Bartolomé Seguí a Più Libri Più Liberi 2017

Bartolomé Seguí nuovo libro e Più Liberi Più Liberi 2017

L'illustratore di Serpenti ciechi e di Storie del Barrio sarà presente a Più Libri Più Liberi. 

Questi gli orari per incontrarlo allo stand Tunuè B22:

- venerdì 17-20 
- sabato 10-14
- domenica 14-16 e 17-19

Tra i vari appuntamenti in fiera, imprendibile la presentazione di Serpenti ciechi domenica 10 ore 16.30 presso la sala Venere. Intervengono Gabriele Santoro e Piero Melati.

Serpenti ciechi
Un serpente cieco non si muove con le classiche traiettorie ondulatorie. Segue in linea retta la sorgente di calore più vicina. Come ogni personaggio di Serpenti ciechi avanza inesorabilmente verso il proprio destino. Un noir da leggere di getto capace di rovesciare la sua storia nel giro di poche vignette.

Storie del Barrio
Una raccolta di episodi capace di offrire un appassionante affresco della Palma di Maiorca degli anni 80. Le scorribande del giovanissimo Gabi e dei suoi amici e il quotidiano scontro con una città difficile dominata dalle differenze sociali trovano nel tratto di Bartolomé Seguí perfetta continuità, rendendolo uno dei nostri titoli più fortunati del 2016.

Bartolomé Seguí
Tunué ha pubblicato anche Storie del Barrio, vincitore del premio Gran Guinigi 2017 di Lucca Comics and Games per la migliore sceneggiatura.

Entrambe le storie illustrare da Seguí sono a modo loro fondamentali. Storie del barrio riesce a riprodurre il contenuto in cui si svolge grazie a uno stile grafico più graffiante e bidimensionale, mentre Serpenti ciechi (Premio del Re 2009) essendo un thriller è più dinamico e rapisce fino all'ultima pagina.


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici