PROGRAMMA CAMP LUCCA Changes


PROGRAMMA CAMP LUCCA

Cinque location nel centro storico: Giglio, San Girolamo, Astra, Palazzo Ducale ed ex Cavallerizza



Lucca Comics & Games edizione Changes ha modificato il programma degli eventi sulla base dell'ultimo DPCM, nel pieno rispetto delle normative e, conseguentemente ha dovuto ridurre le location per gli incontri, ospitati nel centro storico della città, portandole dalle 10 previste inizialmente, alle 5 attuali.

Piazza del Giglio diventa quindi il fulcro del festival con gli incontri ospitati al Teatro del Giglio, dell'Teatro San Girolamo e all Cinema Astra e tutti gli eventi saranno anche visibili in streaming gratuitamente.


Nell'ottica di applicare le norme, non sarà più possibile realizzare il Cosplay Palace e il Pop-Up Store, e sarà possibile trovare le principali novità editoriali all'interno dei negozi dei nostri partner: Il Collezionista (piazza San Giusto e via San Paolino) e Dungeon Store (via Pisana Sant'Anna).

Agli appuntamenti già annunciati nei giorni scorsi si vanno ad aggiungere


Dream On a Palazzo Ducale

Apre il 29 ottobre (ed è visitabile fino al 1 novembre), la mostra Dream On dedicata ai sognatori che credono nella forza dell'immaginazione, nel potere dei sogni, e nell'importanza della condivisione. protagonist i dodici artisti che per primi hanno realizzato il poster di questa edizione e partecipato al grande progetto collettivo di Lucca Changes. Da Roberto Recchioni, agli undici creativi chiamati a interpretare l'idea di una nuova Lucca Comics & Games, dieci +1 autori italiani: Gigi Cavenago, Fumettibrutti, Fraffrog, Sio, Rachele Aragno, Vincenzo Filosa, Teresa Radice e Stefano Turconi, Agnese Innocente, Samuel Spano, Rita Petruccioli e il "+1" è Leo Ortolani. La mostra è realizzata in collaborazione con la Fondazione Banca del Monte di Lucca che quest'anno sostiene anche il nuovissimo Premio Changes, destinando al "miglior fumettista esordiente" un riconoscimento in denaro dell'ammontare di 3.500 euro.

La mostra si può visitare con il biglietto di ingresso usato per qualsiasi incontro in programma nella stessa giornata.


Casa Rodari

Cambia l'impostazione ma conferma il ricco programma di attività, fra didattica e conferenze online, spettacoli e la mostra dal vivo che sarà visitabile presso la Ex-Cavallerizza con qualsiasi biglietto usato per gli incontri in programma nello stesso giorno). Tra tutte le attività pensate in omaggio al grande maestro, scrittore, giornalista, il cuore della celebrazione sarà infatti l'esposizione delle 100 illustrazioni, raccolte da Einaudi nel volume "Cento Gianni Rodari. Cento storie e filastrocche". Per i più piccoli e i loro genitori ci sarà invece lo spettacolo teatrale "Dodò e l'Avventura Spaziale" realizzato da Rai Ragazzi con il cast de L'Albero Azzurro per far vivere una divertentissima avventura ai nostri giovani amici con l'aiuto della filastrocca "il treno dell'avvenire" di Rodari e una buona dose di fantasia (1 novembre, ore 14).

Per i più grandicelli, ci sarà invece il reading "La freccia azzurra", portato in scena da uno dei più importanti attori italiani di teatro di narrazione: Ascanio Celestini. Lo spettacolo è tratto dall'omonimo racconto di Gianni Rodari uscito per la prima volta nel 1954 con il titolo "Il viaggio della Freccia Azzurra" (1 novembre, ore 21).


JNTO & Cristina Talk Show sul Giappone

Quest'anno JNTO – Ente Nazionale del Turismo Giapponese e Cristina D'Avena si incontreranno il 31 ottobre, alle 11 al Teatro del Giglio, per parlare di Giappone e anime, ripercorrendo la carriera dell'iconica interprete e del suo rapporto con il Paese del Sol Levante e con la cultura giapponese. Al termine dell'evento verranno sorteggiati i biglietti di cinque fortunati spettatori che riceveranno in regalo una cartolina autografata da Cristina D'Avena.

Fast Animals & Slow Kids: Indie Rock become Comics (BeccoGiallo)

Presentazione della prima graphic novel dei Fast Animals and Slow Kids.Con la band al completo e i disegnatori del fumetto. Al Teatro del Giglio alle ore 11.

Stand-Up Comedy Keynote con Yoko Yamada ed Edizioni Star Comics

Tornano finalmente i consueti, attesissimi annunci lucchesi sulle future novità editoriali di Edizioni Star Comics – movimentati quest'anno, in un esilarante e toccante incontro-scontro fra Italia e Giappone, da una guest star d'eccezione: la stella nascente della scena stand-up comedy italiana Yoko Yamada. Con Cristian Posocco (Publishing Manager), Claudia Calzuola (redattrice), Yoko Yamada (guest star). Al Teatro San Girolamo il 30 Ottobre alle 12,30.

Don Zauker - Ciarpame morale per rinfrancare lo spirito (Feltrinelli Comics)

Incontro con la comunità dei fedeli per celebrare il proseguimento del cammino di fede, alla faccia di tutti gli altri. L'evento sarà una breve chiacchierata, con l'ausilio di immagini, per riepilogare la strada fatta finora attraverso le varie edizioni di Lucca Comics, fino a quest 'ultima, del tutto diversa, ma uguale nello spirito di Don Zauker.Al Teatro San Girolamo il 31 Ottobre alle 21,30

Speciale comics will break your heart - Le parole che non ti ho disegnato (BAO Publishing)
Perché al cuore del Fumetto c'è la storia, e perché anche a occhi chiusi i fumetti si vedono lo stesso. Con
Zerocalcare, Brian Freschi, Ilaria Urbinati, Flavia Biondi, Teresa Radice e Stefano Turconi, Sergio Gerasi. Al Teatro del Giglio il 30 ottobre alle ore 14.

Sio: 30 Strisce in 30 Minuti (Shockdom)

Come da tradizione, a ogni Lucca Comics Sio sfida sé stesso per scrivere trenta strisce in soli trenta minuti. È un'idea terribile, ma continua imperterrito a provarci, nel tentativo di entrare nel Guinness dei primati come "tizio che scriveva troppi fumetti troppo velocemente". Al Teatro Del Giglio il 30 Ottobre alle ore 17.

Ridi che è meglio - Con Pera Toons e Dario D'Angiolillo (Tunué)

Due campioni della risata insieme sul palco per uno spettacolo unico. Un fumettista e un comico si incontrano e scontrano a suon di battute. In occasione dell'uscita del nuovo libro di PERA TOONS, un evento di puro divertimento tra freddure, gag live e comicità. Al Teatro del Giglio il 30 Ottobre alle 21,30.

Scheletri sulle magliette, scheletri negli armadi (BAO Publishing)

Una chiacchierata con Zerocalcare sull'efferatezza della vita quotidiana, sull'evoluzione dell'amicizia e sui misteri che durano decenni. Con Zerocalcare, Michele Foschini. Al Teatro San Girolamo il 31 Ottobre alle 15,30.

Power Pizza Live

Sio, Lorro e Nik ogni settimana registrano una puntata del loro podcast che recensisce fumetti, serie TV, film, videogiochi e libri dando dei voti… In fette di pizza! Dopo il grande successo della puntata live durante il Lucca Comics 2019 i nostri tre podcaster, finalmente di nuovo tutti e tre in Italia, registreranno dal vivo una puntata! Potrebbero esserci anche degli adesivi magici? Al Teatro del Giglio il 1 Novembre alle ore 11.

Un allegro ragazzo ipnotizzato - Davide Toffolo Unplugged

Tra musica e fumetto, una performance dal vivo di Davide Toffolo: un racconto unplugged fatto di note e immagini, alla scoperta della graphic novel CINQUE ALLEGRI RAGAZZI MORTI - IL RITORNO, attraverso l'intervista di Luca Raffaelli. Per il progetto Neurocomics, il ciclo di Lucca Comics & Games ideato da Luca Raffaelli in collaborazione con l'Istituto Italiano di Ipnosi, Numero Cromatico, Segnospoleto e Treccani libri, il professor Camillo Loriedo induce nello stato di ipnosi l'artista del fumetto. Al Teatro del Giglio il 1 Novembre ore 17.

Aldobrando - Concerto Disegnato (Coconino)

Una live performance d'eccezione per celebrare l'uscita italiana di Aldobrando: Luigi Critone disegnerà dal vivo i personaggi del fumetto sulle note dell'ensemble del Centro Studi Boccherini (Linda Severi, Michele Orsi e Fabio Tricomi) che spazierà tra vari generi della musica del Medioevo. Al Teatro San Girolamo il 30 Ottobre alle 15,30.

Andrea Pazienza Night

Teatro e fumetto si incontrano nel segno di Andrea Pazienza. Tra gli appuntamenti più attesi, il percorso che Lucca Changes ha allestito per rappresentare ancora una volta l'arte e il talento di Andrea Pazienza. Se l'evento del 2018 "Figli di Paz" aveva ricostruito la traiettoria umana e artistica dell'autore e analizzato l'eredità lasciata agli autori successivi, "Andrea Pazienza Night" dà corpo alle parole dell'autore, grazie all'intenso monologo "Mi chiamo Andrea, faccio fumetti", messo in scena dall'attore Andrea Santonastaso.

A seguire, ancora altre parole, questa volta frutto di uno studio approfondito di Carlotta Vacchelli che proprio grazie a questo studio ha conseguito il dottorato in italianistica negli Stati Uniti. Assieme a lei, gli autori Davide Reviati e Luca Enoch, e i responsabili del Centro Fumetto dedicato ad Andrea Pazienza. Al Teatro San Girolamo il 1 Novembre alle 15,30.

Al Teatro del Giglio. Fra gli appuntamenti già presentati ricordiamo A Spasso con Walt special edition - musical dei celebri film di animazione Disney, con le illustrazioni dei più importanti disegnatori italiani, portato in scena dagli Animeniacs Corp insieme a Cristina D'Avena e Pietro Ubaldi - (31 ottobre, ore 21 al Giglio e su Rai Play il 1 novembre); Lucrezia Forever! lo spettacolo di Graphic Novel Theatre ispirato dai disegni di Silvia Ziche con Amanda Sandrelli, in anteprima il 29 ottobre alle 21,30 al Giglio.



In #Community #Inclusion #Respect #Discovery #Gratitude & #SAFETY we trust.




Restate sintonizzati su www.luccachanges.com, iscrivetevi alla newsletter e seguiteci su:

FB e IG @luccacomicsandgames TW @LuccaCandG

Twitch LuccaComicsAndGames Spotify Lucca Comics & Games

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici