LA VILLA DEGLI ASSASSINI APRE LE SUE PORTE A LUCCA COMICS & GAMES

LA VILLA DEGLI ASSASSINI APRE LE SUE PORTE A LUCCA COMICS & GAMES

Per quattro giorni, dal 30 ottobre al 2 novembre, nell’ambito di Lucca Comics & Games, la storica ‘Villa Bottini’ già dimora di Elisa Bonaparte nei primi dell’800, si trasformerà nella ‘Villa degli Assassini’, il più grande ritrovo dei fan della serie, tra arte, storia e divertimento.

Edificata a metà del '500, Villa Bottini è un armonioso e raffinato progetto architettonico incastonato  all’interno delle mura di Lucca.

Tantissime le nobili famiglie che, nei secoli, hanno abitato l’elegante dimora, tra queste anche i Bonaparte, per volere di Elisa, granduchessa di Toscana, che la acquistò proprio per la sua ricercata bellezza.

Dal prossimo 30 ottobre, per quattro giorni, lo storico edificio si trasformerà in ‘Villa degli Assassini’,  diventando la magione di Arno Victor Dorian, Maestro Assassino appartenente al ramo francese della  Confraternita con discendenze che risalgono alla nobiltà di Versailles. Tutto per gioco, visto che Arno non è altri che il protagonista di Assassin’s Creed Unity, videogioco ambientato in piena Rivoluzione Francese in uscita il prossimo 13 novembre. Oltre al gioco però, moltissime espressioni artistiche di diversa natura, faranno rivivere in maniera alternativa la villa.

Sarà infatti di grande impatto la sensazione che si proverà varcando l’accogliente soglia della storica villa,  dove al suo esterno sarà possibile incontrare i cosplay ispirati al videogioco che si daranno appuntamento a Lucca Comics & Games, mentre nel grande salone si potranno ammirare le opere dei cinquanta game artist
italiani più affermati, che hanno realizzato una mostra-tributo alla serie di Assassin’s Creed.

Nella Sala degli Assassini sarà invece possibile assistere a workshop ed eventi dedicati ad Assassin’s Creed, con ospiti diversi ogni giorno. Una stanza sarà dedicata alla mostra contest, dove verranno esposte le venti migliori opere dedicate alla serie che i fan hanno prodotto in questi mesi per celebrarne l’uscita. L’area live
painting vedrà invece quattro differenti artisti della Scuola Internazionale di Comics di Firenze cimentarsi in un’attività artistica che vedrà loro interpretare Assassin’s Creed Unity secondo la loro personale visione artistica su un enorme tavola di 4 metri per 2. Non mancherà naturalmente l’area games con la possibilità di giocare in anteprima rispetto all’uscita uno dei videogiochi più attesi dell’anno. Presente anche l’area shop, dove i fan potranno trovare il merchandising ufficiale del gioco.

“I numerosi appuntamenti che abbiamo programmato per Lucca Comics & Games a Villa Bottini  rappresentano il nostro modo per celebrare insieme ai fan la prossima uscita di Assassin’s Creed Unity” ha dichiarato Alberto Coco, Marketing Director di Ubisoft Italia. “La Villa degli Assassini sarà il centro  nevralgico e la base di tutte le attività a tema Assassin’s Creed, con mostre, parate di cosplayer e seminari sulla game art, con l’obiettivo di incontrare la nostra comunità fornendo al tempo stesso un approfondimento sui temi che da anni caratterizzano la serie.”

Videogiochi ed arte si incontrano in una delle più affascinanti simbiosi di sempre, all’interno di una location dall’altissimo valore storico. Un appuntamento dunque imperdibile per tutti gli appassionati non solo di  Assassin’s Creed ma di videogiochi in generale e vivamente consigliato a chi ama l’arte e a tutti i curiosi.

© 2007–2014 Ubisoft Entertainment. Tutti i diritti riservati. Assassin’s Creed, Unity, Ubisoft e il logo
Ubisoft sono marchi registrati di Ubisoft Entertainment negli Stati Uniti e/o negli altri paesi.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici