DA TOPOLINO A W.I.T.C.H, DA LOVE A BRINDILLE: LE TRE VITE DI FEDERICO BERTOLUCCI, ROMICS D’ORO DELLA XXVI EDIZIONE


Federico Bertolucci riceverà il Romics d'Oro nella XXVI edizione di Romics. Candidato agli Eisner Awards per lo straordinario lavoro compiuto con Love, Bertolucci è uno dei più importanti e talentosi disegnatori italiani. Brindille - l'avventurosa fiaba per lettori di tutte le età scritta da Frédéric Brrémaud e pubblicata in Italia da saldaPress - ne è la conferma, considerato il grande successo di critica e di pubblico ottenuto in Francia, in Italia e in diversi altri paesi. Ed è proprio grazie al sodalizio con saldaPress che nasce l'occasione di poterlo incontrare a Roma, durante la XXVI edizione di Romics.

Nato a Viareggio nel 1973, dopo gli studi artistici all'Accademia di Belle Arti, Bertolucci si dedica alla sua vera passione: i fumetti. Da sempre infatti le sue letture preferite sono le raccolte di Topolino, accumulate dal padre durante gli anni Sessanta e conservate in un vecchio baule in soffitta. Dal 1998 Bertolucci inizia a collaborare con Disney Italia su diverse testate, tra cui Topolino e W.i.t.c.h. Magazine, e frequenta l'Accademia Disney a Milano. Forte di uno stile eclettico e dinamico, alterna la carriera di fumettista a quella di illustratore, collaborando, tra gli altri, con Panini, Mondadori, Edizioni EL, il Sole 24ore, Mosaik, Mattel, CNR.

Nel 2007 realizza un fumetto per il mercato francese: Richard Coeur de Lion, in coppia con lo sceneggiatore Frédéric Brrémaud, un sodalizio che durerà nel tempo. Collabora con realtà quali Bamboo, Claire De Lune, Delcourt e Ankama. Proprio per Ankama crea insieme a Brrémaud la serie Love, pubblicata con successo in Francia, Stati Uniti e molti altri paesi, il cui punto di forza è la minuziosa accuratezza della rappresentazione degli animali, ottenuta grazie alla passione per il disegno di questi soggetti e a una costante documentazione. Ed è proprio per Love, che nel 2016 e nel 2017 Bertolucci è ben tre volte fra i nominati (due volte come Best Painter/Multimedia Artist, una per la Best U.S. Edition of International Material) agli Eisner Award. Con l'albo Love – The Fox vince la medaglia d'oro nella categoria miglior graphic novel per gli Indipendent Publisher Book Awards 2016. Il sodalizio artistico con Brrémaud lo porta a lavorare da Dupuis che lo chiama per la realizzazione di una storia breve dedicata allo storico personaggio Marsupilami e successivamente illustra Piccole Storie, serie per bambini, firmata anche questa in coppia con Brrémaud. In questa serie, dove i protagonisti sono sempre personaggi del mondo animale, il taglio è più didattico e meno crudo e le illustrazioni sono accompagnate da strisce "Perché la striscia [...] è la forma di fumetto per eccellenza, non può essere riprodotta con altri mezzi che non siano carta e inchiostro. Intendo dire che l'emozione che ci dà la lettura dei Peanuts, per esempio, è ben diversa dai cartoni animati che in seguito ne sono stati tratti […]" (Dall'intervista di Alberto Brambilla su Fumettologica, 2017). La sua carriera continua così su tre fronti diversi, il fumetto Disney, la produzione francese e le illustrazioni per ragazzi con Mondadori, EL edizioni, il Battello a Vapore e altri editori italiani.

A Romics XXVI Federico Bertolucci presenterà in anteprima il cofanetto Brindille, in uscita per saldaPress, che raccoglie la saga completa dei due volumi scritti da Frédéric Brrémaud.

E proprio il personaggio di Brindille sarà protagonista a Romics della mostra dedicata a Bertolucci: un percorso espositivo focalizzato sull'ultimo capolavoro dei due autori, uno stupendo racconto, vibrante di colori, bellezza e contrasti, per lettori di tutte le età.

Brindille è realizzata in digitale e il percorso rivelerà tutto il lavoro e i passaggi per giungere alla tavola finita: dallo studio dei personaggi agli schizzi a matita, dalla creazione delle inquadrature ai vari livelli di colorazione del background e dei personaggi. Per immergersi in un'opera che ha incantato lettori di tutto il mondo.

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici