MANGASENPAI: novità COLLANA ART

MANGASENPAI NON SI FERMA PIU'

Il 2017 è stato senza dubbio un anno d'oro per la casa editrice più importante nel panorama dell'euromanga italiano. Non solo RADIANT, uscito a marzo 2017, ha infranto tutti i record della casa editrice, andandosi a posizionare in testa alla classifica di vendite nel suo comparto editoriale, ma ha attratto l'attenzione di molti partners e interlocutori internazionali che hanno "guardato all'Italia" con maggiore interesse. Tra questi diversi autori molto noti nel panorama mondiale come Ilya Kuvshinov, popolare sui social, o Shilin Huang, illustratrice canadese japstyle, hanno concesso alla Mangasenpai di importare i propri volumi artbook.

"Un'operazione portata avanti nell'assoluto rispetto dei volumi originali" ci ha detto il responsabile di Mangasenpai, "La qualità di stampa e il valore del prodotto originale, magari anche autografato dall'autore, sono le dinamiche alla base di questa operazione che è una esclusiva tutta italiana. Non volevamo assolutamente rischiare che ci fossero errori nelle cromie di stampa, né nelle foliazioni… un Artbook è il frutto di diversi anni del lavoro di un autore e non volevamo assolutamente offendere tale lavoro con errori banali. Così, abbiamo inaugurato una collana di prodotti di importazione esclusivi, unici, introvabili altrove, consentendo ad autori di enorme valore artistico di arrivare in Italia coi loro volumi, stampati con la loro supervisione e coi file originali, senza alcuna sbavatura".
Alla Mangasenpai hanno le idee chiare quando si parla di sacrificarsi per la qualità assoluta, così è nata la collana ART che presenta prodotti di importazione e che nel 2017 ha portato i primi titoli in Italia. Prodotti importanti come Il volume TOCCATA di Shilin Huang, autografato dall'autrice, il volume MOMENTARY di Ilya Kushinov, il volume THE ART OF SHICHIGORO, che raccoglie i lavori di questo strabiliante artista poco noto ma da molti definito "il Giger giapponese".

Ma non è tutto qui. Trattative sono in atto per importare -nei primi mesi del 2018- il volume illustrato di OldXian, autrice di 19days, popolarissimo webcomic in tema shonen ai, e altri titoli di provenienza giapponese.

Nello specifico, grazie alla collaborazione con l'editrice giapponese PIE international, che pubblica artbook sia in lingua giapponese che inglese per il mercato mondiale, Mangasenpai ha inserito nella sua collana ART anche due preziosi volumi, imperdibili per gli appassionati di manga e animazione: il volume 20 POSTERS di Katushiro Otomo, un portfolio che contiene 19 posters in grande formato selezionati direttamente dal maestro Otomo, estrapolati dalle tante immagini pubblicate nell'ormai esaurito volume POSTERS edito nel 2015, e nientemeno che un "manifesto" in formato 70x100 piegato in 4 parti. Ma la vera perla è il volume "PONE, The Art of Posuka Demizu", che tutti sicuramente conoscono per il successo della sua ultima serie manga pubblicata su Shonen Jump: The Promised Neverland, lo stesso The Promised Neverland che verrà pubblicato nel primo semestre del 2018 a cura di JPop.

Il volume PONE vanta oltre 190 pagine a colori, è in lingua inglese, e contiene moltissime immagini dal sapore fantastico e surreale, in quello che è il classico stile a cui ci ha abituati l'autrice Shueisha.
Alla Mangasenpai sono orgogliosissimi di aver avuto questa possibilità. "Sembra un piccolo passo, ma è un balzo per la nostra piccola casa editrice" ci ha detto Fabrizio Francato. "E' la prima volta in anni che riusciamo ad entrare nel "cosmo" giapponese ed è con orgoglio che possiamo farlo con autori del calibro di Shichigoro, Posuka Demizu ma soprattutto del maestro Katsuhiro Otomo."

Alla Mangasenpai fervono i preparativi per il 2018 e per portare i prodotti di questa nuova collana ART in tutta Italia, nel circuito delle fiere (ma per intanto potete già trovarli sullo store della casa editrice, cui si accede cliccando sulla pagina FB o dal sito internet www.mangasenpai.it), ma già si parla dell'eventualità di portare anche uno di questi grandi autori alla fiera di Lucca del prossimo anno… Wow…

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici