LUCCA COMICS & GAMES A TEMPO DI LIBRI con incontri, mostre ed eventi


LUCCA COMICS & GAMES A TEMPO DI LIBRI

Il festival parteciperà con mostre, ospiti e incontri
alla nuova fiera dell'editoria italiana, alla Fiera di Milano Rho dal 19 al 23 aprile

Dal 19 al 23 aprile i padiglioni di Fiera Milano Rho ospiteranno la prima edizione di Tempo di Libri, la nuova e innovativa Fiera dell'editoria italiana, una vera festa in cui saranno protagonisti editori, autori e lettori.
E ci sarà anche Lucca Comics & Games, festival partner della manifestazione milanese. Saremo presenti con uno spazio messo a disposizione dall'organizzazione, in cui si potrà ammirare la mostra dedicata a Rutu Modan, l'apprezzatissima graphic novelist israeliana Gran Guinigi 2013 (la quale sarà presente a Milano, in collaborazione con Rizzoli-Lizard e l'Ambasciata di Israele in Italia); l'Area per le performance dei big dell'illustrazione editoriale fantasy, che dipingeranno da vivo con tavolozze e tavolette grafiche; la Walk of Fame Experience, dove il pubblico potrà immergere le proprie mani nelle impronte dei lasciate da alcuni dei big ospiti a Lucca Comics & Games; i grandi autori del fumetto e della narrativa per dediche e firmacopie.
Inoltre Lucca Comics & Games ha preparato una serie di incontri – inseriti all'interno del fitto programma di Tempo di Libri – che affronteranno le tematiche da sempre care al festival: la transmedialità, il rapporto tra fumetto e scienza, l'arte fantasy e il dialogo diretto con gli autori.
Ideata e realizzata dalla Fabbrica del Libro (la società creata da AIE - Associazione Italiana Editori e Fiera Milano), Tempo di Libri proporrà 720 appuntamenti, 17 sale adibite agli incontri più un auditorium da 1000 posti, 35mila metri quadrati di spazi e oltre 400 espositori tra case editrici, riviste, associazioni, biblioteche, librerie, enti pubblici, start up. L'elenco degli ospiti comprenderà circa 2000 autori, tra cui grandi nomi della letteratura contemporanea internazionale e i più rappresentativi del panorama nazionale, sia nella narrativa che nella saggistica. Ci saranno personaggi provenienti dal mondo dello spettacolo, della cultura, del giornalismo, della politica, dello sport, della ricerca scientifica e dell'innovazione tecnologica. 

Ospiti di Lucca Comics & Games a Tempo Di Libri (e le date della loro presenza)

· Rutu Modan, autrice israeliana (Graphic novelist de La proprietà) 20-22 aprile

· Silver, fumettista (creatore di Lupo Alberto) 21 aprile

· Angelo Montanini, illustratore (Signore degli Anelli) 23 aprile

· Paolo Barbieri, autore e illustratore (Zodiac, L'inferno ecc.) 21-22 aprile

· Alberto Dal Lago, illustratore e copertinista (tra cui Lupo Solitario) 23 aprile

· Paolo D'Altan, illustratore (Premio Andersen 2011) 19 aprile

· Melissa Spandri, videogame concept artist, 19 aprile

· Beatrice Pelagatti, videogame concept artist, 20 aprile

· Marco Soresina, videogame concept artist, 20 aprile

· Michele Mor, illustratore e fumettista (Mutant Chronicles Italian Club) 20 aprile.

· Roberto Recchioni, sceneggiatore (scrittore, curatore editoriale di Dylan Dog) 23 aprile.

E inoltre, tra gli autori già presenti a Tempo di Libri, eccone alcuni che saranno coinvolti nelle attività da noi organizzate (incontri o firma copie nel nostro spazio): Chiara Gamberale, Licia Troisi, Guy Delisle, Mario Gomboli, Guido Piccoli, Luca Enoch.

Nello spazio di Lucca Comics & Games


Mostra dedicata alla graphic novelist israeliana Rutu Modan, con la presenza dell'Autrice Rutu Modan è una delle più importanti autrici di graphic novel contemporanee, vincitrice del Gran Guinigi come Miglior Autore Unico nel 2013 e dell'Eisner Award per il miglior graphic novel. Nei suoi libri, fra cui il pluripremiato La proprietà (ed. Rizzoli Lizard), la Modan affronta temi che, nel bene e nel male, caratterizzano il mondo contemporaneo: l'identità personale e collettiva, l'appartenenza, il confronto fra culture diverse. La mostra è corredata da un documentario sull'autrice prodotto da LC&G e girato direttamente in Israele.

Area per le performance artistiche dedicate all'illustrazione editoriale e al realismo immaginifico, spin-off dell'Area Performance di LC&G, il progetto di live action painting che spazierà dall'arte digitale agli oli e agli acquerelli. Gli artisti omaggeranno i grandi autori della letteratura e le loro storie. Ad alternarsi nello spazio artisti come Paolo Barbieri, Angelo Montanini, Paolo D'Altan e i giovani concept artist del videogioco italiano.

Correlata una selezione di opere realizzate dal vivo a Lucca. Una vera e propria piccola mostra di arte fantasy che sarà il naturale supporto al dibattito sullo stato dell'arte di questa disciplina nel panorama nazionale. Alcuni pezzi selezionati sono legati alla storia del nostro festival. Fra questi, di particolare importanza il dipinto originale dell'artista argentino Ciruelo Cabral usato come manifesto per LC&G 2003, uno fra i più iconici e meglio ricordati dagli appassionati, che vede un drago assaltare la lucchese Torre Guinigi. Altri artisti esposti sono Karl Kopinski, Luis Royo, Brom, Phil Hale e Rick Berry.

Walk of Fame Experience: Mani d'Autore. I visitatori di Tempo di Libri potranno capire se le loro mani sono "mani da creativi". La celebrazione "Made in Lucca C&G" per i più grandi maestri del Fumetto, della narrativa, del gioco e del videogioco: il calco delle loro mani che andranno a comporre la futura Walk of Fame di Lucca. A Tempo di Libri le impronte di Frank Miller, Licia Troisi e Silver, in cui i visitatori potranno immergere le loro mani e percepire la forza della creatività.

Ed è proprio con le mani che gli autori realizzano il premio più ambito da tutti i fan: l'autografo. Nel nostro spazio infatti un fitto programma di firmacopie di autori ospiti di LC&G o già presenti a Tempo di Libri.

Incontri organizzati da LC&G nelle sale di Tempo di Libri

· Lucca Comics & Games, anticipazioni sull'edizione 2017 giovedì 20 aprile, ore 13.30

Incontro di presentazione del principale evento transmediale d'Europa. Verranno svelati in anteprima il manifesto ufficiale e il tema dell'anno, e saranno annunciati i primi ospiti dell'edizione 2017.

· Identità, radici, appartenenza: un dialogo con Rutu Modan

giovedì 20 aprile, ore 17.30

L'identità personale e collettiva, l'appartenenza ed il confronto fra diverse culture.

In occasione della mostra dedicata, un incontro con Rutu Modan, fumettista e illustratrice israeliana ed autrice di pluripremiati graphic novel come Unknown/Sconosciuto e La proprietà (Rizzoli-Lizard). Partecipano Ada Treves (Pagine Ebraiche) e Giovanni Russo (Lucca Comics & Games).

· L'Arte Fantasy italiana: lo stato dell'arte. Copertine, illustrazione editoriale, creazione di mondi

venerdì 21 aprile, ore 13.30

Lucca Comics & Games ha dato un contributo fondamentale all'arte fantasy italiana, dall'esperienza dell'Area Performance a progetti editoriali come One4All e Orlando Curioso, fino al premio per i migliori artisti, l'OverLuk Award. Partecipano gli artisti Paolo Barbieri e Angelo Montanini. Moderano Emanuele Vietina, Direttore Lucca Comics & Games, e Cosimo Lorenzo Pancini, Art Director di Lucca Comics & Games.

· Silver e Comics & Science: un format divulgativo che diventa prodotto editoriale

venerdì 21 aprile, ore 18.30

Il fumetto e la divulgazione scientifica vanno a braccetto: come raccontare i mondi e le meraviglie della scienza attraverso la nona arte. Silver, il creatore di Lupo Alberto, ci racconta dell'importanza di una cultura scientifica di base che permetta alle persone di informarsi correttamente, evitando le tante "bufale" sempre più diffuse negli ultimi anni. Comics & Science è una co-produzione Lucca Comics & Games e Symmaceo Communications, curato da Andrea Plazzi e Roberto Natalini e patrocinato dal CNR. Partecipa Guido Silvestri, in arte Silver.

· La via italiana alla transmedialità

domenica 23 aprile, ore 11.30

Diabolik, Dragonero, Eymerich l'Inquisitore, Orfani, Smetto quando voglio, Il ragazzo invisibile, Lupo Alberto: sull'esempio dei più importanti produttori di contenuti internazionali, sono sempre di più le proprietà intellettuali sviluppate su più media, che il punto di partenza sia un romanzo, un fumetto, un film o una serie televisiva. Partecipano Roberto Recchioni (Orfani, Ya, la Battaglia di Campocarne), Mario Gomboli (Diabolik), Guido Piccoli (Escobar), Luca Enoch (Dragonero). Modera Emanuele Vietina, Direttore Lucca Comics & Games.

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici