In Italia scappare non è mai stato tanto divertente

In Italia scappare non è mai stato tanto divertente.
Le Escape Room di Fugacemente in un solo anno aprono 10 sedi in tutta Italia, facendo diventare l'azienda tra i leader del settore.
Riccardo Zerbo: "Ma continueremo a crescere e ad innovare, per portare le Escape Room anche fuori dal loro ambito, tra musei, scuole, aree archeologiche, centri commerciali…".
Nata solo un anno fa e già diventata uno dei leader del settore delle Escape Room in Italia. Stiamo parlando di Fugacemente, che festeggia la sua decima sede. Un successo notevole in un settore nel quale sono presenti numerosi competitor.
Le Escape Room sono ormai un fenomeno di costume: stanze allestite secondo scenari ispirati a film, libri, atmosfere, delle squadre da 2 a 6 giocatori, 60 minuti per riuscire a scappare dalla stanza risolvendo giochi, enigmi, trabocchetti, usando intuito, spirito di squadra e prontezza di riflessi. Un grande successo tra i giovani ma anche tra molti adulti, che per un ora vengono trasportati fisicamente dentro un videogioco o un film.
Le sedi di Fugacemente attivate finora sono:
Bari
Castelli Romani
Frosinone
Genova The Cage
La Spezia
Milano Lost
Monza
Reggio Calabria
Roma Cinecittà
Roma WeFood
"La nostra proposta di franchising ha avuto da subito un grande successo, frutto senza dubbio di una formula conveniente e chiara, commisurata alle capacità di investimento, ma anche e sopratutto della nostra innovazione nel settore delle Escape Room. Scenari originali e progettati ad hoc, coinvolgenti, con meccaniche di gioco ed enigmi molto ben studiati e molte sorprese. - ha dichiarato Riccardo Zerbo, amministratore di Fugacemente - D'altronde lo staff è composto da appassionati di giochi ed abbiamo messo in questo progetto non solo il nostro impegno professionale, ma anche la nostra passione."
" Fino ad oggi il successo è stato travolgente, con 10 sedi aperte in un anno ed almeno altre 5 prossime ad essere avviate. Ma non abbiamo intenzione di fermare nemmeno l'innovazione: a Roma abbiamo siglato un accordo per aprire la nostra prima Escape Room dentro un ristorante molto giovane e di tendenza. Abbiamo sperimentato alcuni nostri scenari nel contesto dell'ultima edizione del Lucca Comics. A Genova collaboreremo con Emergency allestendo con loro una edizione speciale di Pandemia e devolvendo loro il ricavato. E molti altri progetti innovativi sono pronti a decollare, per portare questa forma di intrattenimento intelligente e coinvolgente anche al di fuori delle Room, contaminando luoghi diversi, con altre forme di intrattenimento, coniugandolo magari anche con settori apparentemente lontani. Pensate ad un Museo, ad uno scenario storico, ad un centro commerciale, ad un area archeologica, ad una scuola…".


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici