Il 18-19 maggio arrivano a Milano le finali della Tom Clancy's Rainbow Six Pro League Season IX


Ubisoft ha annunciato che gli otto migliori team della Pro League di Tom Clancy's Rainbow Six® Siege si incontreranno il 18-19 maggio al Palazzo del Ghiaccio di Milano, per giocarsi il titolo di campione della Pro League. La Season IX della Tom Clancy's Rainbow Six® Siege Pro League ha un montepremi totale di $626,000.

Sintonizzatevi il 18 e 19 maggio a partire dalle 12:30 ora italiana sul canale twitch.tv/rainbow6it per seguire la competizione dal vivo. Sabato 18 maggio, dopo la cerimonia di apertura, la gara inizierà con i quarti di finale. Domenica 19 maggio seguiranno le semifinali, un evento esclusivo con l'annuncio della prossima Operazione di Rainbow Six Siege, e la Finalissima, che concluderà un'epica Season IX di gare Pro League e incoronerà il campione stagionale.

Presentata da Matt Andrews sul palco e Ghassan Finge come Desk Host, insieme a una serie di eccellenti analisti e commentatori, la gara interesserà i seguenti 8 finalisti:

Quarto di Finale #1:
Fnatic: Fnatic è un roster australiano internazionale che rappresenta la regione APAC. Dopo aver dato prova di sé nelle fasi finali della Season VIII e al Six Invitational, Fnatic dovrà affrontare gli altri rappresentanti dell'Asia Pacifica.
vs.
NORA-Rengo: famoso per il loro impressionante stile di gioco, NORA-Rengo è un team abituato a un palco internazionale. Nel primo quarto dovranno però affrontare i vicini di casa di Fnatic.

Quarto di Finale #2:
Team Empire: dalla sua fulminea ascesa nella Pro League durante le fasi finali del Six Invitational 2019, la squadra russa ha impressionato sia analisti che spettatori. In quanto testa di serie europea dovranno affrontare gli americani DarkZero Esports.
vs.
DarkZero Esports: DarkZero è un team di giocatori veterani. Passata una fase sfortunata nelle ultime due stagioni, hanno finalmente raggiunto il livello internazionale. Nel primo incontro DarkZero affronterà Empire.

Quarto di Finale #3:
LeStream Esport: LeStream Esport, seconda fascia per quanto riguarda l'Europa, ha dimostrato la propria affidabilità durante tutta la Season IX. Le recenti prestazioni nella Pro League domestica indicano che saranno un avversario impegnativo per FaZe.
vs.
FaZe Clan: primo nella Season IX della Pro League latino americana, FaZe Clan ha anche raggiunto le finali di Rio della scorsa stagione, giocando contro G2 Esports. Senza il pubblico di casa, nel primo match dovranno affrontare LeStream.

Quarto di Finale #4:
Immortals: il team guidato da Novys ha strappato il biglietto per Milano, come seconda fascia della regione latino americana, solo durante l'ultima partita. Il loro primo incontro sarà con Evil Geniuses.
vs.
Evil Geniuses: i giocatori di Evil Geniuses non assaporano la vittoria dal trionfo nel Six Invitational 2017. Senza la loro nemesi, G2 Esports, puntano a portarsi a casa un titolo globale per il Nord America affrontando Immortals nel primo match.

Maggiori dettagli sull'evento sono disponibili a questo indirizzo.
Per maggior informazioni su Tom Clancy's Rainbow Six® Pro League, visita http://www.rainbow6.com/esports e seguici su https://twitter.com/R6esports.

Il trailer delle Finali della Season IX della Tom Clancy's Rainbow Six® Siege Pro League è disponibile su Youtube a questo indirizzo.

©2019 Ubisoft Entertainment. Tutti diritti riservati. Tom Clancy's, Rainbow Six, l'Icona del Soldato, Ubisoft, e il logo Ubisoft sono marchi registrati o non registrati di Ubisoft Entertainment negli Stati Uniti e/o in altri paesi.

Informazioni su Tom Clancy's Rainbow Six: Siege
Assieme alla fiorente scena e-sport professionale e a una community con più di 40 milioni di utenti registrati, Tom Clancy's Rainbow Six Siege mette i giocatori nel mezzo di una frenetica e dinamica esperienza multiplayer basata sulla selezione di Operatori unici. Usando il giusto mix di tattica e distruzione, i team di Rainbow Six impegneranno i loro nemici in assedi, dove entrambe le parti hanno a propria disposizione abilità e gadget esclusivi. I difensori si preparano trasformando l'ambiente attorno a loro in una moderna roccaforte, mentre gli attaccanti usano droni da ricognizione per acquisire informazioni e pianificare l'assalto con attenzione. Con accesso a dozzine di Operatori ispirati a vere agenzie di controspionaggio da tutto il mondo, i giocatori possono scegliere esattamente come approcciare ogni sfida che incontrano. Grazie alle costanti aggiunte di nuovi Operatori e mappe che aumentano la profondità della strategia e del combattimento, l'imprevedibilità di ogni round di Rainbow Six Siege stabilisce un nuovo standard per intensità e competizione nel gaming.

Informazioni su Ubisoft
Ubisoft è un gruppo leader in tutto il mondo nella produzione, pubblicazione e distribuzione di software d'intrattenimento interattivo ed è in continua crescita grazie ad una gamma di prodotti di successo, tra cui figurano Assassin's Creed, Just Dance, Tom Clancy's, Rayman, Far Cry e Watch Dogs. I team di sviluppo e le filiali commerciali di Ubisoft sono costantemente impegnati nel creare esperienze di gioco originali e memorabili su qualsiasi piattaforma, come console, smartphone, tablet e PC. Per l'anno fiscale 2017/18 Ubisoft ha realizzato un fatturato di 1,732 milioni di Euro. Per maggiori informazioni consulta il sito: https://www.ubisoft.com/it-it/.

Informazioni su Ubisoft in Italia
Nel 1995 nasce Ubisoft S.p.A., la filiale italiana del gruppo, che impiega oltre 30 persone in attività di comunicazione, marketing e commercializzazione di videogiochi sviluppati internamente e da terze parti. Nel 1998 nasce Ubisoft Milan, lo studio di produzione italiano che occupa oltre 60 persone, impegnate in attività di sviluppo, game design, grafica, animazione e sound design. Lo studio italiano, nei venti anni di attività, ha realizzato numerosi progetti per tutte le piattaforme disponibili sul mercato e distribuiti in tutto il mondo.


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici