Al via TOTAL DESIGN BOX, il progetto estivo di Crudo. Si parte lunedì 13 giugno con il djset di Godblesscomputers




CRUDO presenta

TOTAL DESIGN BOX

13 giugno – 25 luglio 2016

EX ospedale dei Bastardini, via D'Azeglio, 41 - Bologna


Dall'esperienza del festival Fruit Exhibition, nasce la rassegna estiva all'ex Ospedale dei Bastardini: design declinato in musica, videoistallazione, performance, live act e gaming


Lunedì 13 giugno: Festa di apertura con il djset di Godblesscomputers in collaborazione con Sfera Cubica

Inaugura quest'estate a Bologna TOTAL DESIGN BOX, un nuovo spazio nel cuore della città con un calendario ricco di iniziative: dalla musica elettronica alle performance e proiezioni di vj e artisti,  dal gaming indipendente alla ricerca visiva, dal design al mapping. Crudo è il nome dell'associazione che organizza il festival di pubblicazioni artistiche Fruit Exhibition, il quale si tiene l'ultimo weekend di gennaio a Palazzo Re Enzo, e che da quest'anno gestirà anche lo spazio all'Ex Ospedale dei Bastardini in via D'Azeglio, 41 per una serie di appuntamenti estivi.  Il progetto, che fa parte di Bè Bolognaestate 2016, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna, sarà aperto al pubblico tutte le sere dalle ore 18 alle 24 a partire dal 13 giugno fino al 25 luglio.
Per l'inaugurazione, lunedì 13 giugno dalle ore 18.00, è previsto un djset d'eccezione: GODBLESSCOMPUTERS . Lorenzo Nada (in arte "Godblesscomputers") è un collezionista di suoni concreti, li esplora, cataloga, seziona, e ricompone con suoni di sintesi. Un alternarsi di texture organiche e ritmiche impazienti, silenzi e pathos: ed è proprio questo mix perfetto che lo ha portato ad esibirsi sui più prestigiosi palchi, quali Club 2 Club a Torino e Robot Festival a Bologna, ma anche in contesti internazionali di gran de rilievo come Boys Club di Berlino, Eurosonic Festival di Groningen, Le Point Éphémère di Parigi, B-Seite Festival di Mannheim. L'evento (ad ingresso gratuito) è organizzato in collaborazione con Sfera Cubica ed in caso di pioggia si svolgerà all'interno.
Tra gli eventi in programma anche il festival OMBRE LUNGHE, organizzato da Alivelab, da mercoledì 22 a venerdì 24 giugno. Prevalentemente incentrata sulle nuove sonorità che si snodano nel panorama della musica elettronica e sperimentale contemporanea, la rassegna ospiterà inoltre una sezione dedicata alle arti visive. Live, djset, proiezioni e installazioni si alterneranno tra la corte e i saloni interni.
In calendario anche alcuni workshop come TRA-ME & BOLOGNA - WORKSHOP DI VISUAL SYORYTELLING a cura di Francesco Zorzi/ graphic designer, che si terrà sabato 25 e domenica 26 giugno; il Ciclo di laboratori per bambini VIBRAZIONI D'OMBRA a cura di Macinapepe, Compagnia di Ombre e Didattica Alternativa, che si terrà 5,12,19 e 26 luglio presso il Museo internazionale e Biblioteca della musica di Bologna; un workshop per VJ a cura del duo berlinese Kalma e Aikia, che per l'occasione si esibiranno in un vj set durante due serate a cavallo tra giugno e luglio; ed infine verrà riproposto il workshop NARRATIVE GAME WORKSHOP che ebbe un grosso successo durante l'ultima edizione dei Fruit. A cura di Claudia Molinari e Matteo Pozzi di We Are Müesli (independent design duo), il laboratorio sarà incentrato sulla CREAZIONE DI UN VIDEOGIOCO INDIPENDENTE durante le giornate di sabato 1 e domenica 3 luglio, come anticipazione dei GAMING DAYS che si terranno dal 12 al 17 luglio:  un focus tutto dedicato al mondo del videogioco indipendente. L'evento prevede l'apertura al pubblico della Gaming Room: uno spazio allestito in collaborazione con la Fondazione Fitstic e l'azienda Touchlabs di Bologna, due realtà molto attente al rapporto tra persona e nuove tecnologie, insieme coinvolte nell'ambizioso progetto di nascita del Polo della Grafica e della Comunicazione per l'Emilia Romagna, che dal prossimo anno formativo si consoliderà presso l'istituto Salesiano di Bologna. La Gaming Room sarà un luogo d'incontro e di confronto nel quale sperimentare alcuni fra i più interessanti videogiochi indie attualmente presenti sul mercato, che hanno la caratteristica di sposare dimensioni artistiche diverse portandole sul piano della comunicazione e del gameplay. La room ha, inoltre, un'area dedicata alla nuovissima realtà virtuale con visori HTC VIVE. Il grado di coinvolgimento del giocatore sale a vette finora mai toccate e raggiunte, portando il gioco ad un livello di interazione fino a qualche anno fa totalmente inarrivabile.
Il 25 giugno si festeggerà il Bologna Pride con Rainbow Party, una festa multicolore per celebrare il Gay Pride all'insegna della musica, del design e del divertimento; mentre il 10 luglio l'artista Cinzia Delnevo arriverà da Londra per una performance di LIVE DRAWING.
Tra i molti appuntamenti previsti segnaliamo anche che da giovedì 21 a sabato 23 luglio, si svolgerà la rassegna di video arte contemporanea italiana OUROBOROS VIDEO ART, che ha l'intento di offrire uno spazio di visibilità alla ricerca nel campo della video arte. Tra gli artisti confermati in rassegna: Alessandro Bavari, Sara Bonaventura, Nicola Fornoni, Simona Giuggio, Francesca Anita Modotti. In concomitanza con la rassegna anche il dj set di Laura Palmer, il nuovo progetto di tying tiffany previsto per giovedì 21 luglio e, il giorno successivo, il vj set di Apotropia. La programmazione si conclude domenica 24 luglio con una festa a sorpresa. 

Opening Party
Lunedì 13 giugno / Ex Ospedale Dei Bastardini - Via D'Azeglio 41
Apertura porte: ore 18.00 - Ingresso libero e gratuito
Si apre con un warm up set di DJ aL e a seguire il dj set di Godblesscomputers


Evento FB
Official Site

TOTAL DESIGN BOX fa parte di bè bolognaestate 2016, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e si svolgerà dal 13 giugno al 25 luglio tutte le sere dalle ore 18 fino a mezzanotte.

                                            

PER CONSULTARE IL PROGRAMMA AGGIORNATO

COMUNICATO E PROGRAMMA PROVVISORIO IN ALLEGATO





a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici