In Giappone a Lucca Comics and Games 2016

IL GIAPPONE IN CENTRO STORICO

I grandi mangaka, l'invasione di Bandai, l'anteprima nazionale di "One Piece- Gold", l'Attacco dei Giganti in mostra, il Japan Rock



Arrivano i sensei del fumetto. Lucca è il momento più atteso dell'anno anche per gli appassionati di manga, i quali ben sanno che potranno incontrare dentro le Mura alcuni tra i migliori nomi della scena nipponica. Si va da Kazuhiro Fujita, creatore dell'amatissimo "Ushio e Tora" (Star Comics), di cui è prevista una nuova edizione deluxe, a Yun Kouga (Lucca Manga School), autrice di "Earthian" e "Loveless", passando per la pluripremiata Kaoru Mori, autrice di "Emma" e "I giorni della sposa" (J-Pop Manga). I mangaka incontreranno come sempre il pubblico e firmeranno dediche ai fan.

A Lucca il 2016 sarà ricordato, oltre che per l'anniversario dei 50 anni dell'arrivo del fumetto, anche per quella che si preannuncia una vera e propria invasione, quella di Bandai Namco Entertainment e Bandai Toys. Il colosso internazionale del videogioco, del gioco e dell'intrattenimento ritornerà in grande stile a Lucca Comics & Games, dopo il grande successo di pubblico dell'anno scorso. A Japan Town ci saranno due padiglioni, uno targato Bandai Namco Entertainment e un altro Bandai Toys, mentre sulle Mura, alla Casermetta di San Paolino, ci sarà uno spazio dedicato a "Little Nightmares", il videogioco in arrivo la prossima primavera, e anche uno spazio dedicato al settimo capitolo del mitico "Tekken".

"One Piece - Gold": il film anteprima nazionale. Per tutti i fan della Ciurma di Cappello di Paglia il 30 ottobre ci sarà l'anteprima nazionale del film tratto dal manga più venduto di sempre (nelle sale italiane a partire dal prossimo 24 novembre per Koch Media). Oltre all'anteprima del film, i fan potranno respirare l'atmosfera di Gran Tesoro e prendere parte ad attività legate al film all'interno del grande stand dedicato. Presso il Loggiato Pretorio verranno ricreati l'albero maestro e la vela della Thousand Sunny dietro la quale si troverà una vera e propria entertainment city nel cuore pulsante di Lucca Comics & Games.

L'Attacco dei Giganti in mostra. La paura: una costante in "L'Attacco dei Giganti", il manga pluri-premiato ideato e illustrato da Hajime Isayama. Dall'intento di far provare a tutti le stesse sensazioni vissute da Eren, Mikasa e Armin è nata Wall Italia, la prima mostra italiana dedicata a "L'attacco dei giganti". Ambientata in una città cinta da mura, la mostra non poteva che essere portata nella Città delle Mura per eccellenza. Lucca infatti ospiterà nel prestigioso museo di Villa Guinigi un estratto del progetto espositivo, quello dedicato alla paura... La mostra, prodotta da Nipponbashi Treviso in collaborazione con "Attack on Titan Exhibition" Production Committee, e con la partecipazione di Panini Planet Manga e Dynit, esporrà trenta tavole, in un contesto dove a regnare sarà la polisensorialità: immagini, luci, suoni, tutto porterà il visitatore a calarsi nei panni dei protagonisti di uno dei manga più amati degli ultimi anni.

Dalle Band Maid e il J-Rock agli stand di Japan Town. C'è chi si sobbarca centinaia di chilometri solo per gustare tutto quanto a Lucca riguarda il Giappone, e raramente questi visitatori rimangono delusi. Dai manga alle mostre, dal cinema al videogioco: il Sol Levante è una caratteristica imprescindibile della manifestazione. E non possono mancare anche gli appuntamenti col J-Rock.

Quest'anno in anteprima italiana arrivano da Tokyo le Band Maid, l'agguerrito quintetto rock femminile, ma sul palco avremo anche Alex e i F.E.E.L., esponenti del K-Rock. Ma il Giappone a Lucca è Japan Town, un intero quartiere dedicato ai prodotti di importazione, al cibo, ai costumi e all'arte nipponica.

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici