SIO INAUGURA IL NUOVO SUPERGULP MILANO

Sabato 21 Marzo la storica fumetteria sui Navigli ospita l’autore e i coautori di Scottecs Megazine per la festa di apertura della nuova sede

 

Sabato 21 Marzo la fumetteria Supergulp di Milano inaugura la nuova sede, a 100 metri da quello che per 22 anni è stato punto di riferimento per tutti gli amanti del fumetto.

Dal primo pomeriggio in poi, in Alzaia Naviglio Grande n. 54, si terrà una grande festa a cui presenzierà Sio, autore rivelazione del 2014, i cui fumetti sono editi da Shockdom. Con lui, anche gli autori che hanno partecipato alla stesura del primo numero del suo Scottecs Megazine, il trimestrale di fumetti e contenuti nonsense, che ha debuttato in edicola a Febbraio 2015 andando esaurito in poche ore e in soli 4 giorni è salito al primo posto nella classifica Amazon dei libri più venduti online.

Alle h. 14,00 ci sarà l’incontro con Sio e con gli altri autori: Francesco Muzzopappa, Davide “Dado” Caporali, Ginevra Lamberti e Andrea H. Sesta. Dalle h. 15,00 Sio incontra i fans in una sessione di autografi, disegni e dediche che andrà avanti fino alle 21,00.


Per l’occasione, l’intero piano strada del nuovo negozio (che sarà su due livelli) diventerà un vero e proprio bookshop Shockdom. Sarà quindi possibile acquistare tutti i fumetti della casa editrice, comprese le novità presentate all scorso Cartoomics. Sio ha anche disegnato una T-shirt dedicata espressamente all’evento, che sarà quindi in vendita in edizione limitata durante la giornata di sabato.

Quello di sabato 21 sarà soltanto il primo di una serie di eventi che Supergulp ha intenzione di organizzare anche in futuro, dal momento in cui la nuova sede è stata concepita come location ideale per ospitare nuovi incontri con gli autori del mondo delle “nuvole parlanti”.

Supergulp ha punti vendita a Milano, Venezia-Mestre, Treviso e Pavia.

Shockdom attiva dal 2000, è la casa editrice italiana punto di riferimento per i webcomics e una delle realtà in maggiore crescita anche nell’editoria tradizionale. I principali autori di fumetti digitali italiani, da eriadan a Sio, da Bigio ad Angela Vianello, sono pubblicati da Shockdom. Shockdom si rivolge non solo al pubblico dei lettori, ma anche alle imprese, fornendo contenuti per siti, gestione fan pages, spot, video, ideando e realizzando progetti speciali.

Sio (Simone Albrigi) è un fumettista veronese. Disegna dall’età di mille anni. Nel 2006 entra a far parte di Shockdom e pubblica online le strisce Scottecs, con un rotolo di carta igienica come protagonista. In seguito grazie a Shockdom le raccolte di strisce vengono stampate su carta. Nel 2012 pubblica il suo primo video su YouTube, e ad oggi il suo canale (Scottecs) conta più di 700.000 iscritti. Nel 2014 firma il video de Lo Stato Sociale “Questo è un grande Paese”, e nello stesso anno pubblica un seconda raccolta di strisce, “Questo è un Libro con i Fumetti di Sio”, bestseller a Lucca Comics & Games 2014. A dicembre 2014 realizza per la band Elio e Le Storie Tese il video del brano “Luigi il Pugilista”. A Febbraio 2015 debutta in edicola con il trimestrale “Scottecs Megazine”.

Dado (Davide Caporali) nasce a Roma nel 1989. Inizia a disegnare sin da bambino e dopo il liceo scientifico, nel 2008 si iscrive alla Scuola Internazionale di Comics di Roma. Nel 2009 apre un blog su Shockdom, dove inizia a pubblicare i primi episodi di Maschera Gialla. Nel 2011 Shockdom pubblica il free-press di Maschera Gialla, su carta, web, social media e mobile. Nel 2013 inizia a produrre il reboot del personaggio, apre una fan-page su Facebook e pubblica una tavola al giorno. Attualmente lavora a “Maschera Gialla” e a “Cheater”, editi da Shockdom e a “Un Vuoto Incolmabile” in collaborazione con Orgoglio Nerd.

Francesco Muzzopappa, nato a Bari nel 1976, vive e lavora a Milano. Allievo della scuola di scrittura di Raul Montanari, ha esordito con successo con Una posizione scomoda (Fazi Editore, 2013), opzionato per una versione cinematografica come il secondo romanzo, Affari di famiglia (Fazi Editore, 2014), in via di traduzione in Francia. I suoi racconti sono stati pubblicati dalle case editrici Indiana e Castelvecchi e sono apparsi su Linus e Corriere della Sera. E' autore delle Fiabe brevi che finiscono malissimo, animate da Sio. 

Andrea H. Sesta (1988 – 2101) Scova scoop per Lercio e parla di libri su Finzioni Magazine, colleziona gif e legge un sacco. Quando gli domandano cosa voglia fare nella vita, risponde: il pirata lebowskiano.

Ginevra Lamberti (1985) viene da Vittorio Veneto e da Roma. Dopo anni di esperienza professionale nel settore del tiriamo a campare si è stabilita a Venezia in qualità di copywriter e factotum. Ha pubblicato racconti, tra gli altri, per "Linus", "Nottetempo", "Colla". Il suo primo romanzo vedrà la luce nel 2015 per la casa editrice Nottetempo. Sogna di scrivere la biografia ufficiale del suo gatto. Dal 2009 cura il blog http://inbassoadestra.wordpress.com 

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici