SHOCKDOM presenta FLOP E MORGANA, il nuovo fumetto della collana YUM!

SHOCKDOM presenta FLOP E MORGANA, il nuovo fumetto della collana YUM!



Una fantastica avventura all'insegna dell'amicizia più profonda, di Andrea Laprovitera e Valentina Raddi
Shockdom arricchisce la collana YUM! con FLOP E MORGANA, una divertente e poetica avventura vissuta intorno a una solida amicizia fra i due giovanissimi protagonisti, diversi e complementari, due anime candide legate da un bene profondo e indissolubile. La storia è raccontata da Andrea Laprovitera e illustrata da Valentina Raddi.

SINOSSI Flop e Morgana sono due bambini che vivono nel paese felice di Luna Verde, sospeso tra la realtà e la fantasia. Curiosi e assetati di novità, decidono di intraprendere un viaggio alla scoperta del mondo e della vita. Intelligente, perspicace e un po' saputella lei; simpatico, goffo e pasticcione lui, si completano a vicenda. Nel loro vagabondare incontreranno personaggi strambi, luoghi misteriosi, amici che si sono persi, un paese dove gli abitanti non sorridono più, uomini in nero e un cattivo degno della migliore tradizione. Passo dopo passo Flop e Morgana scopriranno, nell'amicizia che li lega, uno dei valori più importanti della vita e il viaggio intrapreso finisce per diventare anche (e soprattutto) un'occasione di crescita per i due.

Andrea Laprovitera, autore del racconto, dice: "Flop e Morgana è una storia per ragazzi, bambini cresciuti, giovani adulti o adulti che vogliano tornare per qualche momento piccoli lettori per ritrovare quell'incanto che il tempo e la vita, a volte, hanno tolto. La storia è principalmente rivolta ai giovani lettori, si basa su fantasia e elementi irreali, magia, streghe, personaggi strani e variopinti ma i sentimenti, le emozioni sono invece, molto reali. Ho notato che il fumetto, come qualsiasi forma d'arte, complice anche una maturazione degli autori e dei lettori, sta sempre più toccando argomenti complessi e adatti a un pubblico più maturo - anche io, nelle mie precedenti graphic novel, ho scritto del '68, della strage di Bologna, e ho rivisitato classici della letteratura. Ma per una volta ho pensato ai bambini, agli adulti di domani, e ho proposto all'amico Lucio Staiano di Shockdom questo progetto che spero possa piacere ai più piccoli ma, allo stesso tempo, incuriosire i più grandi con i riferimenti letterari e psicologici disseminati lungo l'albo".

Alle sue parole fa eco Valentina Raddi, che ha illustrato la storia con un tratto peculiare e inconfondibile: "Disegnare questa storia mi ha fatta tornare bambina: ho sentito lo stesso stupore e lo stesso amore per la scoperta che avevo da piccola. Sono sensazioni che tendiamo a dimenticarci, 'crescendo'. E spesso succede anche con l'importanza dell'attenzione nei rapporti con gli altri: anche questi sono temi trattati all'interno della vicenda,  con una delicatezza tale da penetrare fino in fondo senza dover dare troppe spiegazioni, come ogni bella storia per ragazzi. Le tavole si sono praticamente disegnate da sole, crescendo ed evolvendosi quasi per conto proprio, come se mi stessero dicendo 'Ecco, così, lo vedi che ti stai divertendo?'. E io ho dato retta a loro."

Chiara Zulian, responsabile editoriale per Shockdom, racconta: "Andrea ha scritto una storia che fa della semplicità il proprio punto forte. Flop e Morgana nasce per essere un racconto di avventura dedicato ai ragazzi, una lettura perfetta per il pubblico più giovane, che nasconde però piccoli riferimenti e citazioni che divertiranno anche gli adulti. I due protagonisti sono complementari tra loro, Flop è un ragazzino sbadato e semplice, sempre sereno, Morgana è una bambina più seria e studiosa, a tratti un po' saputella, ma l'uno non potrebbe essere senza l'altra, la loro alchimia arriva al lettore che non può fare a meno di affezionarsi ai due piccoli protagonisti. Valentina ha uno stile unico e riconoscibile, le sue tavole sono da scoprire, ogni vignetta una piccola illustrazione e l'uso dei colori non è mai banale. Flop e Morgana è una favola moderna, divertente e allegra che offre profondi spunti di riflessione."


Vai al prodotto sullo Store
Vai al formato ebook

Andrea Laprovitera ha pubblicato con l'Ass. culturale Alex Raymond ("Lost Paradise" 2008), Tunué ("Il Maestro" 2008 - "Quartieri" 2010 - "L'uomo che sfidò le stelle" biografia di Augusto Imperiali 2011), Editions Clair de Lune ("Sonny & Sambo" 2009), Rizzoli-Lizard ("Il Treno" 2010), Kappa Edizioni ("Che notte quella notte, una vita swing" 2012), Uchronia ("Sonny & Sambo" 2013), N.P.E. ("Il vecchio e il mare" 2016), Kleiner Flug ("La linea d'ombra" 2017). Per la narrativa ha pubblicato il romanzo "Il treno" (Algra 2015), il racconto illustrato "Balto" (Edizioni Segni d'Autore 2017). Finalista al premio Boscarato nella sezione "miglior sceneggiatore Italiano" nel 2009 e 2013.

Valentina Raddi nasce nel 1989 a Firenze. Si è diplomata presso la Scuola Internazionale di Comics di Firenze nel 2011 e ha frequentato l'Accademia Libera del Nudo presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze. Nel 2017 ha realizzato, insieme ad Andrea Laprovitera, l'adattamento a fumetti de La linea d'ombra di Joseph Conrad per la casa editrice Kleiner Flug.
Shockdom è la casa editrice di fumetti fondata da Lucio Staiano con oltre 100 titoli a catalogo. Il progetto Shockdom nasce nel 2000 come prima realtà italiana a produrre fumetti digitali, diventando, col tempo, la casa editrice italiana punto di riferimento per i webcomics e una delle realtà in maggiore crescita nell'editoria tradizionale. Un'azienda innovativa, che si pone come obiettivo l'evoluzione e il cambiamento del fumetto in Italia, con un parterre di autori giovani e italiani (da Giulio Rincione a Sio, da Bigio ad Angela Vianello). Una 'taverna company' che punta sul lavoro artigianale, collaborativo e di qualità, credendo anche in talenti ancora sconosciuti da lanciare non solo in Italia ma anche all'estero. Una realtà in grado di avvicinare i brand al target giovanile (ha collaborato con Parmareggio, Goodyear, Akuel, Lancia, Nivea, Riso Gallo, Universal Music).

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici