Rio 2031, la recensione

Rio 2031

Autori: Giuseppe Andreozzi e Gabriel Picolo
Collana: Timed
Misure: A4
Pagine: 64
Prezzo: 15€
ISBN: 9788893360715
Distribuzione: Messagerie
Promotore: Goodfellas
Uscita: 14 settembre


Rio 2031 è il primo volume della serie TIMED, una serie particolare di fumetti ideata da Lucio Staiano, in collaborazione con Antonio Sepe, Salvatore Cervasio e Giuseppe Andreozzi per Shockdom.

Rio 2031, come suggerisce il titolo, ci porta vero il futuro. Un futuro non di certo luminoso, ma anzi minacciato da una guerra inevitabile, tanto che i protagonisti per scongiurare la fine del mondo, ne hanno avviato un'altra, che forse porterà al contempo pace e speranza. Un paradosso, ma potrebbe funzionare.

In questo futuro a giocare sul destino del mondo vi sono due aziende multinazionali che cercano di dividersi il controllo economico e politico del mondo, con due pensieri di capitalismo totalmente opposti. Le varie grandi città si adeguano dunque e fanno la loro scelta, entrando quindi nella squadra "NewState" o "TheNation".

Ma chi lavora per queste multinazionali?

Per conto dei grandi capi vi sono i TIMED, ovvero esseri umani che possiedono capacità e poteri particolari. L'unica pecca è che il potere a disposizione di questi esseri speciali è limitato. Quando il potere finisce, l'umano muore.

In questo scenario futuristico prende vita la storia di Rio 2031, dove diversi Timed si affrontano, ognuno combattendo per la propria squadra, ben sapendo inoltre che hanno anche un tempo limite per portare a termine la missione.

Ma non sempre tutto fila liscio come i capi sperano che vada. Potrebbero esserci tra le fila dei Timed qualche ribelle, o qualche imprevisto che rimescola tutte le carte carte in gioco e ogni certezza svanisce di nuovo.

Sessantasei pagine a colori per una storia fantascientifica autoconclusiva che vi condurrà forse verso la fine del mondo o verso la creazione di un nuovo ordine.

TIMED è anche la collana cross mediale che comprende, oltre alla collana a fumetti, un gioco in realtà virtuale. I vari volumi della collana sono tutte storie a sé stanti, ma legate tra loro da qualche filo "invisibile" che i lettori potranno divertirsi a trovare nei vari volumi.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici