LERCIO SCEGLIE SHOCKDOM

LERCIO SCEGLIE SHOCKDOM

PER LA PUBBLICAZIONE DELLA NUOVA RACCOLTA DELLE MIGLIORI FAKE NEWS ITALIANE

La casa editrice di fumetti porterà in libreria il più famoso sito satirico italiano in primavera


Dal web alla carta stampata: l'iper-verità di Lercio, post dopo post e grazie all'accordo siglato con Shockdom, arriva in libreria con "Lercio. Lo sporco che fa notizia. Il Libro". La casa editrice di fumetti presenta infatti la nuova raccolta dei migliori articoli apparsi online e una sezione di inediti, caratterizzata dallo stile dissacrante del sito di satira Lercio.

"Vincitore del riconoscimento Macchianera Italian Awards per tre anni consecutivi dal 2014, del premio satira politica Forte dei Marmi per il web nel 2015, del Premio satira Carnevale di Viareggio nel 2016, e con una menzione speciale ai MEI - Meeting delle Etichette Indipendenti nel 2016, Lercio rappresenta uno dei protagonisti indiscussi nel panorama satirico nazionale, con un successo in ascesa che era doveroso portare sulla carta stampata" dichiara Lucio Staiano Ceo e fondatore di Shockdom "Personalmente vivo con estrema fluidità i mezzi, infatti Shockdom è stata una delle prime case editrici di fumetti a portare i comics sul digitale e questo nuovo progetto porta le più divertenti, migliori e dichiarate fake news nelle librerie italiane. Il web è ormai fonte di contenuti che poi sbarcano su altri mezzi e sono orgoglioso di aver convinto Lercio a firmare un accordo con la nostra casa editrice" conclude Staiano.

Lercio, nato nel 2012 da un blog personale, è oggi un quotidiano online che raggiunge oltre 1 milione di utenti unici al mese e la sua pagina Facebook conta circa 1 milione di fan. Lercio raggiunge un pubblico estremamente variegato, mettendo sotto i riflettori ogni ambito della vita politica, sportiva, sociale e culturale del nostro paese e dei principali eventi internazionali.

"La nostra satira è prevalentemente basata sull'attualità: il web, con la sua intrinseca viralità, è il mezzo che per eccellenza ne esalta le potenzialità. Tuttavia un libro permette di apporre una cesura, una pausa, nel flusso costante di informazioni e pseudo-informazioni che ci travolgono quotidianamente, e di creare percorsi più distesi e un rapporto più diretto e immersivo con il lettore, fuori da quel meccanismo che spesso spinge i più a restare sulla superficie, sbocconcellando qua e là senza mai completare il pasto. Questo è stato l'elemento che ci ha convinto a sposare l'iniziativa di Shockdom e a raccogliere le nostre più clamorose false notizie. Da leggere anche a lume di candela" commenta la Redazione di Lercio.

"Lercio. Lo sporco che fa notizia. Il Libro" vi aspetta in libreria, fumetteria e sullo store online di Shockdom questa primavera.

SINOSSI
Da prima del clickbaiting, ben oltre il fact-checking, una spanna sopra il debunking. In un mondo avvolto dalle tenebre della post-verità, solo l'iper-verità delle notizie false di LERCIO è in grado di fornirvi una lanterna per orientarvi nel buio.

Seguiteci in un universo parallelo in cui accadono eventi impossibili, come la morte di Berlusconi, e scoprirete come le storie partorite dalla fantasia malata di un manipolo di satirici psicolabili possano diventare più vere del vero. Dagli autori del sito che in questi ultimi anni ha vinto tutti i maggiori premi dedicati alla satira e ha conquistato un milione di fan, una serie di clamorosi, iperbolici falsi - articoli, notizie dell'ultim'ora, annunci - che vi faranno ridere, stupire, commuovere, indignare e altre cose talmente profonde da poter essere espresse solo con un emoji.

Shockdom è la casa editrice di fumetti fondata da Lucio Staiano con oltre 100 titoli a catalogo. Il progetto Shockdom nasce nel 2000 come prima realtà italiana a produrre fumetti digitali, diventando, col tempo, la casa editrice italiana punto di riferimento per i webcomics e una delle realtà in maggiore crescita nell'editoria tradizionale. Un'azienda innovativa, che si pone come obiettivo l'evoluzione e il cambiamento del fumetto in Italia, con un parterre di autori giovani e italiani (da Giulio Rincione a Sio, da Bigio ad Angela Vianello). Una 'taverna company' che punta sul lavoro artigianale, collaborativo e di qualità, credendo anche in talenti ancora sconosciuti da lanciare non solo in Italia ma anche all'estero. Una realtà in grado di avvicinare i brand al target giovanile (ha collaborato con Parmareggio, Goodyear, Akuel, Lancia, Nivea, Riso Gallo, Universal Music)

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici