PANINI COMICS presenta a Lucca Comics & Games HOUSE OF X, il primo volume della rivoluzione degli X Men



HOUSE OF X

Il primo volume della rivoluzione degli X-Men presentato a Lucca Comics & Games dal disegnatore Pepe Larraz

La rivoluzione dei mutanti sta per iniziare: Pepe Larraz, il disegnatore che insieme a Jonathan Hickman ha dato il via al restyling degli X-Men, arriva per la prima volta a Lucca Comics & Games 2019 ospite di Panini Comics per presentare in anteprima il primo volume di House of X, la nuova serie dedicata ai personaggi nati dal genio di Stan Lee e Jack Kirby. Sempre in anteprima a Lucca, oltre alla versione regular dell'albo gli X-Fan troveranno anche prodotti unici pensati appositamente per loro: un'esclusiva variant cover disegnata per l'evento e raffigurante l'iconica Torre Guinigi, e l'Artist Edition, un'edizione deluxe in grande formato e ricca di extra pensata per apprezzare al meglio le tavole in bianco e nero realizzate da Pepe Larraz.

L'epocale operazione di world building curata dallo sceneggiatore Hickman segna un vero nuovo inizio, gettando i semi di un futuro che va ad affondare le proprie radici nel cuore del passato degli X-Men, riscrivendone il presente e il domani. Attraverso la matita di Larraz, ecco finalmente prendere vita il sogno che Xavier ha immaginato per i mutanti. House of X, miniserie composta da sei numeri, è solo metà del percorso di rivoluzione. La sua lettura va, infatti, strettamente intrecciata con la serie sorella Powers of X, composta da altri sei numeri che costituiscono tasselli fondamentali del nuovo destino mutante. Prese assieme, House of X e Powers of X saranno considerabili come un'unica storia di dodici capitoli, in uscita a cadenza settimanale!

LA STORIA

X-Men 1, settembre 1963: i pupilli di Charles Xavier debuttano grazie al genio di Stan Lee e Jack Kirby.
Giant-Size X-Men 1, aprile 1975: la "seconda genesi", con una nuova squadra e nuovi autori: è l'inizio dell'età dell'oro degli X-Men firmata dal demiurgo Chris Claremont (anch'egli ospite al PalaPanini durante la manifestazione), che durerà 16 anni.
X-Men Vol.2, ottobre 1991: dopo più di tre lustri Claremont si appresta a lasciare i mutanti con un ciclo epocale e un nuovo numero 1 da otto milioni di copie vendute. È Guinness World Record, tutt'oggi imbattuto.
X-Men Alpha, gennaio 1995: il passato e il presente degli X-Men vengono stravolti in una nuova realtà, l'Era di Apocalisse.
New X-Men 114, luglio 2001: Grant Morrison e Frank Quitely rinnovano stilisticamente e concettualmente gli X-Men per il XXI secolo.
Con House of X e Powers of X, 2019: cinque decenni di storie arrivano al punto di svolta.

GLI AUTORI

Pepe Larraz, nato nel 1981 a Madrid, è un disegnatore, character designer e illustratore spagnolo. Dal 2014 Larraz lavora per la Marvel disegnando per testate quali La Potente Thor, Wolverine e gli X-Men e Avengers. Nel 2018 è entrato a far parte del programma Young Guns della Marvel.

Jonathan Hickman, classe 1972, è uno scrittore e fumettista statunitense. Inizia a lavorare per Marvel nel 2009 su Secret Warriors e sulla storica serie Fantastici Quattro, per la quale ha firmato una run epocale. Il suo ruolo di rinnovatore dei personaggi Marvel è ormai consolidato: oltre all'attuale rivoluzione del mondo mutante, in passato ha contribuito anche al rilancio degli Avengers.

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici