“MARTIN MYSTÈRE, LE NUOVE AVVENTURE A COLORI” sulle tracce di AGARTHI



  "MARTIN MYSTÈRE,
LE NUOVE AVVENTURE A COLORI"
SULLE TRACCE DI AGARTHI

Nel decimo appuntamento della miniserie sul Detective dell'Impossibile
la civiltà umana è sull'orlo del baratro. Non rimane che una possibilità:
fare ritorno ad Agarthi


Sconvolti dalla perdita di ciò che avevano di più caro, Martin e Orloff cercano di ritrovare la strada per la mitica città di Agarthi, regno leggendario dove anni prima avevano raggiunto l'Illuminazione. Il loro obbiettivo è quello di chiedere l'aiuto del loro antico maestro Kut Humi per cambiare il passato o, almeno, per evitare l'avverarsi di un terrificante futuro. Ma giocare con il tempo può avere un prezzo altissimo...

Siamo nel pieno de La caduta di Agarthi, il decimo episodio di Martin Mystère, le Nuove Avventure a Colori (in edicola per Sergio Bonelli Editore dal 4 agosto), che ci conduce in un viaggio sempre più serrato dove la civiltà umana pare non essere mai stata così vicina all'orlo del baratro… Dal Palazzo di Giustizia di Milano attraverso la Roma del sottosuolo degli adoratori di Mitra e la Torino della Mole Antonelliana, affronteremo così un drammatico 11 settembre europeo. Non mancheranno però sfide mozzafiato, tensioni dalle origini antiche e anche un tocco di romanticismo che vedrà protagonisti Arianna e il nostro giovane Martin.

In molti conoscono Martin Mystère, il Detective dell'Impossibile che si occupa dei più incredibili misteri che costellano la nostra Cara Vecchia Terra. Ma Martin Mystère è nato nel 1982, quando il mondo era completamente diverso da quello di oggi, quando i computer cominciavano timidamente a entrare in qualche casa, quando internet e telefoni cellulari erano di là da venire. Molte cose sono cambiate da allora. Ma quindi: come sarebbe stato Martin Mystère se fosse nato oggi, trentaquattro anni dopo? Nasce proprio da qui Martin Mystère, le Nuove Avventure a Colori. Non un remake, non un reboot, non un prequel, né un ultimate, ma un po' di tutte queste cose insieme: una serie dove i personaggi del Martin "classico" saranno ri-presentati in nuove e sorprendenti vesti. Martin Mystère, le Nuove Avventure a Colori, voluta e supervisionata da Alfredo Castelli, creatore di Martin Mystère, è curata da Giovanni Gualdoni, che coordina per l'occasione una ben oliata équipe di sceneggiatori, disegnatori e coloristi.







MARTIN MYSTÈRE, LE NUOVE AVVENTURE A COLORI
di Alfredo Castelli

Pubblicata da:
SERGIO BONELLI EDITORE

Miniserie in 12 volumi

Ideazione e supervisione
Alfredo Castelli

Cura Editoriale
Giovanni Gualdoni

MARTIN MYSTÈRE, LE NUOVE AVVENTURE A COLORI N. 10
La caduta di Agarthi

4 Agosto 2017
Soggetto: I "Mysteriani"
Sceneggiatura: I "Mysteriani"
Disegni: arlo Piu, Carlo Velardi, Salvatore Cuffari, Giulio Giordano
Copertina: Lucio Filippucci
Colori: Daniele Rudoni
Prezzo: 4,90 Euro
94 pagine


Online e sui social:

#MMNAC
#INVIAGGIOCONMARTIN


*Andrea Artusi, Diego Cajelli, Giovanni Gualdoni, Ivo Lombardo, Enrico Lotti, Andrea Voglino




a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici