FRUIT 5: POSTICIPATA AL 15 OTTOBRE LA DEADLINE PER ISCRIVERSI





POSTICIPATA LA DEADLINE:
ANCORA UN MESE PER ISCRIVERSI ALLA QUINTA EDIZIONE DI FRUIT EXHIBITION


Independent Publishing Fair

TUTTI I FORMATI DELLA PUBBLICAZIONE INDIPENDENTE IN MOSTRA DAL 27 AL 29 GENNAIO 2017 A PALAZZO RE ENZO A BOLOGNA.

Un progetto di Crudo con il sostegno del Comune di Bologna.

C'è tempo fino al 15 ottobre per iscriversi come espositori alla quinta edizione di Fruit Exhibition, fiera internazionale di pubblicazioni indipendenti cartacee e digitali.

Sono chiamati all'appello editori, illustratori, self publisher, graphic designer, artisti, distributori, stampatori e tutti coloro che lavorano su un concetto ampio di pubblicazione indipendente che comprende il digitale, l'animazione, il multimedia,  il web e i nuovi devices.

Per iscriversi a Fruit 5, basta andare sul sito www.fruitexhibition.com e scaricare l'application form.
Il termine ultimo per inoltrare la richiesta è sabato 15 ottobre 2016.

Fruit 5 si terra' in concomitanza con la quarantunesima edizione di Artefiera, fiera di arte contemporanea di Bologna.

Sono previsti, come ogni anno, l'allestimento di un market di editoria indipendente cartacea e digitale con editori provenienti da tutta Europa; incontri e seminari con esperti del settore che argomenteranno le tendenze del panorama editoriale italiano e internazionale; laboratori per bambini e adulti; mostre,  performance e concerti.

Hanno già riconfermato la loro presenza editori di calibro internazionale come Lubok Verlag (DE), Roma Publications (NL) e BoloPaper (ITA) mentre tra le novità gli olandesi Onomatopee, lo storico editore italiano A+M Bookstore e il magazine di fotografia YET.

Alcuni aggiornamenti.
La nuova sezione di fotografia, FRUITOGRAPHY sta prendendo forma: saranno presto lanciati una serie di workshop e lettura portfoli con importanti esponenti del mondo della fotografia e si è lanciato un invito a una selezione di case editrici che si occupano di fotografia, finalizzato alla costituzione di un'area espositiva dedicata.

Ampliata la rete di media partnership. Tra le novità siamo lieti di annunciare alcune delle prime media partnership straniere che racconteranno Fruit Exhibition in Europa.
Con sede a Londra, ma con contributi provenienti da tutto il mondo, Paper Journal è il magazine online dedicato al meglio della fotografia contemporanea. Arriva invece dall'Ungheria Hypeandhyper, concept store e magazine online con l'obiettivo di ricercare e diffondere  il meglio nel campo del design. Designed.rs, rivista online indipendente serba con l'obiettivo di contribuire ad una migliore comprensione del valore del design nella comunicazione contemporanea. form nasce nel 1957 a Francoforte è oggi tra le più importanti riviste dedicate al design con all'attivo oltre 250 numeri.

Anche nel 2017, il programma di Fruit occuperà tre giornate ognuna delle quali tratterà una tematica specifica: self-publishing e autoproduzione, con le relative ricadute sull'aspetto artigianale delle produzioni, il confronto tra le esperienze nazionali ed estere, gli editori storici e i "nuovi arrivati"; nuove forme di editoria, dal digitale agli ibridi come il multimedia; video e grafica in movimento, app, e-books e web zine e il graphic design come patrimonio, ovvero riconoscere le professionalità, comunicare il progetto e il mestiere, comunicare la cultura e quindi il dialogo con le istituzioni, educare alla cultura visiva i vertici aziendali.


Per scaricare il modulo di adesione vai direttamente sul sito http://www.fruitexhibition.com

Per ricevere ulteriori informazioni: segreteria@fruitexhibition.com


a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici