Narnia fumetto N. 9: salta l'edizione della mostra mercato

"Dopo alcuni mesi di lavoro, sia pur a locandina pronta e col programma in avanzata fase di lavorazione, l'Associazione Amici Miei è costretta a cancellare l'edizione 2014 di Narnia Fumetto.

Le location inadeguate, i mezzi insufficienti rispetto a quanto concordato, i tempi ristretti, non ci permettono di lavorare con la consueta tranquillità e qualità, e di realizzare quell'obiettivo minimo che è sempre stato, almeno nelle intenzioni, la nostra principale aspettativa: fare si che l'edizione a cui si stava lavorando non fosse in alcun modo inferiore alla precedente. Anzi: puntare ogni anno a crescere, a cambiare quello che non andava in favore di qualcosa di nuovo.

Per questi motivi, annunciamo ufficialmente, dopo alcuni mesi di notevole travaglio, che rinunciamo ad organizzare l'edizione 2014.

Grazie a tutti coloro che ci hanno creduto, ed alla fantastica squadra di collaboratori che ci ha lavorato per anni, ed in particolare negli ultimi mesi, ed al comune di Narni, che ci ha dato questa possibilità."

Poche laconiche frasi quelle del presidente dell'Associazione Culturale “Amici Miei”, organizzatrice dell'evento per ben 8 anni consecutivi, per gettare la spugna sulla nona edizione a fronte di problematiche divenute insormontabili.

A perderne il territorio tutto: nel corso degli anni la fiera è cresciuta in popolarità a livello nazionale. Migliaia le persone arrivate a Narni nei giorni della mostra mercato con visitatori da ogni parte di Italia e conseguente tutto esaurito nei 3 giorni di eventi  per ristoranti ed alberghi del territorio. Un trend in continua crescita quello di Narnia Fumetto grazie alla qualità dell'offerta. Solo alcuni dei nomi degli ospiti di massimo livello che si sono avvicendati negli anni: David Lloyd, Dave Gibbons, Gary Erskine, Francis Manapul, Rafa Sandoval tra i nomi di spicco in assoluto nel panorama internazionale, autori presenti nelle maggiori testate USA. Innumerevoli poi i nomi italiani che hanno frequentato con piacere i padiglioni di Narnia Fumetto, inclusa
tutta la squadra della Bonelli Editore, casa editrice che è abituata a scegliere con cura le fiere di cui fare parte.

Di certo la mancanza di Narnia Fumetto 9 lascerà il segno sia tra gli appassionati che vedranno mancare un appuntamento su cui ormai contavano, sia agli addetti ai lavori perché perderanno una vetrina importante sia per il territorio perché verrà a mancare un notevole afflusso di visitatori.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici