Napoli International Tattoo Fest: una bottega d'arte e una performance dal vivo grazie alla In Form of Art

La scuola d'arte "In Form of Art"
è lieta di presentare
la Ricostruzione delle atmosfere di una vera Bottega d'Arte
e la performance artistica "Ecce Homo" di Marco Chiuchiarelli

presso il
Napoli International Tattoo Fest – Mostra D'Oltremare - Napoli

12-13-14 maggio 2017

Grazie agli allievi della scuola d'arte "In Form of Art" che disegneranno un modello dal vero e la performance artistica "Ecce Homo" dell'artista Marco Chiuchiarelli, il Napoli International Tattoo Fest 2017 sarà impreziosito dalle atmosfere di una vera e propria bottega d'arte. I visitatori potranno cimentarsi personalmente nella magica arte del disegno dal vero.


L'International Tattoo Fest di Napoli, che si terrà dal 12 al 14 maggio presso i padiglioni della Mostra d'Oltremare beneficerà anche della presenza della "In Form of Art", scuola d'arte napoletana che, per l'occasione, ricreerà tutto l'incanto di un'antica bottega d'arte. Il maestro d'arte e fondatore della scuola, Marco Chiuchiarelli, si esibirà in una maestosa performance intitolata "Ecce Homo" che consisterà nella realizzazione di un disegno dalle voluminose dimensioni di 7 metri, da svolgere nell'arco dei tre giorni della manifestazione.

L'intera schiera di allievi della "In Form of Art", capitanata dal maestro Gennaro De Rosa, armata di cavalletti e strumenti, per tutti i giorni dell'evento disegnerà un modello dal vero, dimostrando live l'incredibile magia di trasformare fogli bianchi in un grande gioiello artistico. I visitatori che vorranno sentirsi artisti potranno partecipare al circolo di disegno, testando le proprie capacità con il modello vivente ed in occasione del Napoli International Tattoo Fest, la scuola presenterà anche ufficialmente il nuovissimo Master di disegno e anatomia per tatuatori che si assocerà ai numerosi corsi che già l'accademia offre. All'evento sarà presente anche la Douglas Edizioni, casa editrice strettamente legata alla "In Form of Art" con la partecipazione di Simone Prisco, autore del graphic novel "Immortali" reduce dai recenti successi del Napoli Comicon.


Situata nel cuore della Napoli antica, a pochi passi dai principali siti di interesse storico-artistico della città, la Scuola d'arte "In Form of Art" si pone come una delle realtà culturali di maggior spessore non solo della Campania ma dell'intero territorio nazionale e fa dell'alta formazione artistica e di un'intensa attività di organizzazione di eventi, le sue attività portanti.
La Scuola nasce nel 2005 come Associazione Culturale ad opera di Marco e Paolo Chiuchiarelli, i quali partono da un'idea molto precisa, cioè quella di aggregare tutti quei giovani talenti del mondo dell'arte che, altrimenti, difficilmente riuscirebbero ad ottenere spazio in una realtà culturale "difficile" come quella napoletana. E tutto questo, iniziando, proprio, dalla promozione di corsi di disegno, di anatomia artistica e di tecniche pittoriche unitamente ad un'intensa organizzazione di eventi culturali, quali: mostre d'arte, concorsi di pittura, manifestazioni artistiche, stages gratuiti delle varie tecniche pittoriche.

Il motore che muove i primi passi della "In Form of Art" è dunque uno spirito ed una precisa volontà di rinascenza culturale che passa necessariamente attraverso la riproposizione di una didattica ormai smarrita nel tempo e che in passato alimentava le botteghe artistiche del '400 e del '500 nonché le prime accademie del '700 e dell'800.

Il progetto e la strategia perseguita è, dunque, quella di ottenere, attraverso un'accurata selezione e partecipazione di giovani talentuosi, autenticamente appassionati e seriamente impegnati nella ricerca e nella costruzione del mestiere dell'arte, nuovi maestri, pronti ad affrontare il difficile mestiere dell'artista, ma anche pronti, a loro volta a formare nuove professionalità, anche attraverso il loro inserimento nel corpo docente della scuola, in modo da garantire la continuità della stessa scuola, del suo pensiero e della didattica insegnata.

Ogni anno, infatti, la "In Form of Art" cerca di assorbire i migliori allievi nel suo organico, in modo da rendere ancora più concreto il desiderio, da parte di chi ha saputo impegnarsi profondamente nello studio, di fare dell'arte il proprio mestiere.

Altro canale in cui la Scuola, divenuta anche casa editrice, si è impegnata ad individuare e valorizzare giovani di talento è quello del mondo del Fumetto, settore in cui si dà loro, l'opportunità di presentarsi al grande pubblico non solo con la partecipazione ai Saloni espositivi più importanti ma anche con la pubblicazione di propri albi illustrati ed editi dalla "Douglas Edizioni".

Un progetto sostenuto dalla passione e dall'amore per l'arte, per le persone, per il sapere, per coadiuvare un principio di meritocrazia che negli ultimi decenni sembra emergere con grande fatica.
Un sapere concreto è l'idea con cui, ogni giorno, la "In Form of Art" si pone nei confronti dei propri allievi e del pubblico partenopeo, l'idea di un sapere che ancora oggi può recuperare la dignità e la valenza di "mestiere" ed il proprio potere comunicativo!

La Scuola d'arte della "In Form of Art", accoglie allievi di tutte le età; più generazioni a confronto, età apparentemente distanti che però, all'interno della scuola, sono accomunate dallo stesso spirito, dalla stessa meta, imparare il mestiere dell'arte e acquisire una maggiore consapevolezza di sé stessi e delle proprie capacità espressive!

Una realtà magnifica che catapulta ogni persona in una dimensione magica, fatta di lavoro appassionato, amore per le persone e amore per la cultura.


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici