Al via la XXVI edizione di Romics, Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games

L'edizione autunnale di Romics, il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games, è ormai alle porte.

Dal 3 al 6 Ottobre i padiglioni della Fiera Di Roma si spalancheranno per ospitare uno degli eventi più attesi dell'anno.

I Romics D'Oro di questa edizione sono Altan, maestro della satina e creatore de La Pimpa, il quale presenterà il volume Uomini ma straordinari, edito da Coconino Press.

Anche Tito Faraci, uno dei più importanti sceneggiatori italiani, sarà insignito del Romics D'Oro. A lui è dedicata anche una mostra che ripercorre le tappe della sua carriera, a fianco di altri straordinari artisti.

Sarà inoltre protagonista di due incontri: il primo con Giorgio Cavazzano e Silvia Ziche, raccontando il fumetto italiano; il secondo con Sio e Giuseppe Palumbo.

Stuart Penn è un altro Romics D'Oro di questa edizione. Penn si occupa di effetti digitali, nel suo portfolio ci sono i film Gravity (di Alfonso Quaron), La bussola d'oro (di Chris Weitz) e Avatar (di James Cameron).

A chiudere il poker dei Romics D'oro c'è Federico Bertoluzzi, disegnatore candidato agli Eisner Award per Love. Uno dei suoi fumetti più noti è Brindille, personaggio che quest'anno accompagna la campagna di Romics, protagonista anche di una mostra all'interno della fiera.

Mostra omaggio anche per il Maestro Furio Scapelli, con oltre 200 originali. Un patrimonio quasi inedito di fumetti, disegni, sceneggiature, vignette e ritratti. Un incontro, sabato 5 ottobre, vedrà protagonisti le persone che lo hanno conosciuto e che hanno lavorato con lui, per ricordarne la memoria. All'incontro saranno presenti Paolo Virzì, Serpieri, Disegni, Martinotti, D'Alò e Fabiani.

Per i professionisti, immancabile l'incontro "Matite italiane - meeting sul fumetto e l'illustrazione italiana, con la partecipazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Ministero degli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, dell'Associazione Italiana Editorie e l'Associazione degli Editori Indipendenti, per fare il punto della situazione sul mondo del fumetto e unire gli sforzi per esportarlo anche all'estero.

Una novità di questo Romics è il Romics Innovation Lab for Creativity, dedicato alla ricerca, promozione, sviluppo e supporto di progetti e innovatori attivi nell'ambito della creatività e dell'entertainment a impatto sociale.

Gran ritorno anche per I Castelli Animati, Festival Internazionale del Cinema di Animazione, organizzato dall'Associazione Città dell'Animazione. Il festival, nato nel 1996 a Genzano di Roma, ha avuto ospiti illustri, come Peter Lord, Nick Park, Isao Takahata e Bruno Bozzetto. In questa occasione, ci sarà un focus sul cinema dell'animazione, con due concorsi: l'International Short Films Competition e l'International Graduation Film Competition, con i corti di diploma delle scuole di animazione italiane e internazionali.

Momento musicale con l'evento "Da Superman a Harry Potter: il viaggio dell'eroe", con l'Orchestra Italiana del Cinema e della Banda Musicale della Polizia di Stato che suoneranno diversi brani che sono diventati celebri grazie anche alle pellicole cinematografiche.

Nel padiglione dei Comics si festeggeranno gli 85 anni di Paperino e i 50 anni di Paperinik, con una serie di iniziative e panel. Presente anche Alex Bertani, direttore di Topolino, Marco Gervasio (autore) e Andrea Freccero (spervisore artistico di Topolino).

Un altro interessante incontro è quello di Diabolike. Donne e Fumetto, coordinato da Valeria Arnaldi, che ospita le disegnatrici Giulia Francesca Massaglia, Stefania Caretta e Silvia Ziche, raccontando il loro recente lavoro su Diabolik, che dopo 50 anni torna ad essere disegnato da donne.

Per i più piccini sarà disponibile l'albo Bulloni, in missione speciale... a Romics, un volume speciale di Bulloni, serie per bambini che tratta il tema del bullismo in maniera avventurosa e ironica.

Tra le novità in ambito fumettistico, saranno presentati i fumetti della neonata casa editrice Fumetti di Cane; Shockdom presenta Riae: la mia vita a fumetti e Hard Boiled.

Paolo Barbieri presenterà il nuovo volume Draghi, Dirigibili e Mongolfiere.

L'Artist Alley vedrà sfilare diversi autori, tra i quali Elena Casagrande, Arianna Rea, Maurizio Di Vincenzo, Francesco Barbieri, Gianmarco Fumasoli e molti altri.

La Scuola Internazione di Comics compie 40 anni: per questo anniversario ci sarà una mostra di autori che sono nati sui banchi della scuola e che oggi sono dei professionisti acclamati.

La Scuola Romana dei Fumetti ripercorrerà le tappe della carriera di Marco Gervasia e Arianna Rea, ma ci sarà anche uno spazio espositivo degli alunni della scuola, tra cui LRNZ, Simone Gabrielli, Emiliano Mammucari, Stefano Caselli e molti altri.

L'area kids vedrà i piccoli alle prese con workshop e attività ludiche, in collaborazione con la Scuola Romana dei Fumetti. Sarà presente anche la Bugs Academy che insegnerà ai bambini a disegnare i MoFtri.

Il movie village omaggerà quest'anno Terminator, del quale si potrà vedere uno speciale di 10 minuti riguardante l'ultima pellicola in uscita a fine ottobre, dal titolo Terminator - Destino Oscuro. Panel dedicato anche al film Happy Birthday, prodotto da Rai Cinema e One More Pictures, diretto da Lorenzo Giovenga ed interpretato da Jenny De Nucci, Fortunato Cerlino e Achille Lauro che affronta il tema degli Hikikomori.

Una piccola anteprima è dedicata anche al film Cercando Valentina - Il mondo di Guido Crepax, di Giancarlo Soldi, che arriverà nelle sale nel febbraio del 2020. Atteso anche il trailer di Lupin III - The First e Pets 2 - Vita da Animali.

Il padiglione dei games vedrà protagonisti i tornei di carte, come Magic The Gathering, Yu-Gi-Oh!, CfVanguard e Pokèmon, ma non mancheranno i classici giochi da tavolo e di ruolo, con una ricca area dedicata anche alle auto produzioni.

Il padiglione dei video games si rinnova completamente, grazie anche alla partnership con Mkers, startup leader nel settore degli eSport italiano. Ci saranno a disposizione degli utenti oltre 200 postazioni per giocare, ma anche protagonisti del mondo della rete.

Tra gli eventi più attesi dal pubblico c'è La Posta di Sonia... Reloaded, con letterine e ospiti a sorpresa.

In questa edizione di Romics si gareggerà per il Romics Cosplay Award, con le selezioni internazionali del World Cosplay Summit di Nagoya 2020 e l'EuroCosplay di Londra 2020.

Appuntamento a Romics dunque, dal 3 al 6 Ottobre.




SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici