Presentazione Libro "Io sono saharaui" 25/11/2017 @ Monk Roma

Torna "Storyville", rassegna mensile in programma presso il Monk - Circolo Arci, via G. Mirri 35, curata dal #MojoFest.

➟  "Storyville" è "American Music. Tradizione e Nuove Tendenze": concerti, graphic novel, libri, dj-set e molto altro che accompagneranno il pubblico in un viaggio attraverso le coordinate della American Music. Il tutto avrà luogo presso il Salotto di Monk, ad ingresso gratuito con Tessera ARCI 2017-2018 Riservato ai Soci.


● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ●


Nel secondo appuntamento, sabato 25 novembre 2017, spicca la  sezione "Book" di Storyville, con la presentazione della ristampa della graphic-novel "Mariem Hassan – Io sono saharaui" [Barta Edizioni].  Saranno presenti gli autori e la Rappresentante Italiana del popolo Saharaui, Fatima Mafhoud.
                                                                                                                                           ● ●
Un inatteso e strabiliante successo, quello di Mariem Hassan - Io sono saharaui. La graphic novel è andata completamente esaurita in un anno; e da dicembre 2017 (e da novembre in fiere e presentazioni) è disponibile nella seconda edizione, aggiornata e con contenuti inediti. Una ristampa significativa, alla quale si è giunti grazie alla diffusione capillare del fumetto, che ha visto impegnati gli autori in ben 77 presentazioni e 27.200 km percorsi nell'arco di un anno solare. Io sono saharaui ha incontrato migliaia di persone, ovunque: dal Senato della Repubblica alle associazioni saharaui, dai più importanti e/o più bei festival di fumetto a quelli musicali, dagli spazi occupati alle librerie. Ed è una storia bellissima.
25 Novembre 2017 | H 20:30 | presso Salotto di Monk – Circolo Arci, Via G. Mirri 35, Roma

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
MOJO STATION - Il Blues e le Sue Culture 
Every Friday H 1:30-3:00 p.m. + H 9:30/11:00 p.m., Sunday H 9:30/11:00 p.m. on Radio Città Futura 97.7 fm

Mariem Hassan – Io sono saharaui
di Gianluca Diana e Andromalis

Una biografa in forma di libro illustrato de "La Voz del Sahara", la cantante africana Mariem Hassan.

La vita di Mariem Hassan, stella assoluta della World Music ed icona della sua gente, il popolo saharaui. Una storia al femminile che racconta d'arte e resistenza civile. In ritorno in fumeteria e libreria dopo che la prima edizione è andata esaurita!

Un inateso e strabiliante successo, quello di Mariem Hassan - Io sono saharaui. La graphic novel è andata completamente esaurita in un anno; e da dicembre 2017 (e da novembre in fere e presentazioni) è disponibile nella seconda edizione, aggiornata e
con contenuti inediti.

Una ristampa signifcativa, alla quale si è giunti grazie alla diffusione capillare del fumeto, che ha visto impegnati gli autori in ben 77 presentazioni e 27.200 km percorsi nell'arco di un anno solare. Io sono saharaui ha incontrato migliaia di persone, ovunque: dal Senato della Repubblica alle associazioni saharaui, dai più importanti e/o più bei festival di fumeto a quelli musicali, dagli spazi occupati alle librerie. Ed è una storia bellissima.

La chiamavano "La Voz del Sahara": questo è l'iconografco nickname con cui Mariem Hassan era internazionalmente nota.

La straordinaria artista africana, scomparsa lo scorso 22 Agosto 2015 nel Campo Profughi di Smara, è la protagonista di Io sono saharaui, una biografa illustrata appassionante ed avvincente, che racconta una storia al femminile di musica e resistenza. Lungo i sei capitoli divisi in sei decenni, ognuno con un titolo delle sue canzoni, la vita della Hassan scorre parallela alla storia del popolo del deserto.

Le atmosfere auliche e scanzonate dell'infanzia nomade, la giovinezza vissuta in contemporanea con l'occupazione marocchina, l'esilio, gli esordi in musica e la famiglia, i dischi e la fama internazionale e sempre, come stella polare, la lota per l'indipendenza.

Dei saharaui la Hassan è stata e sempre sarà l'icona culturale, avendone cantato le speranze e le delusioni, la forza e l'incrollabile fducia nel futuro. Mentre il Marocco edifcava gli oltre 2.700 chilometri del "Muro della Vergogna" per separare il Sahara Occidentale occupato dai campi profughi, Mariem costruiva la sua arte cantando per i fgli soto il cielo stellato.

Mariem forte e carismatica, capace di andare contro le tradizioni familiari rifutando un matrimonio combinato a quindici anni.

Mariem che con le canzoni diviene simbolo delle "mujeres saharaui". Mariem che rende contemporanea una musica tradizionale portandola nel nuovo millennio. Mariem che con il brano "Gdeim Izik" suggella l'inizio della "Primavera araba" in un canto. Mariem madre appassionata che cerca in ogni modo di riunifcare la famiglia separata dagli eventi. Mariem coraggiosa che geta il cuore oltre l'ostacolo, accetando ogni volta nuove sfde, siano queste artistiche o personali.

Io sono saharaui è un libro illustrato per grandi e piccini, che contiene la luce, i colori ed il suono della Hassan: un vero romanzo grafco in cui perdersi tra le note della musica Haul, la Rambla di Barcellona, la quarantennale resistenza saharaui e la linea d'orizzonte del deserto del Sahara.


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici