Intervista alla Band "Le Tendenze"

La band è composta da Daniele Saibene (Voce, chitarra), Francesco Saibene (Batteria, sytnh, cori) e Andrea Cuntrò (Basso, synth, cori).

https://www.facebook.com/letendenzeofficial

"Brivido" è il vostro nuovo singolo. Un brano rock, nel quale è racchiuso tutto il vostro sound. Come nasce questo brano?
Brivido è il frutto di un nostro viaggio avvenuto due anni fa, una semplicissima vacanza al mare.

Non è dedicato a nessuna persona o situazione, tutto parte da pura fantasia, condita dalla speranza che prima o poi questo brivido diventi reale.

L'idea è quella di utilizzare paragoni veramente astratti, come quelli di galassie che collidono, per parlare di cose che avvengono tutti i giorni, come un semplice incontro fra due persone.

A quando invece un disco?
Siamo in una fase di transizione molto delicata della musica, ci domandiamo se questa avrà un supporto quando i CD non esisteranno più…

Fare un disco ha un significato che è in continuo mutamento; e noi non abbiamo ancora in progetto un vero e proprio album, piuttosto delle uscite programmate di diversi brani provenienti dalle nostre ultime produzioni con Fabio Castelli (Istabile studio).

Durante questi mesi sentirete sicuramente parlare di noi!

Con un passato tra Hard Rock e Metal, con un cantato in inglese che ora sembra attestarsi sulla lingua italiana, con diversi componenti che si sono alternati nel corso degli anni, chi sono ad oggi "Le Tendenze"? Qual è il progetto musicale che intendono ora sviluppare?
Le Tendenze sono 3 amici d'infanzia uniti da una direzione, o tendenza: la musica.

L'aver spaziato tanti generi musicali ci ha permesso di crescere individualmente e come gruppo; oggi il nostro progetto unisce diversi generi, dal rock all'elettronica al pop.

Il tutto si può considerare come una grande tela su cui stiamo tessendo la nostra musica che è in continua evoluzione.

Quello che vorremmo dare a chi ci ascolta, è una distrazione dal frenetico mondo moderno accompagnata da una riflessione a ciò che accade, specialmente nelle relazioni tra le persone.

Quest'anno, tra i grandi vari artisti che ci hanno lasciato, vi è anche David Bowie. Quali ricordi o emozioni vi legano alla sua figura artistica?
E' stato uno degli artisti di cui abbiamo amato di più l'espressività e la capacità di interpretare diversi personaggi.

Ha saputo mettere in musica la sua morte, chi avrebbe il coraggio di farlo? Alla fine degli anni 60 ha portato in musica il fervore dell'esplorazione spaziale, tema a cui siamo particolarmente legati!

Il suo modo di trasformarsi, di tendere sempre verso il futuro è stato di grande ispirazione per tutti noi.

La copertina del singolo "Brivido" vi si vede in "esplorazione" verso nuovi mondi. Mondi governati magari da altri suoni, a noi sconosciuti. Mondi che forse sono abitati dai grandi artisti che lasciano la Terra e continuano a comporre le loro melodie che si diffondono nell'universo. In questo universo, quale personalità vi piacerebbe incontrare? Quali contaminazioni potrebbero nascere con la vostra musica?
La copertina rappresenta le due facce del brivido: quella più istintiva ed infuocata, e quella più razionale ed apatica, e l'astronauta fa uso di entrambe per farsi strada nell'universo emotivo!

Si hai detto bene, ci si vede in esplorazione verso nuovi mondi.

Crediamo che manchi questa voglia di esplorare oggi; la rivoluzione digitale ha dato accesso a tantissime cose ma paradossalmente non ci si ferma ad approfondirle, è diventato tutto così rapido ed a portata di mano che anche le relazioni umane si sono raffreddate.

Forse prima vorremmo vivere emozioni con artisti che popolano il nostro mondo, e poi, perché no? Pensare agli altri mondi.

Riguardo alle contaminazioni, giusto l'altro giorno Dani e Fra stavano scrivendo un pezzo in cui mettono insieme elementi di Jimi Hendrix e dei Twenty one Pilots!

Non ci sono barriere per noi.

Quali sono invece i vostri fumetti preferiti?
Il fumetto preferito in assoluto dal nostro bassista Andrea è Dylan Dog, ne va matto.

Viene sempre ispirato dalla conoscenza dell'occulto e dell'ignoto e non ne perde un numero da molto tempo.

Il 2016 sta scorrendo placidamente verso la sua fine. Quali progetti vi vedranno protagonisti nel 2017?
Potremmo dirti che abbiamo moltissime cose in progetto per il 2017, come la realizzazione di un videoclip, la produzione delle nuove canzoni, un tour per portare in giro la nostra musica ma ti diremo di seguire i nostri social per essere sempre aggiornato!

E' tutto in divenire.


https://itunes.apple.com/it/album/brivido/id1153179888?i=1153179894

https://www.instagram.com/letendenzeofficial/

https://twitter.com/Le_Tendenze

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici