ll soffio del vento tra i pini, di Zao Dao

ZAO DAO
IL SOFFIO DEL VENTO TRA I PINI


Se avete amato Storie di fantasmi cinesi o i film di Miyazaki troverete questo libro irrinunciabile.
Il primo MANHUA (manga cinese) pubblicato in Europa di un'artista che fonde la tradizione pittorica della sua terra con la modernità del fumetto.
La giovane Yaya abbandona il villaggio natale per sfidare le tempeste e combattere le bestie feroci che obbediscono a un terribile demone, Rakshasa, la donna cannibale. Con l'aiuto di Juiling, la fata delle montagne, Yaya apprende i misteri della natura e a leggere il vento, strumento utilissimo per combattere, assistita dal saltellante Dugu, i demoni e gli spiriti al servizio di Rakshasa. Lasciar cadere le maschere, imparare ad affrontare l'ignoto, superare l'angoscia e i suoi demoni, diventare se stessi... Questo è il difficile cammino di Yaya. Imparare a vivere.

Zao Dao è un'autrice cinese poco più che ventenne. Vive a Kaiping. Si è fatta notare a livello internazionale per l'assoluta maestria nella tecnica dell'acquerello, arte in cui non è seconda a nessuno. Dipingere e raccontare sono per lei una sorta di pratica spirituale. I suoi numi tutelari: Hokusai, Shigeru Mizuki, Katsuhiro Otomo, Taiyo Matsumoto, Dai Dunbang, Moebius, la accompagnano in questo cammino.


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici