto lontane dal punto di partenza. Nel quaderno di Matita HB gli episodi della sua vita quotidiana sono trasformati in varie forme narrative: troviamo la pagina di diario, la lettera, il racconto fantastico, il racconto di azione, la poesia, la telecronaca, la pagina di giornale. Attraverso le storie della sua supereroina Powercat, Matita conosce anche il linguaggio dei fumetti, di cui diventa appassionata lettrice. In questo incontro per insegnanti ed educatori, ripercorreremo la realizzazione di un fumetto di Powercat: entrando nei meccanismi della comunicazione a fumetti arriveremo a parlare di libri e di lettura a scuola. Domenica 1 novembre, ore 11.


Con Gianni Rodari: percorsi di cultura e animazione. Corso di formazione per insegnanti ed educatori per comprendere a pieno l'opera di Gianni Rodari (1920 - 1980), uno dei più rilevanti autori per l'infanzia del Novecento, e acquisire gli strumenti per la dimensione applicativa nel contesto classe/gruppo delle riflessioni pedagogiche/didattiche elaborate nel corso degli anni dagli animatori del Parco della Fantasia come fissate nel documento guida della struttura rappresentato dal documento "Fondamenti per una pedagogia rodariana". Con Pino Boero, Walter Fochesato, Alberto Poletti e gli animatori del Parco della Fantasia di Omegna.

Evento on-line su iscrizione per 40 partecipanti. Venerdì 30 e Sabato 31 ottobre, ore 10.


EVENTI JAPAN


NKGC Lucca ChanGes model Contest. Si conferma anche per il 2020 l'appuntamento con il modellismo del fantastico, con il contest di modellismo organizzato da New Kit Generation Community (NKGC), la prima e più importante community italiana, dedicata al modellismo di fantascienza, film e fumetto e punto di riferimento per il settore.
Il concorso, alla XIX^ edizione, quest'anno esce dalla Japan Town, dove è ospitato da più di 10 anni, per trasferirsi sul web. Sarà quindi
solo online, con un regolamento creato appositamente per dare continuità ad un appuntamento atteso da tanti appassionati. Le categorie di concorso comprendono i robot, le astronavi e i personaggi tratti dall'animazione e dalla cinematografia di fantascienza. I giudizi, come di consueto, saranno affidati ad alcuni tra i migliori modellisti del panorama internazionale. Le iscrizioni al contest si chiudono oggi e si sono iscritti già oltre 150 modelli, complice l'edizione online, con lavori realizzati da artisti di tutto il mondo.


Giappone e l'arte dell'animazione. Webinar a cura di Maria Roberta Novielli e del regista Kōji Yamamura. L'Ambasciata del Giappone per il decimo anno consecutivo ha scelto il "Lucca Comics & Games" e ha rinnovato la sua pluriennale collaborazione con il festival, proponendo il seminario online "Il Giappone e l'arte dell'animazione", in diretta streaming venerdì 30 ottobre dalle ore 10,30. Duei protagonisti d'eccellenza che condurranno il pubblico nel multiforme mondo dell'animazione giapponese, dalle serie in voga in Italia negli anni Ottanta, al cinema indipendente: la professoressa Maria Roberta Novielli, docente all'Università Ca' Foscari di Venezia, e il pluripremiato regista Kōji Yamamura. Al termine degli interventi, sarà possibile rivolgere delle domande ai due relatori. Nato a Nagoya (Giappone) nel 1964, Yamamura Koji definisce la sua cifra stilistica negli anni '90, dedicandosi principalmente al cinema d'animazione per l'infanzia. AtamaYama (Monte Atama), candidato all'Oscar come miglior cortometraggio d'animazione nel 2003, segna un punto di svolta nella sua opera creativa, ma è con le opere successive,quali Toshi wo Totta Wani (Il vecchio coccodrillo, 2005), Kafuka: Inaka Isha (Kafka - medico di campagna, 2007), e Maiburijji no Ito (Muybridges' String, 2011), che si afferma come regista internazionale di cinema d'animazione, tra i primi dieci al mondo.


Maria Roberta Novielli, specializzata in cinema alla Nihon University di Tokyo, insegna discipline legate al cinema e alla letteratura giapponese, oltre che ai processi multimediali asiatici, all'Università Ca' Foscari di Venezia. È curatrice del sito AsiaMedia e organizza e dirige il Ca' Foscari Short Film Festival, oltre a collaborare a varie attività cinematografiche in festival internazionali, dove in molti casi ha organizzato rassegne filmiche. Tra le sue pubblicazioni principali, le monografie Storia del cinema giapponese (Marsilio 2001), Metamorfosi. Schegge di violenza nel nuovo cinema giapponese (Epika 2010) e Lo schermo scritto (Cafoscarina 2012).


In #Community #Inclusion #Respect #Discovery #Gratitude & #SAFETY we trust.


Restate sintonizzati su www.luccachanges.com, iscrivetevi alla newsletter e seguiteci su:

FB e IG @luccacomicsandgames TW @LuccaCandG

Twitch LuccaComicsAndGames Spotify Lucca Comics & Games


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici