SHOCKDOM PUBBLICA "MORIRE DI REALTA'"

SHOCKDOM PUBBLICA "MORIRE DI REALTA'"

DALLA PARTECIPAZIONE ALLA 24 ORE COMICS AGLI SCAFFALI DELLE FUMETTERIE: ARRIVA IL RACCONTO DI TITANIA SULLA DEPRESSIONE 



Shockdom pubblicherà Morire Di Realtà di Titania Blesh, un fumetto breve realizzato durante 24 Ore Comics - la challenge di Sio, Bigio e Dado organizzata nell'agosto scorso. Si trattava di disegnare e condividere un webcomic inedito in 24 ore consecutive, appunto, attraverso la pagina Facebook creata dai tre fra gli autori di punta della casa editrice. L'opera di Titania ha immediatamente colpito per la profondità dell'argomento e così ora arriva la versione cartacea, a febbraio in tutte le fumetterie.



Sinossi: Morire di Realtà tratta un argomento delicato e troppo spesso minimizzato, qualcosa che tocca da vicino molte persone, una malattia il più delle volte difficile da riconoscere anche per chi ne soffre: la depressione. L'autrice racconta con lucidità e precisione dell'abisso in cui questo male precipita chi ne diventa vittima, descrive gli sforzi e le difficoltà che ci si ritrova ad affrontare nella vita di tutti i giorni quando si combatte contro questo nemico invisibile, che rende ogni più piccola azione, anche il semplice alzarsi dal letto la mattina, faticosa e a volte impossibile, e lo fa tramite le esperienze di Killaris, personaggio immaginario che vive in un mondo fantasy, eppure preda anche lei di questo mostro che poco per volta si è insinuato nella sua mente.

"Non avrei mai detto che da un'esperienza così brutta potessero nascere emozioni così belle", dice Titania. "Volevo semplicemente cogliere l'occasione di omaggiare la depressione tramite il mezzo che mi ha aiutato ad uscirne, il fumetto, ma ho avuto molto di più: la realizzazione di un sogno a cui non avevo mai neanche osato aspirare per quanto era ardito! Il castello di Shockdom era come un baluardo irraggiungibile per me e, ora che so che Morire di Realtà sarà un mattoncino delle sue mura… non posso neanche descrivere la mia emozione!"

"Il fumetto di Titania ha conquistato i lettori della 24 Ore Comics, con la forza della sincerità con cui ha affrontato una malattia spesso difficile anche solo da accettare" dice Lucio Staiano, Fondatore e Responsabile di Shockdom "è veramente bello vedere come un mezzo espressivo come il fumetto possa arrivare così in profondità su argomenti così delicati. Sono, ancora una volta, orgoglioso che Shockdom pubblichi un'opera così coraggiosa"

Il progetto Shockdom nasce nel 2000 come prima realtà italiana a produrre fumetti digitali, diventando, col tempo, la casa editrice italiana punto di riferimento per i webcomics e una delle realtà in maggiore crescita nell'editoria tradizionale. Un'azienda innovativa, che si pone come obiettivo l'evoluzione e il cambiamento del fumetto in Italia, con un parterre di autori giovani e italiani (da eriadan a Sio, da Bigio ad Angela Vianello). Una 'taverna company' che punta sul lavoro artigianale, collaborativo e di qualità, credendo anche in talenti ancora sconosciuti. Una realtà con numerosi progetti in divenire, sia b2b (ha collaborato con Goodyear, Akuel, Lancia, Nivea, Riso Gallo, Universal Music, Parmareggio), sia per lettori di ogni età.

Titania nasce troppi anni fa in un mondo fantasy medievale dal quale viene ferocemente strappata via dal suo peggior nemico: la Realtà. A 12 anni incomincia a rubare intere risme per stampanti e le riempie di strisce a fumetti, eludendo il momento dello scontro finale con la famigerata Realtà. Purtroppo si accorge di non aver alcun tipo di talento innato nel disegno, così, dopo aver scarabocchiato così tanto da disboscare una foresta senza aver ottenuto grandi miglioramenti, incomincia a scrivere libri che le rammentano la sua giovinezza perduta. Nel 2014, con la grandiosa scoperta dei colori digitali, ricomincia anche a disegnare, racchiudendo i suoi vecchi personaggi di infanzia nel primo webcomic che non ha custodito segretamente per sé, Khulthagar.  Attualmente  continua   a  scrivere   e   a   disegnare sognando di venire assorbita dalle sue stesse opere e, tenace, rincorre l'obiettivo della sua vita: sconfiggere la Realtà.

a6fanzine

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici