SHOCKDOM PUBBLICA IL FANSERVICE SI PAGA A PARTE

SHOCKDOM PUBBLICA IL FANSERVICE SI PAGA A PARTE


È USCITA IL 15 LUGLIO LA RACCOLTA DI ILLUSTRAZIONI DI BIGIO CHE RITRAE LE PROTAGONISTE DELLE SUE STORIE IN UNA VESTE INEDITA E SENSUALE
 

C'è un piacevole filo conduttore lungo le principali opere di Bigio, un Leitmotiv che intriga da sempre i suoi lettori: la presenza di donne bellissime. L'autore ha sempre mostrato una certa predilezione nella rappresentazione di protagoniste femminili dalla personalità forte e dall'aspetto sensuale e, quasi inevitabilmente, attorno a esse si è costruito un vero e proprio fan club.

È così che Bigio decide di dedicare alle sue strepitose pin-up un approfondimento vero e proprio, attraverso delle immagini inedite pubblicate in precedenza su un blog personale e ora, per la prima volta, su carta grazie a Shockdom: esce il 15 Luglio in libreria e fumetteria Il Fanservice si paga a parte.

L'ideatore di M, creatore di The Author e della longeva e fortunata serie Drizzit si mette quindi in gioco con un'audace raccolta di illustrazioni, dove le sue eroine più famose posano come modelle per il proprio autore. Una splendida serie in cui Baba Yaga, Katy, la succube Cristallia, le sue muse ispiratrici e molti altri personaggi dei fumetti di Bigio vengono mostrati, per la prima volta, come ogni lettore ha sempre sognato.

Bigio racconta: "Questo è il mio primo artbook in assoluto, e sono contento che Shockdom mi abbia dato la possibilità di pubblicarlo. Sin dalla prima striscia di Drizzit, ho sempre cercato di crescere dal punto di vista tecnico e artistico, e chi mi segue dal primo albo credo si sia reso conto di quanto impegno ci abbia messo. Immagino che all'inizio i miei lavori fossero apprezzati soprattutto per l'umorismo, o per la sceneggiatura, ma quando un editore arriva a proporti di raccogliere le tue illustrazioni in un volume, vuol dire che anche dal punto di vista grafico le cose sono maturate, ed è una grande soddisfazione."

Aggiunge Chiara Zulian, responsabile editoriale per la collana LoL: "In questo Art Book Bigio ha ritratto le protagoniste dei suoi fumetti come fossero modelle che posano divertite e sensuali per il proprio creatore, come su un set fotografico. Ma affermare che questa raccolta è semplicemente un insieme di bei disegni e di belle ragazze sarebbe un errore: Bigio, da autore eclettico e attento qual è, ha colto l'occasione per creare uno spaccato sulle proprie storie, per lasciar entrare il lettore e permettergli di "sbirciare" scene nascoste che nei suoi racconti, per scelta narrativa, non aveva incluso. Chi già segue Drizzit, M e The Author non avrà difficoltà a riconoscere i precisi momenti all'interno delle saghe in cui ogni singola illustrazione è ambientata, andando così a ricostruire grazie a questi tasselli parti di storia non raccontata e magari a comprendere meglio il carattere di Baba, Katy o delle Muse. Ma sono certa che anche chi non conosce ancora le storie di questo eccellente narratore sarà rapito dalle atmosfere e dai bellissimi disegni."

Il Fanservice si paga a parte di Bigio esce in libreria, fumetteria e online su www.shockdom-store.com il 15 Luglio.
Collana LoL; Misure 16x23; Pagine: 96; Prezzo: 12,00€

Bigio è la tipica persona che quando si scopre che è un serial-killer i vicini dicono "ma era tanto un bravo ragazzo". Scrive racconti, libri, fumetti, disegna strisce e si tiene occupato cercando di dimostrare che i soldi non sono tutto nella vita. È l'autore tra l'altro di Drizzit e The Author, due webcomics piuttosto noti tra i suoi parenti. Vive a Bracciano (Roma) assieme alle sue muse e ad Alonso. Alcune delle opere pubblicate di cui è stato autore, illustratore e/o collaboratore: Drizzit (Shockdom), Drizzit - Gioco di Ruolo (Mini Games Studio), Drizzit - Gioco di Carte (Post Scriptum), The Author (Shockdom), Il Karma del Pinolo (2015, Del Vecchio Editore), "M" (con Manu e Albo, Shockdom), 24 ore comics (con Dado e Sio, Shockdom).

Shockdom è la casa editrice di fumetti fondata da Lucio Staiano con oltre 100 titoli a catalogo. Il progetto Shockdom nasce nel 2000 come prima realtà italiana a produrre fumetti digitali, diventando, col tempo, la casa editrice italiana punto di riferimento per i webcomics e una delle realtà in maggiore crescita nell'editoria tradizionale. Un'azienda innovativa, che si pone come obiettivo l'evoluzione e il cambiamento del fumetto in Italia, con un parterre di autori giovani e italiani (da Giulio Rincione a Sio, da Bigio ad Angela Vianello). Una 'taverna company' che punta sul lavoro artigianale, collaborativo e di qualità, credendo anche in talenti ancora sconosciuti da lanciare non solo in Italia ma anche all'estero. Una realtà in grado di avvicinare i brand al target giovanile (ha collaborato con Parmareggio, Goodyear, Akuel, Lancia, Nivea, Riso Gallo, Universal Music).

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici