FAVINI INVITA ALLA MARATONA DI DISEGNO A SCOPO BENEFICO, Sabato 16 Dicembre a partire dalle 12




FAVINI INVITA A

WONDER WALL
Zandecasa, via Exilles 18 bis a Torino

Sabato 16 dicembre,
a partire dalle ore 12,
maratona di disegno


Favini, tra i leader globali nelle specialità grafiche innovative per il packaging dei prodotti realizzati dai più importanti gruppi mondiali del settore luxury e fashion, sponsorizza l'evento Wonder Wall, una maratona di disegno benefica in programma il 16 dicembre a Torino e promossa da Zandegù, casa editrice digitale.

Gli ingredienti per un sabato pre-natalizio con i fiocchi ci sono tutti.
Prendete una stanza, ricoprite interamente le pareti di carta Favini e chiamate a raccolta gli illustratori più estrosi del momento. Lasciateli disegnare per ore, in una maratona di creatività. Mettete in vendita le illustrazioni realizzate, destinando il ricavato in beneficenza, e brindate con una birretta.

Le pareti di un'aula della Zandecasa, in via Exilles 18 bis, verranno completamente ricoperte di carta Favini, che l'azienda ha gentilmente messo a disposizione - accogliendo con entusiasmo l'iniziativa - per promuovere Favini Art Mixed Media, la nuova gamma selezionata di carte da disegno e artistiche prodotta con cellulose di elevata qualità, un range completo per studenti e artisti, ideale per varie tecniche dalle secche alle iperumide, per marker o schizzi.

Con il coinvolgimento, tra gli altri, di Ilaria Urbinati (illustratrice per ragazzi per i maggiori editori italiani, le sue illustrazioni sono ogni domenica su La Stampa, tra i suoi clienti ci sono anche Walt Disney e McDonald's), Davide Bonazzi (illustratore con clienti di tutto con il mondo, come UNESCO, Variety e The Wall Street Journal), Morena Forza (illustratrice per l'infanzia con pubblicazioni internazionali), Alessandro Pelissetti (illustratore, ha curato, tra gli altri, la progettazione grafica del Consorzio Librerie Torinesi Indipendenti al Salone del Libro 2017, per il WordPress WordCamp Torino 2016 e di numerosi eventi Zandegù) e Roberto Hikimi Blefari (tra i suoi ultimi lavori, le collaborazioni con Flow Magazine, Yoox, Slowfood e World Health Organization).

Dalle ore 12 gli illustratori si alterneranno in una maratona di disegno senza vincoli né limiti tematici; saranno liberi di scatenare la loro fantasia, improvvisando e realizzando opere originali, ispirandosi a vicenda. Chiunque è invitato a vederli al lavoro, in attesa delle ore 18,30, quando si stapperanno delle birrette e i fogli di carta verranno tolti dalle pareti e tagliati.

Da quel momento in poi si potranno acquistare i pezzi d'artista, ognuno unico, devolvendo l'offerta a Fondazione Paideia Onlus. I fondi raccolti saranno utilizzati per la realizzazione del Centro Paideia, polo di eccellenza nella riabilitazione infantile e spazio di socializzazione e inclusione per le famiglie che aprirà il prossimo anno a Torino.

Un sabato pomeriggio diverso dal solito: il momento giusto per scoprire i corsi della nuova stagione di Zandegù, che oltre a pubblicare ebook, si conferma un luogo di riferimento in città per corsi di scrittura e aggiornamento e per eventi dedicati alla lettura e all'illustrazione.


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici