Fantasia di Disney con l'Orchestra del Comunale di Bologna

SULLO SCHERMO LE IMMAGINI DA FANTASIA
E SUL PALCO L'ORCHESTRA DEL TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA
PER RIDARE SUONO AL CAPOLAVORO DI DISNEY


Il ciclo dei concerti sinfonici della Sagra Musicale Malatestiana si conclude venerdì   15 settembre – ore 21 – con  un evento speciale: la proiezione del celeberrimo lungometraggio di Walt Disney, Fantasia sarà accompagnato dall'esecuzione della musica dal vivo da parte dell'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna diretta da Christopher Franklyn, sul palco dell'Auditorium della Fiera di Rimini.

Disney Fantasia. Live Concert è una  versione che mette insieme brani del film originale del 1940 con altri del successivo Fantasia 2000.Il programma del concerto prevede il primo movimento della Sinfonia n. 5 di Ludwig van Beethoven e la sequenza finale della Sinfonia "Pastorale", la Suite dal balletto Lo Schiaccianoci di Pëtr Il'ič Čajkovskij, Claire de Lune di Claude Debussy, la suite dall'Uccello di fuoco di Igor Stravinsky, La danza delle ore dalla Gioconda di Amilcare Ponchielli,  L'Apprendista stregone di Paul Dukas,  Pomp and Circumstance di  Edward Elgar e per finire Pini di Roma di Ottorino Respighi.

Nessun frequentatore di sale da concerto era preparato nel 1940 all'effetto di profondità e brillantezza di suoni e immagini diffusi dallo schermo. Walt Disney e il direttore d'orchestra Leopold Stokowski, in collaborazione con i talenti degli studio della Walt Disney, della Rca Corporation, il compositore Deems Taylor, dozzine di ballerini, l'intera Philadelphia Orchestra, diedero vita ad una esperienza cinematografica che resta una visionaria pietra miliare. Se ne accorsero per primi i critici musicali del tempo che parlarono di "un'esperienza estetica indimenticabile" e ancora di "un'orgia di colori, suoni, e immagini" e addirittura di "un esperimento che fa piazza pulita di qualsiasi convenzionale relazione tra musica e immagine cinematografica".  

Purtroppo i costi di istallazione del sofisticato sistema di diffusione audio, il Fantasound, assieme alla perdita del mercato europeo durante la Seconda Guerra Mondiale, misero in crisi il sogno di una formula di concerto che avrebbe permesso di alternare o rimpiazzare i singoli segmenti del film  con altri di nuovi. Il sogno rimase un sogno fino alla fine del secolo, quando, su impulso degli eredi di Disney, fu lanciato Fantasia 2000, con l'introduzione di intere nuove sequenze ispirati ad altri celebri brani musicali.  

Con Disney Fantasia. Live Concert - progetto accolto da un grande successo negli Stati Uniti -  le immagini di Fantasia acquistano una nuova dimensione,  dando vita ad uno   spettacolo unico nel suo genere che unisce in modo originale l'arte della grande musica, l'inventiva pittorica e drammaturgica del cartone animato e l'emozione dell'ascolto di una grande orchestra sinfonica.  

E' ripagato così anche l'antico sogno di Disney che  un giorno ammise di non aver mai troppo amato la musica classica: "Onestamente proprio non riuscivo ad ascoltarla. Ora posso farlo. Sembra che abbia finalmente acquistato senso. Quando sento musica vedo delle immagini. Forse Fantasia può dare una simile opportunità a tanta altra gente che era nelle mie condizioni".

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici