COWBOY BEBOP- IL FILM AL LUCCA COMICS & GAMES 2014

COWBOY BEBOP- IL FILM
AL LUCCA COMICS & GAMES 2014
E IN PRIMAVERA NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE ITALIANE

QMI riporta nelle sale a primavera Cowboy Bebop – Il film, l’anime cult spin-off dell’omonima serie TV anime giapponese che ha appassionato intere generazioni. Per celebrare questo grande ritorno la pellicola, realizzata nel 2001 da Shinichiro Watanabe, già regista dell’acclamatissima serie, sarà presentata al Lucca Comics & Games 2014.

Il film evento, presentato a Lucca e dalla prossima primavera nelle sale cinematografiche italiane, è la riscoperta di un titolo di successo, osannato sia dal pubblico che dalla critica, che in passato ha dato vita anche a due manga, entrambi pubblicati sulla rivista giapponese “Asuka Fantasy DX”.

Il film, che il pubblico di Lucca Comics & Games potrà riscoprire sul grande schermo, racconta le avventure dei cacciatori di taglie, chiamati “cowboy” proprio come nel vecchio West, a bordo dell’astronave Bebop. Ambientato su Marte nel 2071, dopo che un terribile incidente ha distrutto la Terra e sterminato gran parte della sua popolazione, Cowboy Bebop – Il film vede i protagonisti alle prese con un terrorista che minaccia il pianeta con un’arma biochimica. La taglia per la testa del terrorista è molto alta, i cowboy sono pronti a tornare in azione.

Un film appassionante, che riprende le stesse atmosfere irreali e talvolta malinconiche della serie, con la fantastica regia di Watanabe. Cowboy Bebop – Il film sarà una bella sorpresa sia per il pubblico di Lucca Comics & Games che per gli spettatori in sala.

TRAMA
2071. Marte è sotto assedio! Alla vigilia di Halloween, una bomba terrorista distrugge un’autobotte in viaggio sulla Highway One, proprio nei pressi di una città densamente popolata, situata su un cratere. Si trovano vittime della sciagura fino a più di mezzo miglio di distanza: 500, tra morti o feriti, colpite, sembra, da un’arma biochimica. La ricompensa per chi riuscirà a catturare l’attentatore è ingente. Quattro uomini e un cane sono fra coloro che più di tutti avrebbero bisogno del denaro. Per loro fortuna, come sempre, la truppa dell’astronave Bebop si occupa del caso.

Maggiori informazioni sul sito
www.woovie.it
www.qmi.it

Nel 2008, QMI è la prima agenzia a decidere di sfruttare il progresso tecnologico per portare la musica al cinema, con concerti live, materiali inediti e docufilm. Al debutto con il live di Elton John, seguono gli Oasis, Mika, Amy Whinehouse, Vasco Rossi, Alessandra Amoroso, il documentario dei Litfiba Cervelli In Fuga – Europa live 2011, i docufilm When You’re Strange (sui Doors) e I love One Direction, fino ai titoli di qualità dell’estate 2014: Journey To Jah, How To Make Money Selling Drugs, Muscle Shoals e Duran Duran Unstaged (diretto da David Lynch e introdotto da Morgan). L’esperienza con la Royal Opera House inizia nel 2013, per la grande soddisfazione di pubblico ed esercenti. QMI, inoltre, restituisce la magia del grande schermo a diversi capolavori cinematografici, da riscoprire in versione restaurata: C’era una volta in America di Sergio Leone, Fear and Desire di Stanley Kubrick, La donna che visse due volte - Vertigo di Alfred Hitchcock e Animal House. La distribuzione e lo scouting cinematografico sono solo parte dell’attività di QMI. Specializzata nell’usare l’intrattenimento per aggiungere valore alle politiche commerciali dei propri clienti, QMI è agenzia leader nell’entertainment marketing e cura strategie su misura per più di 150 aziende, realizzando progetti di entertainment communication, product placamento e eventi legati al mondo dell’intrattenimento.
www.qmi.it

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici