AIV: OPEN DAY E NUOVO INGRESSO NEL CORPO DOCENTI





AIV: OPEN DAY E NUOVO INGRESSO NEL CORPO DOCENTI 

Michele Caini si unisce al team dell'Accademia


Torna l'appuntamento estivo con il ciclo di Open Day organizzati da AIV - l'Accademia Italiana Videogiochi, primo istituto italiano di formazione nel settore videoludico. Il 23 giugno infatti l'Accademia aprirà le sue porte a tutti coloro che sono interessati a proseguire il proprio percorso di studi nel campo dei videogiochi.

La giornata, suddivisa in due turni - la mattina dalle ore 10:00 e il pomeriggio dalle ore 15:00 - darà ai ragazzi e ai loro genitori la possibilità di assistere alla presentazione generale dell'accademia alla quale seguiranno poi le presentazioni dei diversi corsi e le dimostrazioni "live" dei lavori degli studenti, così da poter offrire una panoramica delle attività che vengono svolte durante l'anno. Inoltre i partecipanti potranno confrontarsi direttamente con i docenti sulle opportunità lavorative offerte dalla gaming industry e su tutti i servizi offerti dall'Accademia.

"Sono felice di poter finalmente annunciare che a partire dall'A.A. 2019/2020 il corpo docenti di AIV si arricchirà di uno dei nomi più in vista del settore: Michele Caini" - ha dichiarato Luca De Dominicis, Fondatore e Presidente di AIV. "Michele, dopo essere stato uno dei programmatori centrali del progetto MINECRAFT, salirà per la prima volta in cattedra in Accademia ed entrerà a far parte del team di docenti del corso di Programmazione. Si tratta senza dubbio di un'importante novità per AIV e un'occasione unica per i nostri studenti di imparare quanto più possibile da uno dei programmatori più esperti presenti attualmente nel comparto videoludico".

Michele Caini, uno dei software architect più promettenti del momento, vanta un portfolio d'eccezione. Pima tra tutte la partecipazione al progetto MINECRAFT, per poi passare collaborazioni con NIO (auto a guida autonoma) e Cynny, realtà per la quale sviluppa progetti sempre più ambizionsi: da un sistema di cloud storage (all'interno del quale ha sperimentato per la prima volta il component-based design) ad un player web per l'advertising. Oltre a tutto ciò, Michele è anche uno dei creatori di Face Smash, app rivoluzionaria che permette di giocare direttamente con la propria faccia, cioè con le espressioni facciali, una specie di fruit ninja in cui, anziché frutti, su schermo hai emoji di cui devi mimare l'espressione per poterle distruggere e prendere punti.

Fondata nel 2004 da Luca De Dominicis, l'Accademia Italiana Videogiochi offre corsi di Grafica 3D, Programmazione per Videogiochi e Game Design, ai quali recentemente si è aggiunto il Master di I Livello in Musica per videogiochi in collaborazione con il Conservatorio di Santa Cecilia. L'offerta formativa di AIV è rivolta a tutti i ragazzi interessati a lavorare nella gaming industry, un settore che negli ultimi anni ha registrato una crescita esponenziale non sono all'estero, ma anche in Italia. 

Ricordiamo infine che la partecipazione all'Open Day del 23 giugno è totalmente gratuita e per accedervi è necessario compilare il semplice form a questo linkoppure scrivere una email all'indirizzo info@aiv01.it 


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici