Il fiorentino Niccolò Bacci vince la tappa modenese del Campionato Nazionale Cosplay


LA PREMIAZIONE A MODENAFIERE DINANZI AD PUBBLICO ENTUSIASTA
Il fiorentino Niccolò Bacci vince la tappa modenese del Campionato Nazionale Cosplay
La tappa modenese dell'evento ha avuto luogo nell'ambito della seconda edizione di Modena Nerd, la manifestazione dedicata a fumetti videogiochi e Youtuber che tra sabato e domenica ha totalizzato migliaia di visitatori. Tra i premiati, Cosplayer di Bologna, Modena e Parma. Bacci rappresenterà Modena Nerd alla finale che si terrà al Lucca Comics & Games il prossimo novembre

E' di Firenze Niccolò Bacci, il vincitore assoluto della tappa modenese del Campionato Nazionale Cosplay organizzato da Epicos, e tutti emiliani - tra Bologna, Modena e Parma - gli altri classificati al contest. È anche questa una delle tante sfaccettature, probabilmente la più colorata ed estrosa – di Modena Nerd, la manifestazione dedicata a videogiochi fumetti e Youtuber che tra sabato 16 e domenica 17 ha portato migliaia di entusiasti visitatori ad affollare il Quartiere fieristico modenese

La premiazione si è tenuta nel pomeriggio di domenica 17 settembre sul palco dell'area Cosplay

Niccolò Bacci – che sarà il rappresentante ufficiale di Modena Nerd alla finalissima del Campionato Nazionale Cosplay che si terrà a Lucca Comics & Games a novembre 2017 – ha stupito e convinto tutti i giurati e il folto pubblico con la sua interpretazione di Garen, uno dei protagonisti del notissimo videogioco online League of Legends.

Gli altri vincitori della tappa modenese del contest sono: Tarita Castellari di Bologna che si è classificata al primo posto con il personaggio di Cromie, la Custode del Tempo del videogioco online Heroes of The Storm; secondo classificato, il modenese Luca Passini che si è calato negli oscuri panni di Lautrec, uno dei protagonisti del videogioco online Dark Souls. Questo strano combattente è un Cavaliere di Carim, una terra di umani famosa per i propri Cavalieri che combattono senza scudo e con speciali anelli magici. Il premio per la migliore interpretazione è andato invece a Lisa Cosplay di Parma, che ha impressionato giuria e pubblico nel ruolo della terribile e disperata Samara protagonista del film horror giapponese di culto Ringu. Infine, il premio per il miglior gruppo se lo sono aggiudicati Doriana Andronico e Mattia Campioli sempre da Parma con una originale creazione onimogatari dagli anìme giapponesi.


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici