L'amore ai tempi dell'apocalisse, la recensione

"L'amore ai tempi dell'apocalisse". Racconti da un futuro prossimo
a cura di Paolo Zardi, pagine 300, formato 14x21cm, €16,00

L'amore è già di per sè un argomento alquanto delicato.

Un sentimento imprevedibile, talvolta indescrivibile, adorato da poeti (maledetti) e raccontato da scrittori passionali, vissuto nel quotidiano da milioni di persone.

Centinaia di migliaia di pagine di libri, scene romantiche tratte da migliaia di film, le parole di canzoni ascoltate chissà quante volte, il tutto per raccontare quel sentimento che smuove l'essere umano.

Ma cos'è l'amore? E come questo sentimento si evolve nel tempo? Cosa sarà l'amore in futuro?

"L'amore ai tempi dell'apocalisse" è un libro che raccoglie al suo interno una raccolta di racconti. Storie di amori futuri, storie di amori che arriveranno e vivranno al di là del tempo e dello spazio. Storie di amori romantiche, folli, ma anche di quell'amore che non ha più certezze, pieno di insicurezze, finito.


L'amore che ad ogni modo resiste, a dispetto di un mondo che si evolve, quando anche quel mondo che conoscevamo viene distrutto.

Così come superstiti in un ambiente che non ci appartiene più, nell'adattamento Darwiniano dell'essere umano all'ambiente circostante, anche l'amore si adatta. Resiste contro le avversità, sembra essere indistruttibile.

Poichè l'unica certezza è solo quella. Amore in quanto tale rende vivi, qualsiasi forma assuma.

Capovolgimenti e rivelazioni, tra lacrime e sensualità, nella stanza buia di un appartamento abbandonato o su di un pianeta lontano, lontano anche da quella che sembrava tristemente una fine.

"L'amore ai tempi dell'apocalisse" lacera a pezzetti l'amore, lo scandaglia, lo esamina, lo racconta, lo vive e ve lo serve in parole ed emozioni. Forti, così come forte è l'amore.

Bisogna essere coraggiosi per amare. Bisogna essere pronti a lottare, anche quando tutto sembra andare in pezzi.

L'amore salverà il mondo? L'amore vi salverà?

"L'amore ai tempi dell'apocalisse" - Racconti da un futuro prossimo è edito da Galaad Edizioni, a cura di Paolo Zardi, il quale ha esordito nel 2008 con il racconto nell'antologia "Giovani cosmetici", curata da Giulia Belloni.

Paolo Zardi ha pubblicato due raccolte di racconti, ovvero "Antropometria" (2010) e "Il giorno che diventammo umani" (2013), i romanzi "La felicità esiste" (2012) e "XXI secolo" (2015) ed è stato finalista al Premio Strega.

Ha inoltre autore dei romanzi brevi "Il signor Bovary" (2014) e "Il principe piccolo" (2015).

Gli autori che hanno partecipato all'antologia sono Francesca Bonafini, Denise Bresci, Simona Castiglione, Piergiuseppe Cavalli, Francesco Coscioni, Federica De Paolis, Caterina Falconi, Dario Falconi, Valentina Ferri, Emanuele Kraushaar, Roberta Lepri, Nicola Manuppelli, Matteo Moscarda, Nicola Pezzoli, Marco Piazza, Ugo Polli, Michele Ruol, Marina Sangiorgi, Ilaria Vajngerl, Carlo Vanin, Silvia Zagolin e Paolo Zardi.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici