GRAZIE A LUCCA COMICS & GAMES ED EPPELA: ARRIVA IL CROWDFUNDING DEDICATO ALL’INTRATTENIMENTO INTELLIGENTE

CHI TROVA LUCCA COMICS & GAMES
TROVA UN TESORO

 

GRAZIE A LUCCA COMICS & GAMES ED EPPELA I SOGNI DIVENTANO REALTÀ: ARRIVA IL CROWDFUNDING DI QUALITÀ DEDICATO ALL’INTRATTENIMENTO INTELLIGENTE.  

 

 La principale manifestazione europea di fumetto, gioco, videogioco e intrattenimento intelligente, approfondisce la collaborazione con il portale italiano di crowdfunding Eppela. Scopo finale quello di valutare, consigliare e supportare le migliori opere a tema “comics & games” da inserire nel processo di finanziamento in Rete per trasformare i sogni dei giovani artisti in realtà imprenditoriali.  Si parte con la web series Getalive e il videogioco Addio Deponia.

 
Milano, 9 marzo 2015 – La partnership tra Lucca Comics & Games ed Eppela, il portale italiano di crowdfunding, si struttura e diventa proattiva, offrendo di fatto nuove grandi possibilità a tutti quelli che vorranno misurarsi nella magica arte di creare volumi a fumetti o illustrati, giochi, videogiochi, lavori cinematografici, di animazione o musicali e magari trasformarlo in un lavoro, tutto purché a tema “comics & games”.

L’intento delle due realtà è semplice ed efficace: il direttivo del primo Festival europeo valuterà le opere dei creativi che si proporranno per attività di crowdfunding, stabilendo non solo la qualità del prodotto autoriale ma anche le potenzialità in termini di successo del prodotto. Eppela spingerà i prodotti selezionati mediante la propria piattaforma online, http://www.eppela.com/ita/ che consente di accedere in maniera semplice al crowdfunding, il “micro-finanziamento dal basso” finalizzato a favorire la raccolta su Internet di fondi degli utenti che tramite le loro donazioni permettono il raggiungimento del budget necessario e la conseguente produzione.
All’iniziativa possono partecipare tutti i progetti legati al mondo del popolarissimo evento autunnale (quest’anno in programma dal 29 ottobre al 1° novembre) come per esempio: volumi a fumetti o illustrati, giochi o videogiochi, lavori cinematografici, di animazione o musicali a tema entertainment in senso transmediale.


Tra i primi progetti lanciati spicca Getalive, web series dalla genesi legata a doppio filo con Lucca Comics & Games. Alessandro, Marta ed Edoardo, tra gli autori della serie, provengono dal fandom che ogni anno si riunisce a Lucca all’insegna del gioco di ruolo dal vivo: da una fortunata sessione live organizzata per i 30 anni del Richiamo di Cthulhu (cui partecipò a sorpresa lo stesso autore del gioco, Sandy Petersen) a questa nuova impresa, il loro è il percorso in cui il fan di Lucca diventa motore e produttore di contenuto e di valore.

«Da anni Lucca Comics & Games è la vera Isola-che-c’è nella geografia italiana dell’intrattenimento – spiega Renato Genovese, Direttore della manifestazione – in cui non soltanto centinaia di migliaia di visitatori si ritrovano e si immergono in tutto quel che avviene nei quattro giorni, ma anche dove i sogni degli spettatori possono diventare realtà. Con il concorso per il miglior Gioco Inedito, il Project Contest, il concorso Lucca Junior, il Cartoon Music Contest e moltissime altre opportunità, il nostro pubblico può trasformarsi da semplice visitatore in creatore attivo e produttore di contenuti. La partnership con il giovane e dinamico portale di Eppela, avviata con il successo della Lucca Crowd Race 2014, è il tassello che completa questa nostra caratteristica. Contribuire, grazie a questo accordo, nella selezione delle migliori e potenziali opere non solo verso l’aspetto creativo ma anche quello strategico in termini di futuro successo, è una grande responsabilità ma che ci assumiamo molto volentieri».

Due per ora i progetti “con bollino Lucca Comics & Games”: a quello della web series Getalive infatti, si affianca quello del doppiaggio italiano del videogioco Addio Deponia. Il gioco è l’episodio conclusivo della trilogia firmata Daedalic Entertainment, una saga che con la sua demenzialità e il suo stile inconfondibile, ha saputo entusiasmare migliaia di videogiocatori italiani e vinto numerosi premi. La particolarità principale di Deponia è l’ambientazione: un pianeta completamente fatto di spazzatura. Il protagonista, Rufus, è un anti-eroe che combatte con l’ossessione di voler fuggire dal pianeta e raggiungere Elysium, la città nel cielo. Quando la bellissima Gal gli piove "letteralmente" addosso dalle nubi, Rufus se ne innamora e vede finalmente la possibilità reale di raggiungere Elysium. Da qui si dipana una storia piena di colpi di scena, battute, amore, lacrime, caos e speranza – ma anche clonazione, delfini torpedinieri e ornitorinchi!

Entrambe le raccolte partiranno oggi e rimarranno online per 40 giorni, al termine dei quali – se il budget sarà stato raggiunto – si potrà dare il via alla produzione. Altro meccanismo interessante sono le “ricompense”, i cosiddetti “pledge”, veri e propri bonus per chi dona una determinata cifra, come la partecipazione sul set delle riprese in caso di una web series, di una confezione speciale se parliamo di un card game o altro. Naturalmente la donazione avrà effetto solo qualora il “goal” venga raggiunto.

Su Lucca Comics & Games
È il principale evento europeo dedicato al fumetto, al gioco, al videogioco, al fantastico. Con quasi 500.000 visitatori complessivi, oltre 40.000 mq di spazio espositivo, 20 mostre, più di 500 eventi tra incontri con autori ed editori, spettacoli e concerti, è un appuntamento imperdibile per gli appassionati di tutti i mondi del possibile, una vera e propria Isola-che-c'è in cui da sempre i sogni possono diventare realtà.

Su Eppela
È la principale piattaforma di reward base crowdfunding in Italia. Nata a fine 2011, dal 2013 ad oggi ha finanziato oltre 1000 progetti di startup per un volume complessivo di oltre 6 milioni di euro. Oltre 200mila iscritti alla piattaforma, oltre 1000 progetti di startup ricevuti ogni mese. Un riferimento in Italia per il crowdfunding delle startup ma anche un nuovo riferimento per le operazioni unconventional di comunicazione per aziende quali Poste Italiane, Fastweb, Unipol Sai, con le quali, da marzo 2013, ha finanziato oltre 500.000 euro di startup. Per maggiori informazioni visita http://www.eppela.com/

Su Getalive
È una web series che ha avuto il via con tre episodi a zero-budget, il terzo dei quali sarà lanciato in concomitanza con la campagna di ricerca fondi. L’obiettivo è quello di realizzare la prima stagione - alla quale gli sceneggiatori lavorano dal 2011 - che avrà circa 10 puntate, e gettare le basi per le stagioni successive. Ogni anno, in tutto il mondo, migliaia di persone abbandonano la vita di tutti i giorni per tuffarsi in un immaginario fantastico, quello dei Giochi di Ruolo dal Vivo (GRV). Pura evasione? O, come fanno gli animali e gli stessi uomini dalla nascita del pianeta, il gioco rappresenta un “luogo” dove imparare, sfogarsi, mettersi alla prova, innamorarsi, in altre parole, semplicemente, vivere? Getalive racconta in maniera divertente, ironica e comica una passione che accomuna migliaia di persone in tutto il mondo, attraverso le vite di sei eterogenei personaggi.
Guarda il video della loro campagna: http://youtu.be/OsBY4DTx5jc
Sito ufficiale: www.getalive.it
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/Getalive.thewebseries

Su Addio Deponia:
Il progetto riguarda il doppiaggio italiano del videogame per PC/MAC/LINUX Addio Deponia – terzo e ultimo capitolo di una delle saghe di avventure grafiche più vendute degli ultimi anni (http://www.metacritic.com/game/pc/goodbye-deponia). I primi due episodi sono stati commercializzati in Italia (e doppiati in italiano) con ottimi risultati di vendita.
I costi totali per il doppiaggio ammontano a circa 30.000€ e le aziende promotrici copriranno a proprie spese il 50% dell’importo complessivo del lavoro, chiedendo ai finanziatori il restante 50%. Preordinando il gioco, gli utenti risparmieranno sul prezzo di copertina e contribuiranno in maniera decisiva alla realizzazione del doppiaggio. In caso contrario, il gioco uscirà nei negozi soltanto con i sottotitoli in italiano.
Guarda il video della loro campagna: http://youtu.be/03Apq-SMLpM
Sito ufficiale: http://www.deponia.it
Pagina Facebook: http://www.facebook.com/DeponiaItalia

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici