Selezionati i Finalisti del Concorso Sammontana: ecco i 4 creativi in corsa per la vittoria

SELEZIONATI I FINALISTI DEL CONCORSO SAMMONTANA
ECCO I 4 CREATIVI ITALIANI IN CORSA PER LA VITTORIA

Il concorso organizzato da Sammontana, Lucca Comics & Games e Scuola Internazionale di Comics, premierà un giovane creativo italiano con una borsa di studio

Una giuria di eccezione ha individuato i 4 finalisti del “Concorso Sammontana – Creatività all’italiana” , dedicato ad aspiranti fumettisti, designer, artisti, creativi, fotografi e giovani professionisti della comunicazione per immagini. I selezionati avranno la grande opportunità di eseguire un elaborato direttamente per Sammontana, mostrando le proprie doti di creativo all’azienda.

La giuria, composta da:

Renato Genovese, Direttore di Lucca Comics & Games, festival internazionale dedicato al fumetto, all'animazione, ai giochi e all'immaginario fantasy e fantascientifico
Marco Bianchini, Direttore della Scuola Internazionale di Comics di Firenze, una delle più grandi scuole di arti figurative e digitali, con nove sedi in Italia e una negli USA
Niccolò Sandrucci, Product Manager di Sammontana, azienda italiana da settant'anni protagonista nel mondo del gelato

Ha decretato i 4 finalisti:
  • Andrea Dalla Barba
  • Monica Garofalo
  • Alessio Moroni
  • Mario Russo

    Sammontana ha già definito e comunicato ai finalisti il tema grafico che i 4 talentuosi artisti dovranno sviluppare in un elaborato, che parteciperà all’assegnazione del premio in palio.
L’esito del concorso verrà comunicato durante la Serata di Premiazione di Lucca Comics & Games 2014, il 31 ottobre 2014, quando l’autore della migliore opera di creatività si aggiudicherà un anno di corso gratuito a scelta presso una delle sedi della Scuola Internazionale di Comics, più una borsa di studio fino a 2.500 euro come rimborso delle spese di viaggio e di pernottamento per la durata del corso stesso.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici